Regionarie M5S, domani il voto: è guerra totale. Barillari: «Così mi boicottavano»

di Simone Canettieri
Domani - dalle 10 alle 19 - si vota per scegliere i candidati per la Regione per il M5S sulla piattaforma Rousseau. Ma la guerra tra i grillini non si placa. Davide Barillari - dopo lo sfogo di oggi sul Messaggero - attacca su Facebook alcuni colleghi, a proposito del Libro bianco per la sanità. «C’è chi ha remato contro, come la Corrado che grazie all’alleanza con la Pernarella, attuale capogruppo, minacciava addirittura di togliere al progetto Libro Bianco il logo del MoVimento 5 Stelle e così la quarta ed ultima riunione tecnica plenaria prevista per settembre (quella più importante, con 10 panel di discussione plenaria ed oltre 30 workshop di lavoro con esperti da tutta Italia), che era in preparazione da 2 mesi, non si è potuta svolgere ed è stata rimandata a data da destinarsi». Su Facebook un'altra collega della Pisana gli risponde così. «Ma come ti permetti Davide?? Ora la misura è veramente colma - scrive Silvana Denicolò - Sai dire qualcos'altro oltre che IO, IO, IO???».

 
Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10-10-2017 08:24

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-10-09 15:49:12
E sarebbero questi i salvatori della patria? Dov'è Travaglio? Lui che è così diverso da tutti i giornalisti "servi" è distratto su questi temi? O ha perso la parola?
2017-10-09 15:00:35
Certo che degli incapaci in tutto e per tutto come i grillini non si erano mai visti.
2017-10-09 16:12:32
Sei mejo te...
2017-10-09 14:56:57
Alla fine più che un Movimento mi sembra L'ARMATA BRANCALEONE DA NORCIA!!!!!
2017-10-09 14:32:13
Scenario peggiore della peggiore Democrazia Cristiana...questo nuovo che avanza "avanza" talmente che puzza di stantio.
10
  • 102
QUICKMAP