Ladispoli, cigni reali bloccano il traffico: auto ferme senza clacson per non spaventarli

I cigni reali sulle strade di Ladispoli
di Emanuele Rossi
Bell'avvistamento questa mattina a Ladispoli. Sulla strada che costeggia il mare, tra vegetazione e asfalto, a fianco della Palude di Torre Flavia è comparsa una famigliola di cigni reali che ha bloccatao il traffico mentre era intenta, con grande lentezza, ad attraversare la strada, molto trafficata la mattina per i tanti bagnanti che si riversano al mare. Stranamente nessuno ha usato il clacson per non spaventare i cigni che ci hanno messo un bel po' a lasciare la carreggiata. Quancuno li ha anche salutati dai finestrini e un automobilista guardandoli ha detto: «Fa caldo, andate a casa».

I cigni reali nidificano nella zona della Palude di Torre Flavia che è riserva naturale protetta dalla Comunità europea e spesso di vedono uccelli rari con fratini, corrieri e aironi.
Domenica 13 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 11:59

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-08-14 18:39:43
Immagini di cos√¨ tracotante bellezza da ammutolire il clacson di automobilisti sulle strade delle ferie agostane,vengono dal nostro convivente sula terra ,il mondo animale,impariamo ad amarlo, a proteggerlo,adeguiamo le leggi dell'animale uomo alle loro esigenze e non viceversa come il presidente della provincia di Trento, che mi auguro non venga pi√Ļ rieletto. FM
2017-08-14 17:51:18
Senza suonare i clacson? Si vede che non si trovavano nel sud...
2017-08-13 20:26:21
assurdo tutto Italiano, perch√© se si spaventavano non venivano pi√Ļ a Ladispoli?
2017-08-13 12:23:00
Quale segno migliore per una nazione arrivata ormai al canto del cigno ?
4
  • 376
QUICKMAP