Ostia, Picca (centrodestra) denuncia: «Infopoint chiuso e nascosto dai bagni chimici»

A Ostia Ufficio informazioni turistiche chiuso e nascosto dai bagni chimici. E' la denuncia di Monica Picca, candidata del centrodestra alla presidenza del X Municipio. «Questa mattina abbiamo effettuato un blitz in piazza Anco Marzio difronte a quello che una volta era l’Infopoint, l’ufficio informazioni turistiche che doveva essere punto di riferimento centrale per tutte le persone che venivano a visitare le attrazioni di Ostia - spiega Picca in una nota - Da tempo immemore l’Ufficio ha chiuso i battenti e nessuno distribuisce più materiale pubblicitario o topografico che indirizzi i turisti verso le bellezze del nostro territorio. In più, oltre il danno anche la beffa, i grillini hanno spostato i bagni chimici dal Lungomare all’Infopoint e sono stati posizionati dei cassonetti dell’immondizia davanti alla struttura. Ecco l’immagine che vogliono dare di Ostia. Riteniamo invece che il turismo ad Ostia debba essere rilanciato e non affossato, come accaduto in questi ultimi due anni»
 
 
Venerdì 13 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-10-13 16:12:38
quali strade rimesse a nuovo?? dove? vivo ad Ostia e pare bombardata!
2017-10-13 15:41:10
Percorso per i non vedenti fa una "chicane " per evitare il chioscho e termina contro una panchina. Mah!?!
2017-10-13 15:08:20
fate vedere le strade rimesse a nuovo invece di denunciare scemenze
2017-10-13 14:12:13
embe' ??? non si sa mai.... che alcuni siano presi dalla nostalgia e vogliano rtornare alle origini
QUICKMAP