Roma, sotto effetto di alcol e droga si ribalta con l'auto vicino a svincolo Gra (foto Luciano Sciurba)

Finisce con la sua auto ribaltata in via Anagnina, nei pressi dello svincolo con il Gra. Un ragazzo brasiliano di 22 anni ieri notte alle 3.30 ha sbandato e poi, dopo aver colpito i muri di recinzione di un sottopasso, si è cappottato ferendosi in maniera non grave. Ai carabinieri del nucleo radiomobile di Castelgandolfo giunti dopo pochi minuti sul posto, il giovane è apparso in evidente stato psicologico alterato, sotto effetto di alcol e droga.

Tornava da una serata passata in giro per locali a Roma con un gruppo di amici, dove avevano bevuto e fatto uso di droga, per questo i militari lo hanno denunciato per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti e alcol, ritirato la patente e la macchina posta sotto sequestro amministrativo. 
Giovedì 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:17
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-12-07 11:58:55
Senza voler fare del razzismo gratuito, quindi senza tentare statistiche comparative rispetto agli etilisti e ai tossicodipendenti italiani. La domanda è d'obbligo: chi affronta i costi, i disagi ed i pericoli di un'immigrazione lo dovrebbe fare per la ricerca di migliori opportunità; questi perché sono venuti? Perché da noi ci si droga e ubriaca meglio?
2017-12-07 11:27:44
Cinque anni in galera, altro che denunce......
2017-12-07 14:17:45
solo 5????Io gli darei 20 anni di lavori forzati....magari costruire strade e ferrovie lo renderebbe più utile alla società
QUICKMAP