Zingaretti fa ascolti anche se non è Montalbano

Ambra Angiolini e Luca Zingaretti
di Marco Castoro
Ormai è una sentenza: Luca Zingaretti come appare in tv inchioda il telespettatore che si dimentica perfino che esiste il telecomando. Non soltanto quando veste i panni dell'amatissimo Commissario Montalbano, che dopo Sanremo torna con due nuovi episodi, ma anche quando su Raidue è il protagonista di un film commedia come Maldamore, andato in onda ieri sera. La rete del direttore Andrea Fabiano ha stappato una bottiglia di champagne per le tre performance registrate in due giorni.

Martedì sera Stasera tutto è possibile con Amadeus ha portato a casa una media vicina al 10% di share con quasi 2 milioni e 200 mila spettatori. A seguire Sbandati ha stabilito il nuovo record: 8,2% e si è aggiudicato il primato della seconda serata battendo Porta a Porta, Matrix e Tg3 Linea Notte. Ieri sera il film Maldamore, appunto con Luca Zingaretti, ma anche con un cast indiviabile comprendente Ambra Angiolini, Luisa Ranieri, Claudia Gerini e Alessio Boni, è andato fortissimo: media ascolti di 3.150.000 spettatori pari al 12,2% di share. Il film ha fatto meglio perfino della soap Il Segreto che su Canale 5 è molto seguita (2.770.000 spettatori pari all’11%). Zingaretti e soci hanno superato anche Chi l'ha Visto? (10%) e 90 Special, lo show sugli anni '90 condotto da Nicola Savino (9%).

​Tuttavia, i tifosi di Luca Zingaretti e del Commissario Montalbano già fremono per i due nuovi episodi che andranno in onda rispettivamente di lunedì su Raiuno in prima serata, il 12 e il 19 febbraio. S'intitolano rispettivamente La Giostra degli scambi e Amore. Il primo è tratto da un romanzo di Andrea Camilleri, il secondo da un racconto sempre dello scrittore siciliano. Tra l'altro hanno destato la massima curiosità alcune scene girate nei nuovi episodi che vedono la celebrazione di un matrimonio in riva al mare, con tanto di abiti nunziali, del commissario e della sua instancabile fidanzata Livia.

Quindi l'irriducibile Salvo Montalbano convolerà a nozze oppure si tratta di un sogno di lei? Bocche cucite e nessuna anticipazione da parte di produttori e attori. La soluzione è da scoprire durante i nuovi episodi. E intanto l'Isola dei Famosi sta pensando seriamente a spostarsi al martedì per evitare la sfida diretta contro il colosso di Raiuno che negli episodi inediti va sempre ben oltre il 40% di share (è arrivato al 44%).

Un fiore all'occhiello per Rai1 e la Palomar che lo produce: "Montalbano ha girato 32 episodi replicati 147 volte - ha spiegato il direttore della rete ammiraglia Angelo Teodoli - circa 180 passaggi televisivi per un prodotto industrialmente importante per Rai1". E per tutta Viale Mazzini, visto come va a ruba anche all'estero.
Giovedì 1 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 118
QUICKMAP