Roma, l'aiuola di piazza Venezia gialla e secca come non mai

Che cosa è successo all'aiuola di piazza Venezia? E' secca e gialla come non mai. Già l'area verde ai piedi del Vittoriano, monumento al Milite Ignoto che meriterebbe ben altro rispetto, una delle più fotografate dai turisti di mezzo mondo non si era mai ridotta così: completamente gialla, come una collina senese prima della mietitura, e secca come un parcheggio sterrato di Maccarese. Davvero irriconoscibile.

A ridurla così, senz'altro, Lucifero: l'ondata di caldo di questi giorni ha messo a dura prova qualsiasi pianta, giardino e siepe. Ma è incredibile come, nel cuore della Capitale d'Italia, nessuno abbia trovato il modo come, fann in tante altre città, di intervenire in attesa della pioggia con l'innaffiamento con autobotti.

La scena è davvero amara. Anche ridicola guardando i cartelli con il divieto di calpestare l'erba. Quale erba? E pensare che farà il giro del mondo chissà quante volte essendo lo sfondo e il panorama di migliaia di fotografie dei turisti. L'erba del vicino è sempre più verde? Questa volta pare proprio di sì.
Venerdì 11 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2017 00:43
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 56 commenti presenti
2017-08-12 19:26:20
L'aiuola di piazza Venezia? perché le altre aiole della città stanno meglio? Raggi stai ben incollata alla poltrona che quello che conta è assicurarsi lo stipendio mensile da sindaca per ancora molti anni
2017-08-12 19:20:40
ORA spiantano alberi e a nessuno importa niente figuriamoci per i giardini
2017-08-12 19:17:34
Piu' che lucifero incuria di questa amministrazione incapace
2017-08-12 15:09:40
E' stata calpestata da quelli di Greenpeace ai tempi dell'inutile referendum sulle trivelle . Come hanno fatto a Nazca . Portano jella e dove passano loro tutto si secca
2017-08-12 14:57:54
A memoria non ricordo mai piazza Venezia ridotta così. Grazie M5S!! E' dai tempi della calata di Brenno e i suoi compari che Roma non versava in questo stato!!!! Grazie Sindaca.
56
  • 489
QUICKMAP