I capelli miracolosi di Sant'Agnese

di Fabio Isman
Agnese aveva dodici anni, la voleva il figlio del prefetto di Roma. Lei rifiuta: denunciata come cristiana. Esposta nuda in un postribolo al Circo agonale, l'attuale piazza Navona (da qui la chiesa di Borromini): i capelli, però, le crescono tanto e così in fretta, da coprirne le forme. Un uomo cerca tuttavia di possederla: cade stecchito; ma per intercessione di lei, risorge. La gettano nel fuoco, che tuttavia si spegne. Allora, la sgozzano come un agnello. Era il 251, o forse il 304: sulle persecuzioni c'è...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 3 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 04-09-2017 22:01
  • 2
QUICKMAP