Trascinata dalla metro a Roma, macchinista sospeso e senza stipendio: «Ma ora dovete licenziarlo»

di Lorenzo De Cicco e Alessia Marani
ROMA La lettera è partita dalla sede dell'Atac ieri: Gianluca T., il macchinista della Metro B che mercoledì sera era alla guida del treno partito da Termini con una passeggera impigliata alle porte esterne e trascinata sulla banchina per decine di metri, è stato sospeso dalla paga e dal servizio. L'azienda ha già nominato una commissione d'indagine col compito di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. In teoria il procedimento disciplinare potrebbe portare fino al licenziamento. Quello...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 16 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17-07-2017 08:06

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 67 commenti presenti
2017-07-19 11:03:16
Magari se hai passato la notte in bianco perchè abiti a S.Lorenzo e la discoteca all'aperto ex- dogana via dello scalo n.10 non ti fa dormire con la musica a palla non puoi essere al massimo dell'attenzione.
2017-07-19 08:53:37
Dagli stessi specchietti dove si è potuto vedere che stava mangiando,se uno è in buona fede vede anche che il macchinista prima di partire ha guardato lo specchietto. I problemi sono che: 1)specchietti vecchi di 20 anni per controllare un convoglio di piu di 100 metri non vanno bene;2)appena partito,la testa del convoglio entra in galleria con una leggera curva per cui dallo specchietto non si vede nulla;eccolo il motivo per cui non vedeva neanche la gente che gesticolava. Informatevi prima di condannare.
2017-07-21 17:56:16
lo accerteranno i tecnici. Se avesse guardato con attenzione, si sarebbe accorto. Non c'è scusa che tenga.
2017-07-21 17:57:04
sta scherzando spero inventandosi un convoglio di 100 metri, vero?
2017-07-21 17:57:49
e lei si informi sulle lunghezze delle metro prima di spararle grossissime
67
  • 2,4 mila
QUICKMAP