#Andarelontano alla Social Media Week: quando la tecnologia aiuta a combattere le malattie rare

di Federica Macagnone
Tecnologie e social media non solo in ambito comunicazione, marketing, spettacolo, AI e food. Se c'è un settore dove può avvenire una vera e propria rivoluzione è quello della salute. Saranno gli eventi in programma alla Social Media Week, dall'11 al 15 settembre alla Casa del Cinema di Villa Borghese, a spiegarci come una campagna di crowdfunding può aiutare i più piccoli affetti da malattie genetiche ad andare lontano o come può avvenire l'evoluzione dell'E-health nel Sistema sanitario nazionale.

Il 12 settembre alle 16 la fondazione Telethon lancia la campagna #Andarelontano per sensibilizzare e raccogliere fondi a favore della ricerca sulle malattie genetiche rare. Durante l'incontro “Insieme per #andarelontano: la prima campagna di crowdfunding di fondazione Telethon”, Laura Caserta, responsabile Marketing e Comunicazione della fondazione Telethon, Luca Sessa, editor e food blogger di iFood, e Donata Columbro, produzioni dal Basso, parleranno di strategie digitali, crowdfunding, social media e Digital PR.

Il 14 settembre, alle 9.30, all'Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Edificio PP1 – Aula 4 sarà presentato il “Digital Health Marketing Plus”, il corso di alta formazione che fornisce una panoramica completa e concreta sul Marketing Digitale applicato al mondo Healthcare. Il percorso formativo della Business International è in partnership con Fondazione Onlus Ricerca e Salute e il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Business International è in partnership con Fondazione Onlus Ricerca e Salute e il Dipartimento di Biologia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Come creare il Digital Health Manager e come reperire un Social Health Opinion Maker sono tra i temi affrontati dai relatori Roberto Adrower, Professore e Life Science Marketing & Communication dell'Università degli Studi La Sapienza, Paolo Primiero, presidente della Fondazione Onlus e Ricerca e Salute, Enrico Palma, general manager della Comunicazione Farmaceutica eAntonella Canini, direttore del dipartimento di Biologia di Tor Vergata, .

Il 15 alle 10 il panel “E-health come mantenersi sempre connessi con la propria salute?”. Durante l'incontro saranno discussi tutti i vantaggi e le opportunità offerte dall’innovazione digitale sia per i protagonisti del Sistema sanitario che per l’utente finale di tale sistema, ovvero il paziente. Ormai l’utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per migliorare prodotti, servizi e processi sanitari sta diventando un asset dell’assistenza sanitaria anche in Italia. Nello scenario di forte innovazione, l’evoluzione del Sistema sanitario nazionale verso modelli di e-Health rappresenta uno degli elementi di trasformazione radicale di maggior rilievo.

E quando si parla di salute non si può non parlare di sport. Alle 15.45 Simone Cinelli, account manager di IQUII, e Fabio Lalli, Ceo & CoFounder di IQUII - Forward Thinking saranno gli speaker di “Sport e wellness: un'esperienza sempre più mobile”: tra app e device wearable, si parlerà dell’impatto della tecnologia per migliorare la produttività in azienda e il benessere fisico.
Sabato 9 Settembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP