La basilica più antica della Città Eterna

di Fabio Isman
È sepolta dalle costruzioni successive. Svillaneggiata dai tanti rifacimenti nel tempo. Semisconosciuta. Eppure, per qualcuno, è la più antica chiesa della città: ci riporta ai primi vagiti del Cristianesimo, e conserva un mosaico tra i più pregevoli, eloquenti, remoti. Santa Pudenziana è in via Urbana: l'antico «Vicus Patricius», ampliato da Urbano VIII Barberini nel Seicento. Un'epigrafe sepolcrale del 384 cita un tal Leopardo come Lettore del luogo di culto con questo nome:...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 7 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 10:14
QUICKMAP