Roma, voto in segreto e incubo hacker: così M5S sceglie per le regionali

di Simone Canettieri e Mauro Evangelisti
Un esercito di candidati alla prova del clic. Oggi e domani, dalle 10 alle 19, si svolgeranno le regionarie, vale a dire le primarie on line sulla piattaforma Rousseau che devono decidere i candidati del Movimento 5 Stelle in Regione. La data esatta è stata mantenuta segreta fino all'ultimo per evitare attacchi hacker. In corsa 800 candidati, quasi uno su venti tra gli aventi diritto al voto. Ci sarà poi un secondo turno per la scelta del presidente della Regione (saranno in corsa i primi dieci classificati). La proclamazione...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:58
  • 120
QUICKMAP