6 ottobre 1943 Kappler informa il Wolff: impossibile rastrellare gli ebrei a Napoli

di Enrico Gregori
A Roma, il colonnello Herbert Kappler informa il generale Wolff che è giunto nella capitale italiana Theodor Dannecker per procedere ala cattura degli ebrei che, a Napoli, non è stato possibile effettuare a causa delle "sfavorevoli condizioni locali".

Dannecker stato un militare tedesco, membro delle SS nazionalsocialiste ove raggiunse il grado di SS-Hauptsturmführer (capitano). Fu uno dei principali collaboratori di Adolf Eichmann nell'esecuzione della cosiddetta «soluzione finale della questione ebraica».
Nel dicembre 1945 venne fatto prigioniero dall'esercito americano nel campo di Bad Tölz, e pochi giorni dopo morì suicida.
Venerd├Č 6 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 00:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 34
QUICKMAP