Roma, Raggi: «Funivia a Casalotti entro la fine del nostro mandato»

«Vorremmo veder realizzata la funivia Casalotti-Battistini nel corso del nostro mandato». Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi presentando il progetto nell'aula consiliare del XIII municipio. Durante la conferenza la sindaca è stata interrotta dall'irruzione di alcuni esponenti di CasaPound e ha lasciato temporaneamente l'aula.
 
 

La struttura. L'impianto sui cui sarebbero orientati gli studi dell'Agenzia della mobilità e del Campidoglio è quello di un sistema ad agganciamento automatico tipo cabinovia sul modello di alcune esperienza straniere, come Londra, Ankara, Rio de Janeiro e Città del Messico. «La funivia sarà in grado di trasportare poco meno di 3 mila passeggeri l'ora nella direzione di massimo carico, a fronte di una capacità di 3.600, con una velocità - annuncia Raggi - pari a circa 21,6 chilometri orari. Si stimano 43 mila passeggeri per giorno feriale. Ipotizzando un percorso di poco più di 4 chilometri il tempo si percorrenza si attesterà intorno ai 19 minuti». Tra le varie ipotesi di percorso la migliore risulta quella che collega Casalotti col capolinea Battistini della linea A. Quattro le fermate principali previste: Casalotti, Gra, Torrevecchia, Battistini.

I costi. Il costo del progetto è di circa 90 milioni di euro. In termini finanziari, secondo quanto emerge dallo studio di fattibilità richiesto dall'assessorato alla Mobilità e presentato oggi in una conferenza stampa nel Municipio XIII, la funivia avrebbe «un costo totale più basso di tutte le altre alternative di trasporto considerate: 300 euro per 1000 passeggeri per anno di vita utile, rispetto ai 1440 euro della metropolitana, ai 560 euro dell'autobus, ai 530 euro del tram».
Martedì 16 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 31 commenti presenti
2017-06-15 16:27:57
quando si è alla canna del gas1 Non sanno tappare le buche, non sanno organizzare la pulizia delle strade ma promettono la costruzione di funivie...siamo alle scie chimiche...
2017-05-16 22:31:02
utilizzando l'energia emessa dal cannone del gianicolo anche post separatori a emissioni zero
2017-05-16 21:45:03
Ma invece della funivia una bella pulivia??
2017-05-17 10:34:30
meglio ancora un semplice "via!" *** (; - BdV/Anchise
2017-05-16 21:42:09
Non per essere polemico ma ritengo che Roma abbia delle priorità assolutamente più impellenti rispetto alla funivia, le cronache e le proteste degli ultimi giorni avrebbero dovuto suggerire al sindaco ben altri incontri e soluzioni che invece di 21,6 km/h dovrebbero viaggiare a velocità ben oltre i limiti imposti.
31
  • 646
QUICKMAP