Rieti, Montopoli a punteggio pieno,
B.Quinzio e Atl.Cantalice ok.
Terza: risultati e commenti

Il Real Vazia ha sconfitto Micioccoli
di Raffaele Passaro
RIETI - Lo scorso weekend si sono giocate le partite relative alla quinta giornata di Terza categoria. Vince ancora il Montopoli Calcio, 4-1 sul Vigor Collevecchio, che guadagna temporaneamente la testa della classifica, aspettando il recupero della sfida che impegnerà Borgo Quinzio, altra pretendente a diventare capolista. Pioggia di gol al “Valle Mentuccia” di Gavignano, dove l’Atletico Torano, fuori casa, si è imposto sul Ponzano Romano con un rotondo 2-5. Prima vittoria in campionato per Santa Rufina che, fuori casa, batte un Rocca Valle Turano ancora in crisi di risultati. Perde la testa della classifica e l’imbattibilità il Micioccoli che, al “Gudini” di Rieti, si fa beffare da uno scoppiettante Real Vazia. Quinto risultato utile consecutivo per l’Atletico Cantalice: 2-0 in casa al Casperia e quarto posto in classifica. Sconfitta in casa, invece, per Fiamignano e Torri in Sabina, battute entrambe 0-1 rispettivamente dalla Torpedo Rieti e dal Poggio Bustone. Chiude la lista dei match il 3-1 del Torricella Sabina al Pol.Poggio Moiano, entrato in una piccola crisi di risultati, e la vittoria interna del Borgo Quinzio che batte, di misura, il Gens Cantalupo.
 
RISULTATI, MARCATORI E COMMENTI, IV GIORNATA
 
Atletico Cantalice-Casperia  2-0
G.Patacchiola, Bernard
Lorenzo Bruni (Allenatore Atletico Cantalice): «Bella partita, giocata bene da entrambe le squadre. Nei primi minuti del primo tempo abbiamo subìto troppo le offensive dei nostri avversari, poi siamo migliorati. Nel secondo tempo abbiamo avuto numerose palle-gol che, purtroppo, non abbiamo sfruttato. Complimenti ai nostri avversari, che ci hanno dato del filo da torcere. Unica pecca, la poca lucidità che abbiamo avuto sotto porta: potevamo e dovevamo concretizzare di più le azioni che abbiamo creato.»
Massimo Petrocchi (Dirigente Casperia): «Abbiamo dominato tutta la prima frazione di gioco. Purtroppo ci hanno molto condizionato un rigore assegnato alla compagine avversaria ed un arbitraggio non all'altezza. Alcune decisioni errate del direttore di gara, inoltre, hanno fatto crescere in noi tanto nervosismo e ci hanno fatto perdere la lucidità, anche nei passaggi più semplici. Peccato perdere così.»
 
Borgo Quinzio-Gens Cantalupo  1-0
Vasselli
Tamara Fioravanti (Presidente Borgo Quinzio): «Abbiamo giocato una buona partita. Bisogna fare i complimenti ai nostri avversari che ci hanno tenuto testa per tutto il primo tempo; proprio negli ultimi minuti della prima frazione, abbiamo trovato il gol del vantaggio. Nella ripresa, i nostri avversari hanno tentato di rimontare lo svantaggio ma, grazie ai nostri mezzi ed alla solidità di tutta la squadra, abbiamo mantenuto il risultato invariato ed abbiamo portato i 3 punti a casa».
Luca Pompili (Capitano Gens Cantalupo): «Partita bella e corretta. Abbiamo, purtroppo, sprecato alcune palle-gol mentre loro hanno concretizzato la loro unica occasione. Complimenti a loro per aver dimostrato di essere più cinici sotto porta rispetto a noi ».
 
Fiamignano-Torpedo Rieti  0-1
Scacciafratte
Emiliano Lucentini (Presidente Fiamignano): «Grande amarezza. Abbiamo collezionato tantissime palle-gol ma non siamo riusciti a concretizzarne neppure una. Abbiamo perso anche tre uomini per infortunio. Risulta semplice sintetizzare la partita: siamo usciti dal match con 0 punti e con le ossa rotte. Speriamo di ritornare a vincere già dalla prossima giornata».
Luca Basilici (Allenatore Torpedo Rieti): «Bella soddisfazione vincere contro il Fiamignano, soprattutto se siamo fuori casa. Partita bella, corretta e maschia ambo le parti».
 
Micioccoli-Real Vazia  0-2
Dessi, Gentili
Antonio Deli (Dirigente Micioccoli): «Partita equilibrata e corretta. Loro hanno giocato una partita in maniera molto agguerrita sotto il profilo tecnico e tattico. Peccato per le tante occasioni che abbiamo sprecato: realizzandole, avremmo sicuramente maturato un risultato diverso».
Federico Vicari (Allenatore Real Vazia): «Partita equilibrata, risolta da due episodi. Verso la fine del match abbiamo, forse, sofferto troppo le offensive del Micioccoli, a cui vanno i miei complimenti: si sono molto impegnati e, forse, meritavano anche qualcosa in più di una sconfitta. Sono molto soddisfatto dei miei ragazzi, per come si sono comportati in campo e per come stanno creando un gruppo solido ed unito sia dentro gli spogliatoi che fuori».
 
Montopoli Calcio-Vigor Collevecchio 4-1
M.Carbonara, Göktaş, Filippi, De Angelis (M), Brunetti (V)
Andrea Carbonara (Presidente Montopoli Calcio): «Partita a senso unico, giocata magistralmente dai nostri giocatori. Abbiamo creato numerose occasioni da gol. Abbiamo siglato tre reti nei primi 6’, poi abbiamo gestito bene per tutto il resto dei 90’».
Mirko Boni (Allenatore Vigor Collevecchio F.C.): «il Montopoli è la squadra che fino a questo momento ci ha impressionato di più: ottimi interpreti e ben messi in campo. Detto questo, noi abbiamo affrontato la gara in modo molle e senza carattere; sconfitta meritata ma, il parziale, poteva essere meno pesante, complici 2 legni presi dalla nostra squadra. In questo inizio di campionato la fortuna non è stata dalla nostra parte».
 
Ponzano Romano-Atletico Torano  2-5
Nisi, Quintaie (P), 2 Federici, 2 Di Francesco, Bertoldi (A)
Gianluca Rossetti (Allenatore Ponzano Romano): «Abbiamo subito il primo gol, forse viziato da un fallo in attacco, nei primi minuti, nonostante una buona partenza da parte dei miei giocatori. Successivamente abbiamo provato a raggiungere al pareggio sbagliando, purtroppo, alcune occasioni da rete ed un rigore. Abbiamo chiuso la prima frazione, però, sullo 0-4. Nel secondo tempo abbiamo riaperto la gara, siglando due reti. Non sono bastate perché verso la fine del match, in contropiede, abbiamo subito il quinto gol e lì sono svanite tutte le motivazioni per riaprire nuovamente la partita. Vittoria meritata dei nostri avversari, più cinici e bravi di noi ad approfittare delle occasioni da rete; risultato, a mio avviso, un po’ troppo rotondo per cosa si è visto in campo».
Dario Di Francesco (Presidente Atletico Torano): «Abbiamo dominato tutta la prima frazione di gara. Nel secondo tempo, però, siamo rientrati dagli spogliatoi meno concentrati ed abbiamo subìto due gol. Negli ultimi minuti, i nostri avversari hanno provato il tutto per tutto ed è lì che abbiamo colpito, segnando il definitivo 2-5 che ha congelato il risultato ed il match».
 
Torri in Sabina-Poggio Bustone  0-1
Agostini
Fabrizio Del Bianco (Presidente Torri in Sabina): «Partita equilibrata sino al 35’ della seconda frazione di gioco. Oramai il match si era canalizzato sui binari di un pareggio; purtroppo l’allenatore avversario ha compiuto un’ottima sostituzione, inserendo in campo un ragazzo molto abile e veloce che ha siglato uno splendido gol. Sommariamente è stata una partita equilibrata, con poche occasioni ambo le parti; a mio avviso, il pareggio sarebbe stato il risultato più equo.
Stefano Santori (Presidente Poggio Bustone): «Prima frazione di gioco molto equilibrata, con i nostri avversari che erano ben messi in campo. Nella seconda frazione ci siamo spinti in avanti, facendo pressing alto e creando tante occasioni da rete. Al minuto 85 è arrivato il tanto atteso gol, frutto di un’azione spettacolare e conclusasi con l’altrettanto spettacolare gol di Agostini, assistito da un incredibile assist di Davide Ianni. Unico brivido al 92’, da corner: bravo il nostro difensore Daniele Mostarda ad allontanare di testa una palla molto insidiosa. Anche se di misura, abbiamo meritato questa vittoria».
 
Torricella Sabina-Pol.Poggio Moiano  3-1
A. Montuori, 2 L. Magi (T), Moschetti (P)
Manuele Castellano (Dirigente Torricella Sabina): «Il nostro gol al primo minuto di gara ha tagliato un po' le gambe agli avversari che, pian piano, sono tornati in partita. Siamo riusciti comunque a chiudere il primo tempo in vantaggio di due gol, grazie ad uno splendido gol su punizione di Loris Magi. Come ci aspettavamo, al via della seconda frazione di gara, gli avversari sono entrati in campo molto agguerriti. Ma, nonostante gli avvertimenti del mister negli spogliatoi, i ragazzi non hanno avuto la giusta reattività ed abbiamo, dopo pochi minuti, subìto il gol del 2-1. Sommariamente, il Pol.Poggio Moiano è stato pericoloso nel primo quarto d’ora del secondo tempo ma, poi, abbiamo ripreso il controllo della partita e, dopo due occasioni sfumate, abbiamo chiuso la partita, siglando il nostro terzo gol. Un applauso a tutti i ragazzi, in maniera particolare agli esterni di centrocampo, che oggi hanno fatto la differenza».
Marco Romagnoli (Allenatore Pol. Poggio Moiano): «Abbiamo meritato la sconfitta, nonostante un arbitraggio poco fortunato per noi. Il pareggio sarebbe stato il risultato più equo se non si fossero fatti determinati errori di giudizio. Ripensando alle prime giornate di campionato, noto purtroppo dei passi indietro da parte di tutti».
 
Rocca Valle Turano-Santa Rufina 1-4
Vellucci (R), Curti, 3 M.Strollo (S)
Andrea Piola (allenatore Rocca Valle Turano): «Difficile commentare una partita nella quale un palo colpito, sullo 0-0, ed un rigore fallito, sullo 0-1, si siano abbattuti sulla squadra come una tragedia. Prendiamo per buoni l'impegno e la reazione dell'ultima mezz'ora, quando ormai il risultato era compromesso».
Vincenzo Strollo (Presidente Santa Rufina): «Bella partita, affrontata bene dai miei ragazzi. Vittoria che, sicuramente, dà morale e carica tutto l’ambiente».
 
CLASSIFICA
Montopoli  15
Borgo Quinzio, Micioccoli  12
Atletico Cantalice  11
Casperia, Poggio Bustone, Atletico Torano  9
Gens Cantalupo  8
Torricella Sabina, Real Vazia  7
Pol.Poggio Moiano, Torpedo Rieti, Fiamignano  6
Torri in Sabina  4
Santa Rufina  3
Vigor Collevecchio F.C. 1
Ponzano Romano, Rocca Valle Turano  0
 
PROSSIMO TURNO, VI GIORNATA
Sabato 18 ore 14.30
Gens Cantalupo-Torri in Sabina
Real Vazia-Montopoli Calcio
Santa Rufina-Fiamignano
Torpedo Rieti-Ponzano Romano
Vigor Collevecchio F.C.-Rocca Valle Turano (alle 17)
Domenica 19 ore 14.30
Atletico Torano-Torricella Sabina
Casperia-Borgo Quinzio (ore 11)
Poggio Bustone-Micioccoli
Pol.Poggio Moiano-Atletico Cantalice
Martedì 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:32

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP