Roma, ragazzo sta per buttarsi dal ponte: i passanti fanno una colletta e lo salvano

di Adelaide Pierucci
Un 20enne romano è stato salvato da alcuni passanti mentre tentava di gettarsi da ponte Tazio, su Corso Sempione, in zona Nomentana-Montesacro. Il ragazzo aveva già scavalcato la balaustra e penzolava nel vuoto. «Non ho nemmeno i soldi per pagare le bollette», ha detto disperato, tremando, a chi gli si era avvicinato.

Le persone hanno quindi improvvisato una colletta, raccogliendo un centinaio di euro e consegnandole al ragazzo.

Fra i passanti che lo hanno soccorso c'era anche un operatore della Croce Rossa, che ha allertato i poliziotti della volante. Il giovane è stato portato all'ospedale Sant'Andrea.
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 14-01-2018 10:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 46 commenti presenti
2018-01-15 15:38:02
@Roberto20 : povero ragazzo italiano vittima della boldrini e dei buonisti .....AHAHAHAHAHAHAHAHAHA
2018-01-15 09:12:16
il ragazzo è un commediante, come scoperto in seguito. Complimenti ai boccaloni che se la sono bevuta, sputacchiando su Governo e immigrati...tutta da ridere...
2018-01-13 17:06:55
ma come, sei l'unico ventenne che è riuscito anna a vive da solo e te butti?
2018-01-12 20:06:04
e intanto i parlamentari si riconfermano i vitalizi... quando arriva? lo stiamo aspettando...
2018-01-12 19:02:22
Bastava che diceva che era un Rom. Gli avrebbero dato anche un appartamento oltre che il mantenimento.
46
  • 4,2 mila
QUICKMAP