Roma, all'Umberto I finisce l'era del dg Alessio: arriva il commissario

di Mauro Evangelisti
«Ma è meglio uno del 1939 come me che lavora 15 ore al giorno di un rincoglionito di quarant'anni» scherza Domenico Alessio, che dal 29 agosto non sarà più il direttore generale del più grande ospedale di Roma e di uno dei più importanti d'Italia, il Policlinico Umberto I. Il governatore Zingaretti ha ufficializzato che, con la scadenza del suo contratto, inizierà una fase di commissariamento. «Posso dire di essere stato il più longevo degli ultimi direttori generali,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 12 Agosto 2017 - Ultimo aggiornamento: 07:59
  • 80
QUICKMAP