Ascolti Tv, De André affonda l'Isola dei Famosi

La miniserie Fabrizio De Andrè
di Marco Castoro
Doveva essere una serata di riscatto per il Biscione dopo il dominio di Raiuno con il Festival di Sanremo e l'inedito di Montalbano. E invece l'Isola dei Famosi, che fin qui era stata vincente, è affondata davanti a una miniserie ben fatta e molto gradita dal pubblico a casa. Con un Fabrizio De Andrè magistralmente interpretato da Luca Marinelli e un cast all'altezza con Valentina Bellé, Elena Radonicich, Davide Iacopini, Gianluca Gobbi, Ennio Fantastichini. Ascolto super della prima delle due puntate de Il Principe Libero (la seconda va in onda stasera): 6 milioni e 178 mila di spettatori di media, pari al 24,3% di share. 

​L'Isola di Canale 5, nonostante sia durata due ore in più della miniserie, ha registrato alla fine una media di 3.807.000 spettatori pari al 21,6%. E pensare che per non incappare in una clamorosa sconfitta al lunedì contro Montalbano, l'Isola dei Famosi è slittata al martedì. Evidentemente ha sottovalutato il Principe De Andrè.

Ma in questo martedì è tornata la Champions League con gli ottavi e in campo è scesa la Juventus. La partita è andata in esclusiva su Mediaset Premium, in pay tv quindi visibile soltanto ai possessori di tessera. All'incirca un milione e 100mila spettatori hanno guardato la gara per uno share del 4%. Record stagionale per la pay di Cologno.

​Molto appassionante la lotta per il terzo posto in prima serata. In volata Harry Potter su Italia 1 con il 7,4% di share ha superato diMartedì di Giovanni Floris su La7 che ha totalizzato un ottima media 6,3% di share (più del doppio del competitor di Raitre #cartabianca al 2,9%). A seguire Stasera tutto è possibile con Amadeus su Raidue che ha ottenuto una media del 6%.  
Mercoledì 14 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-15 19:06:45
E menomale: c'è ancora speranza.
1
  • 132
QUICKMAP