Amazon diffidata dall'Agcom: «È servizio postale, si adatti alla normativa del settore»

Il Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha diffidato le società del gruppo Amazon, Amazon Italia Logistica, Amazon City Logistica a regolarizzare la propria posizione, con riferimento al possesso dei titoli abilitativi necessari per lo svolgimento di attività qualificabili come servizi postali. È quanto si legge in una nota della stessa Autorità. Il termine per l'ottemperanza alla diffida dell'Autorità è stato fissato in quindici giorni dalla ricezione dell'atto. In base alle informazioni e dagli elementi acquisiti, l'Autorità rileva che «il servizio di recapito ai destinatari dei prodotti acquistati sul cosiddetto marketplace, è offerto e gestito sul territorio nazionale da società riconducibili ad Amazon EU. A giudizio dell'Autorità, il servizio svolto da queste società, al pari di quelli svolti dai principali corrieri espresso utilizzati da Amazon, è qualificabile come servizio postale, in base alla normativa di settore (nazionale e dell'Ue).

In particolare, secondo quanto rilevato da Agcom, «è attività postale il servizio di consegna che ha ad oggetto prodotti offerti direttamente dai venditori e recapitati ai clienti finali attraverso società controllate da Amazon, nonché il servizio di recapito presso gli armadietti automatizzati (c.d. locker) svolto da società del gruppo Amazon». Il possesso del titolo comporta, per le società che svolgono attività postale, sottolinea l'Autorità, «il rispetto di vari obblighi, tra i quali l'essere in regola con le disposizioni in materia di condizioni di lavoro previste dalla legislazione nazionale e dalle contrattazioni collettive di lavoro di riferimento vigenti nel settore postale, l'essere in regola con gli obblighi contributivi per il personale dipendente impiegato e l'adozione della carta dei servizi nei confronti degli utenti».
Mercoledì 6 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2017 19:05

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2017-12-07 16:21:01
Per altro uno dei principali corrieri usati da Amazon era quello gestito da poste italiane che lavora in perdita e i cui dipendenti avevano organizzato scioperi "selvaggi". Da un paio di mesi e' comparsa Amazon Logistic (che mi sembra affidata a corrieri "improvvisati" ma efficientissimi) che consegna anche il sabato. Ovviamente a qualcuno cio' da fastidio.
2017-12-07 16:08:23
BRAVI, BRAVI, cacciate pure Amazon che, poi, i posti di lavoro li materializza dal nulla il maghetto col trenino. Piccolo elenco delle eccellenze Italiane regalate agli stranieri, od infiltrate per SOTTOMETTERLE: Fiat, Ducati, Lamborghini, Gucci, Ginori, Bulgari, Brioni, Bottega Italiana, Valentino, BNL, Cariparma, Credito Valtellinese, Monte di Pietà, Tim, Mediobanca, Parmalat, S. Pellegrino, Acqua Panna, Levissima, Recoaro, Pernigotti, Poltrona Frau, Krizia, Cademartori, Galbani, Invernizzi, Locatelli, Carapelli, Sasso, Loro Piana, Ferretti navale, La Rinascente, Ferrè, Pomellato, DoDo, Cirio Bertolli DeRica, FC Inter, AC Milan, AS Roma, Acciaierie Terni, Ilva Taranto (quasi), Acciaierie La Magona Piombino, Merloni, Meridiana airways, Alitalia (quasi), Luxottica, Pirelli, Italcementi, eccetera, eccetera, eccetera... . Che ne dite? Signori, per noi è FINITA! E per i nostri figli?
2017-12-07 10:21:27
Se Amazon viene costretta i posti di lavoro diventeranno moralmente e dignotasamente. Se pagassero le tasse allora i negozi di famiglia venderebbero un po' di piu' e questi si' che fanno posti di lavoro dignitosi.
2017-12-06 23:12:56
Amazon dà fastidio, infatti tutti i giorni se ne parla nei tg o talk show come un totem da sconfiggere
2017-12-06 19:34:10
Ad Ostia, noto quartiere del Burundi, dove -purtroppo- abito, il servizio di Poste Italiane è un incubo. Raccomandate recapitate dopo 10-15 giorni, posta spesso manomessa per "ispezionarne" il contenuto, Uffici Postali sempre stracolmi di utenti, impiegati scorbutici e, spesso, poco preparati, ecc, Amazon consegna in 24 ore e sempre in modo sicuro. E' chiaro che ciò cominci a dare fastidio..
17
  • 110
QUICKMAP