Roma, stadio, doppio vertice in Comune: in Aula documento M5S per il sì

Si riunirà domani un tavolo tra rappresentanti del Campidoglio e proponenti dello stadio della Roma per approfondire alcuni dettagli del progetto rinnovato concordato tra le parti. La riunione sarà seguita da un'altra alle 18 inter-maggioranza a cui potrebbe prender parte anche l'assessore Luca Montuori, per condividere tutte le informazioni.

I Cinque Stelle capitolini si preparano così a portare in Aula Giulio Cesare, nella seduta straordinaria di giovedì 23 marzo, chiesta dalle opposizioni, un ordine del giorno generale che, senza entrare nei tecnicismi del progetto, rivendichi la bontà dell'accordo raggiunto con la società giallorossa con il taglio della metà delle cubature.

L'obiettivo è quello di un voto unanime da parte del gruppo sul documento, un risultato non scontato viste le diverse
sensibilità presenti all'interno degli stessi pentastellati sul dossier stadio a Tor di Valle. Quanto alla conferenza dei
servizi, che si chiude il 5 aprile, si fa strada l'ipotesi che il Campidoglio porti in quella sede una delibera di giunta
(forse un atto di 'novazionè rispetto alla precedente approvata dall'amministrazione di Ignazio Marino), da ratificare
successivamente in Consiglio Comunale.
Domenica 19 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 15:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-03-21 14:24:19
Lo stadio NON si farà...non lo avete ancora capito?
1
  • 6
QUICKMAP