Rieti, mezzo passo falso dell'Ardita,
Msg ancora ko: via Lima.
Serie C2: risultati e commenti

Una fase del match tra Ardita e Brictense nel nuovo Gudini
di Mattia Esposito
RIETI - La sesta di andata del campionato di C2 di futsal, girone C, lascia un bottino magro per Ardita e Monte San Giovanni. Proprio il Monte San Giovanni esce scconfitto dalla sfida casalinga contro la Virtus Palombara, un ko che chiude un periodo negativo (un punto nelle ultime 4 giornate), tanto che il club, subito dopo il match, ha annunciato la separazione dal tecnico Mariano Lima attraverso una nota apparsa sulla pagina facebook dei biancoazzurri: «Profondamente rammaricati per l'epilogo, ringraziamo mister Lima per la professionalità e l'impegno messo in questi mesi. Altresì siamo profondamente delusi dalla squadra e dall'atteggiamento avuto in campo». Questo uno dei passaggi principali del cominicato del club, al quale arriva anche la replica di mister Lima: «Dispiace perché sono qui da poco piu di due mesi. Due settimane fa avevo detto alla dirigenza che se il problema ero io potevo farmi da parte, dispiace non aver avuto più tempo a disposizione». Si chiude cosi l'esperienza di mister Lima al Monte San Giovanni, che ora gestirà tutto a livello societario.

L'esordio stagionale nel nuovo Gudini regala per cosi dire un pareggio all'Ardita, che pur mantenendo la sua imbattibilità, viene fermata sul 6-6 dalla neopromossa Brictense. Per i rossonoeri tripletta di Matteo Dionisi, a segno insieme a D'Angeli, Bianchetti e Simone Dionisi. Ora i punti in classifica sono 12, uno di ritardo dal Palombara secondo e sei dalla Fenice, che continua la sua marcia a punteggio pieno.

RISULTATI, MARCATORI E COMMENTI

Monte San Giovanni- Virtus Palombara 2-6
Albuccetti, Fasciolo (M)

Ardita - Brictense 6-6
3 M. Dionisi, Bianchetti, D'Angelis, S.Dionisi (A)

Simone Fratoni (allenatore Ardita): «Sono molto dispiaciuto per il risultato e per il modo rocambolesco in cui è arrivato, di questo mi assumo io le responsabilità. Questo ci dimostra che dobbiamo ancora migliorare, di buono ci prendiamo l'imbattibilità mantenuta. Ora testa bassa e lavorare».


LE ALTRE PARTITE

Casal Torraccia - Flaminia Sette 4-1

L'Airone- Santa Gemma 3-2

Tevere Remo - Lositana 2-3

Real Roma Sud - Nazareth 3-3

Virtus Fenice - Bracelli 8-1


CLASSIFICA

Virtus Fenice 18

Virtus Palombara 13

Ardita 12

L'Airone 10

Casal Torraccia, Nazareth e Lositana 9

Real Roma Sud 8

Monte San Giovanni 7

Santa Gemma 6

Brictense e Bracelli 5

Tevere Remo 3

Flaminia Sette 0

 
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP