Non c'è l'ltalia, ma il gol di Mediaset è Mondiale

Pier Silvio Berlusconi
di Marco Castoro
Quello di assicurarsi in esclusiva i Mondiali di calcio di Russia 2018 è un vero colpaccio per Mediaset. D'accordo, è pur vero che in Russia non ci sarà l'Italia ma non ci saranno neanche le telecronache dei giornalisti di Rai e Sky.

Si tratta di un affronto che non verrà facilmente digerito dalla testata di RaiSport del direttore Gabriele Romagnoli e dal sindacato Usigrai. Un ridimensionamento clamoroso per Viale Mazzini, che avrà le Olimpiadi invernali ma non i Mondiali di calcio che fanno più ascolti di neve e ghiaccio anche senza gli azzurri (che nelle ultime edizioni sono usciti dopo soltanto tre gare).

Le partite di Russia 2018 saranno tutte trasmesse in diretta e in chiaro da Canale 5 e Italia 1. Ovviamente pure in streaming e online. La diretta in contemporanea sarà invece esclusiva di Premium. 

Mediaset ha approfittato del costo al ribasso dell'evento orfano dell'Italia e con circa 50 milioni se l'è aggiudicato. Con la concreta possibilità di aggredire il mercato pubblicitario per conquistare un altro spicchio di quote e avvicinarsi a centrare prima del 2020 l'obiettivo del 39% delle quote dell'intero mercato. Del resto negli ultimi tre anni il trend è stato in territorio positivo. 

Tornando alle partite mondiali, la gara di inaugurazione sarà trasmessa da Canale 5. Quelle dei gironi eliminatori da Italia 1. Poi dagli ottavi in poi torna in cattedra Canale 5 fino alla finalissima del 15 luglio.
Venerdì 22 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 14:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-12-26 12:43:59
Si tutti a vedere i mondiali... Ma quando... senza nazionale chi li vede?
2017-12-24 19:17:44
il prossimo goal sará inoltre segnato da silvietto con il passaggio al digitale terrestre di seconda generazione in programma nel 2022, rido solo a pensarci!
2017-12-23 16:14:54
gionnicappa@gmail.comfe3 E' proprio vero che in Italia c'e' sempre qualcuno che critica a prescindere e per partito preso.Io non vivo in Italia e percio' non potro' vedere le partite su Mediaset tuttavia credo che sia una cosa positiva il fatto di poterle vedere tutte in chiaro e senza pagare un euro.C'e' la pubblicita'?? Chi se ne frega.Sempre meglio che pagare fior di quattrini a Sky.Lei non e' un patito del calcio ma non e' contento che gli altri possano godersi gratis le partite solo perche' le tv non sono dei suoi beniamini ma del Sig.Berlusconi che,a suo avviso, fa quello che vuole complice una classe politica acconsenziente. Ma mi faccia il piacere!!!!A volte sono proprio contento di esser andato via dall'Italia!!
2017-12-22 19:16:05
E vai mediaset padrone assoluto pigliatutto di un paese delle banane Dove tutto e' permesso a un signore che fa quello che vuole Complice una classe politica accopnsenziente al suo padrone Sai che goduria delle partite su canale 5 e italia 1 piene di pubblicita' a piu' non pssso altro che partite Per mia fortuna mi salvo non essendo patito del calcio
4
  • 5
QUICKMAP