luciosestio

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chissà quanti ne hanno fatto piangere.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
buffoni!!!!!!!!!!!!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Spero vengano presi al più presto dalle forze dell'ordine e messi in galera. Non facciamo come al solito che il PM di turno lasci in libertà i ladri o imponga la firma presso il commissariato P.S.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma che obbligo di firma. Questa esperta ladra deve essere messa in galera almeno fino alla sentenza di 1^ grado, Non si tratta ne- di minorenne ne di donna incinta. Questa giustizia fa ridere i "polli".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una notizia bellissima, unica ed eccezionale. Complimenti e buon viaggio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' veramente incredibile l'atteggiamento passivo, arrogante e soprattutto incompetente di una sindaca che si sbava continuamente nel dire (non fare) risolveremo i problemi dei cittadini romani, ed invece se ne frega di andare alle riunioni del governo e regione per cercare di migliorare i tanti problemi di Roma ridotta, grazie a lei, ad una città degradata ed invivibile. La Raggi continua a non prendersi le responsabilità di sua competenza se non prima di avere il benestare dalla soc.Grillo/Casaleggio. E' una vergogna che ancora non si sia dimessa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Spero che non venga rilasciato immediatamente come spesso accade.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gli auguri sinceri di pronta guarigione per la "iena" sempre pronta ad affrontare situazioni scottanti con grande professionalità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pienamente d'accordo con Roberto20. Queste ladre anche se minorenni o incinte debbono essere fermate non lasciate libere per evitare il ripetersi delle loro scoribande.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
2 giornate di squalifica sono giuste. Ma a De Rossi la soc. dovrebbe fargli pagare anche una multa salata. Se i 2 punti persi a Genova dovessero essere determinanti per andare in Europa, De Rossi potrebbe pure essere messo da parte.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai i buoi sono scappati dalla stalla. Le uscite della Raggi "non è una priorità"-"valuteremo"- ha fatto perdere a Roma tante possibilità di lavoro. Almeno facesse le cose ordinarie (buche, immondizia,verde pubblico, trasporti, abusivismo ecc.)- E' forse chiedere troppo alla sindaca?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Speriamo che il comico Grillo & c.non trovino qualche motivo per far saltare l'accordo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La sicurezza in Italia sta diventando sempre la cosa più importante per i cittadini ma, purtroppo, abbiamo uno stato che se ne frega e lascia la popolazione indifesa. Le forze dell'ordine sono insufficienti da una vita come riferito più volte dal capo della polizia Gabrielli, ma tutte le forze politiche di ogni partito, non hanno mai affrontato il problema perchè sono troppo impegnate a salvaguardare la propria poltrona o a promettere cose che non risolveranno mai. Poi ci si lamenta se in Italia e in Europa, questo malcontento sta provocando idee politiche di altri tempi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Le abitazioni del Comune di Roma occupate abusivamente da gente benestante sono migliaia e per recuperare il tempo perduto, bisogna procedere celermente con ogni mezzo sia civile che penale. Se ciò avvenisse, sarebbe una bella soddisfazione non solo per l'amministrazione capitolina, ma soprattutto per la cittadinanza che aspetta da anni una casa popolare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Spero che il ladro resti in galera almeno fino alla sentenza del tribunale. Se il PM concede gli arresti domiciliari il soggetto continuerà a delinquere alla faccia dei cittadini onesti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Belle parole" Onestà e legalità". Spero si continui con gli sfratti di questi soggetti benestanti, basta non fermarsi al primo intoppo burocratico e politico come spesso accade.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A che numero siamo arrivati ad uscite, dimissioni , rinnovi ecc.?- Tra poco la Raggi assumerà dirigenti dall'estero visto che i rappresentanti del nord Italia durano pochi mesi e poi lasciano l'incarico. Ci sarà un motivo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A ragione Montesano. Roma è diventata invivibile non soltanto per il degrado che ormai non fa neanche più notizia, ma per la nostra sicurezza fisica che viene denunciata quotidianamente dai giornali e dalla TV. E' incredibile che la politica non capisca che la cosa più importante per i cittadini sia proprio la sicurezza delle persone e dei propri beni . Queste continue lamentele si faranno sentire alle prossime elezioni politiche.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma c'è ancora gente che crede alle favole dell'amministrazione Raggi?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Aver fatto vincere una rappresentante del movimento 5S al X municipio, probabilmente, gli elettori non conoscono la situazione del degrado sempre più evidente della città di Roma diventata una capitale invivibile grazie ad una sindaca incompetente e paurosa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche questa volta la sindaca non si è smentita. Come per le olimpiadi non ha avuto il coraggio di assumersi le responsabilità che un sindaco (ma con la S maiuscola), non si sarebbe fatto scappare. La sua famosa frase "non è una priorità" sarebbe valida se almeno avesse fatto qualcosa per la città di Roma che da quando è stata eletta è stata troppo impegnata a sostituire i vari dirigenti ed assessori lasciando Roma in una discarica a cielo aperto. Ma non si vergogna?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma questa gente deve essere lasciata libera? Tra l'altro, uno degli energumeni, già si trovava agli arresti domiciliari,pertanto deve essere denunciato anche per evasione e quindi messo in galera-
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questi due delinquenti abituali che, purtroppo, sono liberi di fare il proprio comodo, dovranno essere processati al più presto e messi in galera entrambi senza nessuna attenuante Solo così si possono ridurre certi reati e certe prepotenze.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il classico cafone prepotente condominiale. Venga sanzionato adeguatamente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I così detti "rottamatI" con la loro arroganza e minoranza, pretendono di imporre le loro idee ad un partito che rappresenta la grande parte del''elettorato.In democrazia ,è giusto ascoltare tutti, ma anche nei condomini, alla fine tutti si adeguano alla maggioranza. Concludendo, se si vuole stare in una coalizione, si deve accettare il risultato dell'assemblea.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se non ricordo male, Seferovic è un famiglia già conosciuta alle forze dell'ordine per stupro e omicidio. Spero sia messo in galera senza attenuanti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dopo il puntuale elenco delle famiglie mafiose che gestiscono tutti i traffici illeciti del litorale romano ben conosciute dalle forze dell'ordine, dalla magistratura e dalla politica, perchè non vengono arrestati e messi in galera (non agli arresti domiciliari)? Se non si provvede, è ovvio che la gente pensa che ci sia protezione da parte delle istituzioni. I cittadini non vanno più a votare perchè non hanno più fiducia della politica che fa solo chiacchiere e non affronta mai i veri problemi che affliggono la cittadinanza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Essendo pregiudicato, anzichè lasciarlo libero doveva stare in galera e così ci sarebbe stato un omicidio di meno. Ma stiamo in Italia|||
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Purtroppo gli imbecilli in Italia sono in crescita-
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Complimenti per l'articolo del dr.Ajello che condivido pienamente . Come descritto, la storia di Ostia è purtroppo antica, ed è peggiorata nel tempo malgrado il susseguirsi dei partiti politici e commissari prefettizzi.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 87 commenti
con 85 commenti
con 69 commenti
con 61 commenti
con 61 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP