Roma, ruba la borsa a una donna e aggredisce il marito che tenta di bloccarlo: arrestato

Scippo e botte in pieno giorno, non molto lontano dalla stazione Termini. Brutta avventura per una coppia di romani oggi. Un algerino ha, prima, rubato la borsa alla donna, poi ha aggredito il marito che tentava di bloccarlo. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Castro Pretorio che hanno arrestato E.H.L., algerino di 39 anni, per rapina impropria. Secondo la ricostruzione degli agenti, l'uomo, dopo aver rubato la borsa ad una donna, ha aggredito anche il marito della stessa che tentava di bloccarlo al fine di garantirsi la fuga.
Venerdì 21 Aprile 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:58

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2017-04-21 14:27:08
Algerino : popolo arretrato e incivile.Rimpatriare immediatamente questo avanzo della societĂ . Questo succede sempre grazie all'incapacitĂ  e all'incompetenza di chi ci governa. Non sono capaci neanche di fare una legge contro questi delinquenti che in Italia non ci dovrebbero stare.Vergogna..!
2017-04-21 14:18:46
...tanto domani esce.
2017-04-21 14:14:47
Ormai cosa significa al giorno d'oggi il termine 'arrestato' ? Una semplice pausa caffé per la risorsa straniera che stava lavorando per arrotondare la diaria.
2017-04-21 14:14:12
dovrebbero rispedirlo in Algeria, tassa a carico di Abdelaziz Bouteflika
2017-04-21 14:05:47
Rapina impropria? Devo dedurre che esistono rapine proprie? Non Ă© una polemica solo curiostĂ 
10
  • 14
QUICKMAP