Roma, la favola di Vittorio tifoso romanista a 83 anni: «Da 70 anni tutte le domeniche allo stadio»

Vittorio, 83 anni, tifosissimo della Roma. Accompagnato dai tifosi in Curva A
di Raffaele Nappi
«Grazie a nome di tutti i tifosi del mondo». Si chiama Vittorio ed è il tifoso della Roma che ha messo d’accordo una città intera. Domenica sera, in vista della partita con la Juventus, Vittorio si è recato armato di sciarpa e cappellino rigorosamente in curva A. L’episodio è stato raccontato su una pagina Facebook di tifosi romanisti (Romanismo fuori Moda) «Stavo venendo allo stadio, mi è preso il colpo della strega – ha raccontato Vittorio a chi voleva dargli una mano – Non ho parenti, sono morti tutti». «La curva? – ha proseguito Vittorio – Ho 83 anni, ma sono un vecchio curvarolo», ha sorriso.

«Questa frase mi ha fatto stringere il cuore» racconta Alberto Drasser, giovane tifoso romanista che ha aiutato Vittorio nel percorso verso lo stadio. La storia in poche ore ha fatto il giro del web. Commuovendo tifosi romanisti, ovviamente, ma anche laziali. «Un tifoso così è degno del nostro rispetto», scrive Cristiano. «E’ stato un onore per me accompagnarti al tuo posto, condividere una serata piena di emozioni», racconta un affiliato del gruppo Fedayn.

 
 


«Vittorio? Va allo stadio da 70 anni oramai – racconta Fabrizio Volpini, romano e nipote del supertifoso – Vive a Trastevere, tutti lo chiamano ‘Manfredina’. I suoi due fratelli purtroppo sono morti. Non si è mai sposato, tutte le domeniche va allo stadio a vedere la Roma. La squadra, insomma, è la sua vita», continua. Sono in tanti, adesso, a chiedere alla società di regalargli un biglietto, una visita alla squadra, una giornata, insomma, da ricordare.
Un premio? Magari. «Ho sentito zio Vittorio al telefono – conclude Fabrizio – È ancora un po’ acciaccato con la schiena. Ma sogna di incontrare la squadra, magari a Trigoria, per passare una giornata speciale». Dopo 83 anni, Vittorio, forse, se lo merita.

 
Martedì 16 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2017 11:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2017-05-17 16:20:28
Caro nonno Vittorio....mio padre avrebbe la tua età se fosse vivo...potresti adottarmi anche se sono della Lazio?
2017-05-17 15:41:09
grande Vittorio!!
2017-05-17 14:32:51
Onore a questo tifoso.
2017-05-17 11:15:09
Quando era piccolo ha visto Totti
2017-05-17 10:04:26
Leggendo questa notizia pensavo a quanto sarebbe bello se si tifasse tutti con lo spirito di nonno Vittorio. Sempre, comunque, fedeli solo alla maglia (qualunque essa sia) e senza fasse troppe pippearsugo mentali. Retorica? Forse! Ma il mondo del pallone sarebbe senza dubbio migliore. Grande "Manfredina".
7
  • 5 mila
QUICKMAP