Ascolti radio, boom di Rtl 102.5. Rai e Mediaset non decollano

Lorenzo Suraci
di Marco Castoro
Rtl 102.5 non solo si conferma l'emittente radiofonica più ascoltata dal pubblico, ma addirittura cresce di un milione e mezzo di ascoltatori al giorno: dai 6,9 milioni si passa a oltre 8,4. Un trionfo - sancito dai dati del Tavolo Editori Radio - che premia le scelte del gruppo, capitanato da Lorenzo Suraci. Investimenti che hanno fatto diventare Rtl la voce ufficiale di eventi seguiti da milioni di appassionati. Dagli Internazionali di Tennis del Foro Italico a X-Factor, i cui live vengono trasmessi in diretta, con i concorrenti che commentano le proprie esibizioni.

Ma la vera forza di Rtl negli anni sta nel fatto di avere una struttura tutta digitale, con telecamere mobili negli studi, e una diretta h24 (in pratica i microfoni restano aperti pure di notte). Mezzi tecnici e accorgimenti strategici che la Rai se li sogna. Per non parlare poi della radiovisione sul canale 36 del digitale e 750 della piattaforma satellitare che non solo porta pubblicità, ma al mattino raggiunge share dell'1% con programmi molto seguiti come Non Stop News e Viva l'Italia.

Ben distanti in classifica troviamo le emittenti di Mediaset e Rai. La prima del Biscione è Radio 105, che occupa soltanto il quinto posto in classifica con meno di 5 milioni di ascoltatori. Virgin Radio del neo acquisto Antonello Piroso è settima (2,7 milioni), mentre R101 è undicesima con poco più di 2 milioni di ascoltatori. Perdono quota i canali di RadioRai. Rispetto a un anno fa - quando al comando di Radio1 c'era Flavio Mucciante (poi sostituito da Andrea Montanari e poi da Gerardo Greco) e non era stato ancora preso Carlo Conti come direttore artistico - sono emigrati per altri lidi 200 mila ascoltatori (mezzo milione se aggiungiamo anche Radio2). I due canali Rai occupano rispettivamente il sesto e l'ottavo posto. E alla fine neanche Conti è riuscito nel miracolo.

Sul podio Rds (5,7 milioni) del presidente Eduardo Montefusco e la sorprendente RadioItalia (5,2), cresciuta di quasi un milione di ascoltatori. Le due emittenti precedono Radio Deejay (5,2) di Linus e ora anche di Fiorello. Al nono e decimo posto troviamo Kiss Kiss (cresciuta sensibilmente nell'ultimo anno: da 1,9 milioni a 2,4) e Radio24 (2,1), l'emittente del Sole24Ore.

La crescita esponenziale degli ascolti di Rtl 102.5 fa riflettere anche perché complessivamente gli ascoltatori che ogni giorno si sintonizzano sui canali radio sono più o meno gli stessi (circa 35 milioni), quindi Rtl è andata a togliere pubblico ai competitor. A completare il successo del gruppo di Suraci l'ottimo esordio di Radiofreccia (667 mila) che sommato a Rtl e Radio Zeta (697.000) portano il gruppo a sfiorare i 10 milioni al giorno. 
Venerdì 10 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 17
QUICKMAP