Per le strade ridotte a zoo servono misure più efficaci

di Paolo Graldi
Siamo stati facili profeti di sventura quando abbiamo scritto, proprio su queste colonne, che l'invasione dei cinghiali in diverse zone della città, fin dentro gli abitati, avrebbe procurato guai e anche lutti. Ci siamo. Oggi piangiamo la morte di Nazzareno Alessandri, 49 anni: era in moto, un cinghiale gli ha attraversato la strada. E, allora, va detto forte e chiaro: non si può morire così perché questo è un delitto, una forma di omicidio e dunque ci devono essere dei responsabili i quali vanno...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 20 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 21-03-2017 10:03
QUICKMAP