Rieti, Canneto e Cagis fanno tris,
punti d'oro per Atletico Sabina
Seconda: commenti VIII ritorno

Cittareale e Atletico Sabina schierate in campo
di Mattia Esposito
RIETI - Botta e risposta in vetta. Rispondono colpo su colpo Poggio Nativo e Scandriglia, che vincono le rispettive gare e rimangono appaiate in testa alla classifica. Finisce in parità la sfida tra Nuova Casette e Contigliano, una gara che dopo il botta e risposta iniziale non concede più particolari sussulti. Consolidano il terzo ed il quarto posto in classifica Atletico Canneto e Cagis Castelnuovo, la prima vittoriosa nello scontro diretto con Stimigliano, la seconda contro Piazza Tevere. L’impresa di giornata la piazza l’Atletico Sabina, che espugna il campo di Cittareale e dopo tantissime giornate abbandona l’ultima posizione in classifica, ora occupata dal Monte San Giovanni, sconfitto in casa dallo Scandriglia. Vittoria interna anche per il Santa Susanna, che supera il Poggio San Lorenzo. Turno di riposo per la Brictense


COMMENTI, VIII DI RITORNO, GIRONE C


Azzurra Greccio - Poggio Nativo 0-4
2 Vagni, 2 Ciavattieri (P)

Danilo Renzi (allenatore Azzurra Greccio): “Poggio Nativo, per qualità e profondità della rosa ed organizzazione di gioco è nettamente la squadra più forte del girone. Hanno vinto meritatamente la partita, anche se noi gli abbiamo spianato la strada rimanendo in dieci al ventesimo del primo tempo”

Antonio Domenici (allenatore Poggio Nativo): “Dopo le due vittorie in casa ci tenevamo ad allungare la striscia con una vittoria in trasferta. Ci aspettavamo una partita difficile che, onestamente, non si è rivelata tale, visto che noi siamo entrati con quella fame che a me piace. Dopo dieci minuti eravamo 2-0 con doppietta di Vagni, a cui faccio i complimenti per ciò che ci sta dando in questo periodo. Siamo concentrati sulla gara di Coppa di mercoledi, affrontiamo una squadra fortissima con una struttura solida, mi auguro che Poggio Nativo sia all’altezza come ambiente e tifo, cosi come spero di essere io all’altezza”


Nuova Casette - Contigliano 1-1
Cavalli (N), Di Battista (C)

Luca Santoprete (dirigente Nuova Casette): “Dopo essere andati in svantaggio abbiamo trovato quasi immediatamente il pareggio, da quel momento in poi la partita si è mantenuta in equilibrio senza sussulti particolari”

Emiliano Aleandri (allenatore Contigliano): “Abbiamo affrontato la partita con il giusto atteggiamento e siamo passati in vantaggio con un rigore! Ad inizio secondo tempo nell' unica nostra disattenzione abbiamo subito il pari, successivamente abbiamo avuto quattro nitide occasioni per portare a casa la vittoria ma abbiamo peccato di precisione”.


Atletico Canneto - Stimgliano 3-1
Pinzari, Bevilacqua, Di Giuliani (A)

Marcello Fioravanti (allenatore Atletico Canneto): “Bella partita giocata bene da entrambe le squadre. Adesso ci godiamo il turno di riposo poi avanti tutta sino alla fine. Bravi tutti!”


Cagis Castelnuovo - Piazza Tevere 3-0
2 Sciarra, Cinciarullo (C)

Paolo Paulucci (dirigente Cagis Castelnuovo): “Grandissima prestazione. Vittoria ottenuta con il cuore da un gruppo straordinario, che nonostante tutte le difficoltà continua a non mollare niente. Complimenti a tutti ma soprattutto a mister Imperatori per la sua quarantesima vittoria della sua gestione”

Stefano Salvini (allenatore Piazza Tevere): “Bella partita giocata bene da entrambe le squadre. Adesso ci godiamo il turno di riposo poi avanti tutta sino alla fine. Bravi tutti! In una parola svogliati”


Cittareale - Atletico Sabina 0-1
Petrucci (A)

Federico Paparozzi (vice presidente Atletico Sabina): “Partita equilibrata nel quale il primo tempo è finito 0-0 nel secondo tempo abbiamo trovato il gol con un gran tiro di Petrucci poi siamo riusciti a gestire la partita malgrado anche l inferiorità numerica nel finale”


Monte San Giovanni - Scandriglia 1-2
Mariani (M), 2 Marchioni (S)

Diego De Angelis (dirigente Monte San Giovanni): “Abbiamo offerto una grandissima prestazione contro un'ottima squadra, lottando e soffrendo per poco non riusciamo a strappargli punti pesanti, il tutto giocando in 10 dal 20' del primo tempo per un'espulsione abbastanza discutibile. Passiamo in vantaggio a metà del primo tempo con Mariani che approfitta di una respista del portiere sulla punizione di Angelucci. Loro si fanno parare un rigore dal nostro Graziosi. Nel secondo tempo attutiamo bene i loro attacchi, subendo gol solo su una mischia in area ed un gran tiro di Marchioni dal limite a 2' dal termine. Riceviamo i complimenti da tutti, ma questo purtroppo non fa punti”

Davide Colantoni (allenatore Scandriglia): “Periodo che continuiamo a creare tanto gioco, ma anche a sbagliare clamorosamente sottoporta comunque siamo stati bravi a ribaltare il risultato su un campo difficile dove ci siamo trovati in svantaggio senza subire un tiro in porta bravi tutti a crederci fino in fondo”.


Santa Susanna - Poggio San Lorenzo 2-1
G.Colarieti, Angelucci (S)

Massimo Peverato (presidente Santa Susanna): “Partita equilibrata nel primo tempo, nella ripresa sono usciti fuori i valori delle due squadre, con i gol di Colarieti e Angelucci che hanno chiuso la partita”


CLASSIFICA

Poggio Nativo e Scandriglia 55

Atletico Canneto 44

Cagis Castelnuovo 42

Stimigliano 37

Brictense 35

Santa Susanna 32

Piazza Tevere 30

Cittareale 27

Poggio San Lorenzo 19

Azzurra Greccio 18

Nuova Casette e Contigliano 16

Atletico Sabina 15

Monte San Giovanni 14
Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP