Roma, nascondeva nella minicar 74 dosi di cocaina: minorenne in manette

Nascoste tra il piccolo cruscotto della minicar e tra i sedili più di settanta dosi di cocaina: gli agenti del commissariato Campo Marzio, durante il controllo del territorio, hanno arrestato un minorenne in viale Manzoni. 
A seguito della perquisizione personale e del veicolo, gli agenti di polizia hanno trovato 74 dosi di stupefacente.

Accompagnato presso gli uffici del commissariato, il minore, è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga.
Lunedì 17 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:31

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-07-17 17:39:10
spero che non lo fanno uscire più di galera ma mi illudo
2017-07-17 16:51:29
Arrestato perchè italiano che delinque. Poteva dichiararsi rom che usciva subito! Ora i discriminati a casa nostra siamo noi! Incredibile!
2017-07-17 15:47:46
Il nome di questo fenomeno?
2017-07-17 14:47:45
Non esiste alcun sistema passivo (basato, cioè, sulla pura repressione), capace di stroncare la legge fondamentale del mercato: quella della "domanda e dell'offerta".
2017-07-17 14:46:25
Questo e` minorenne ed e` stato giustamente arrestato. Non si capisce perche` i rom minorenni non vengono arrestati, ma vengono mandati in centri dove, dopo tre quarti d'ora sono scappati, o riconsegnati alle loro famigerate famiglie doppiamente colpevoli.
7
  • 5
QUICKMAP