Londra, il preside propone le gonne anche per i ragazzi: «Dobbiamo ascoltare le nuove generazioni»

Anche le famiglie dell'istituto privato voteranno l'idea per rivoluzionare il look
di Rachele Grandinetti
La scuola al passo con la moda. E con i tempi. La Highgate School di Londra sta valutando l’idea di lanciare divise “neutre” e consentire, così, anche ai maschi di indossare le gonne perché la discriminazione non inizi nell’armadio. Se le ragazze possono scegliere tra gonne e pantaloni, perché i ragazzi no? La pensa così Adam Pettitt, il preside dell’istituto privato britannico che vuole dare ai suoi studenti la possibilità di esprimere la propria identità sessuale: «Le nuove generazioni si stanno chiedendo seriamente se noi abbiamo intenzione o meno di ascoltare quello che hanno da dirci. Se indossando delle gonne i ragazzi saranno più felici e rassicurati su ciò che sono, sarà una buona cosa», ha dichiarato al Sunday Times.

Ad uno studente è stato già dato il permesso di indossare un vestito ma non tutti sono d’accordo con questa svolta che potrebbe suggerire ai più giovani idee distorte. Pettitt, infatti, ha aggiunto: «Molte persone mi dicono di lasciar stare questi bambini, di lasciare che crescano e capiscano davvero bene cosa vogliono essere. Credono che sia troppo presto per loro, ma non hanno capito che si tratta di qualcosa che si sente dentro sin dal momento in cui si riesce a ragionare con il proprio cervello». Presto saranno chiamati al voto anche i genitori per esprimere il loro parere sulla divisa che, al momento, in classe divide.
Lunedì 15 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-05-15 19:39:33
Sono le famose fake news della Boldrini Si trovano anche sui media ufficiali del governo 😃
2017-05-15 19:24:36
E fa pure il preside, questo qui!
2017-05-15 17:24:59
Non riconosco piu' questo mondo, e voglio scendere..........
QUICKMAP