Regione Lazio, appello delle donne Pd: «Preferenza di genere nella legge elettorale»

Un appello per la preferenza di genere. È quello che rivolgono al governatore del Lazio Nicola Zingaretti alcune parlamentari e esponenti delle istituzioni, tutte donne, del Partito Democratico. La richiesta arriva mentre si sta decidendo la nuova legge elettorale, in cui gli esponenti PD chiedono di inserire la doppia preferenza di genere, già presente nella normativa nazionale.

«Ci auguriamo che, coerentemente con la battaglia che abbiamo sempre fatto prima per l'inserimento del principio nella riforma della Costituzione e poi con la legge Maturani n. 20 del 2016, la nostra Regione si allinei con questo principio di parità e di civiltà giuridica adeguandosi alla normativa nazionale con la doppia preferenza di genere. Così non solo si amplia la possibilità di scelta di elettori ed elettrici ma si incrementa anche l'accesso delle donne al Consiglio Regionale. Come parlamentari ed elette nelle Istituzioni riteniamo importante un forte pronunciamento del Pd in questa direzione. Ci auguriamo che questo appello al Presidente Zingaretti e ai consiglieri regionali non resti inascoltato ed abbia un forte seguito».

Così si legge in una nota, firmata da Silvia Costa, Pina Maturani, Marianna Madia, Maria Coscia, Titti Di Salvo, Laura Coccia, Lorenza Bonaccorsi, Marietta Tidei, Maria Spilabotte, Annamaria Parente, Maria Teresa Amici, Flavia Nardelli, Michela Di Biase, Valeria Baglio, Giulia Tempesta e Ilaria Piccolo.
Marted├Č 10 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 09:29

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-10 10:17:03
Le donne sono statisticamente piu' degli uomini. Se vengono elette poche donne vuol dire che le loro "colleghe" NON le stimano o apprezzano abbastanza. L'idea che sia necessaria una norma per eleggerne "abbastanza" mi sembra ulteriormente lesivo della loro dignita'. Le elette si chiederanno sempre se sono state scelte dal popolo o elette per caso a norma di legge
2017-10-10 10:14:38
pensate di vincere le elezioni? scordatevelo dopo questa bella figura che state facendo.prenderete una batosta che non finisce mai.
QUICKMAP