aquilone

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ho letto da qualche parte che Minniti avrebbe confermato come sia stato proprio Renzi a volere gli sbarchi qui e, di conseguenza, a svendere il nostro Paese agli interessi d'oltralpe. Questa gente deve essere messa in tutta retta nell'impossibilitĂ  di nuocere ancora e di fare altri danni al Paese. Poi un giusto processo per tradimento del popolo e della costituzione.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questi palliativi con cui adesso cercano solo di addormentare la rabbia della gente per la ingiustificabile svendita dell'Italia con il trattato Triton, non serviranno a nulla. La Germania, nel giro di pochi giorni ha OBBLIGATO tutti gli Stati europei, Italia compresa, a pagare soldi alla Turchia per bloccare la rotta balcanica e salvaguardare il suo popolo, ben sapendo che la pressione non si sarebbe arrestata, ma solo deviata verso la Libia, che poi avrebbe scaricato questi nuovi schiavi sulle nostre coste. I nostri governanti, dunque, sono complici consapevoli di questo assassinio etnico ed economico ai danni del nostro Paese. Ma loro che importa? Hanno intascato il corrispettivo e tanto gli basta!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nuovamente: sono talmente grosse le assurdità che lei va ripetendo, che comincio a sospettare che lo faccia intenzionalmente al solo scopo di divertirsi a crepapelle per ………. vedere di nascosto l’effetto che fa!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma chi ha firmato la svendita dell'Italia con i protocolli Frontex e Triton non se la può cavare così, ritirandosi semplicemente dalla politica che non è in grado di fare nell'interesse dell'Italia. Deve essere processato per tradimento della Repubblica e pagare i danni di tasca propria!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mister Boeri deve tutto a mister Renzi che lo ha messo là, dove si è subito autoassegnato un maxistripendio. Perciò: I.N.P.S. = Istituto Nazionale Pro Stranieri!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Grazie a una classe politica impresentabile e incapace, qualunque straniero si sente ormai in diritto di dare ordini agli italiani e decidere loro che cosa noi "dobbiamo" fare al nostro interno: lo Stato Vaticano, i grandi finanzieri, i poteri multinazionali, la Merkel, i francesi, ma adesso anche gli altri miniStati europei e tra poco i migranti stessi che avranno occupato il nostro territorio. Ma quando se ne vanno questi nostri Governanti, tutti (o quasi) senza il minimo senso dello Stato e che non rappresentano piĂą nessuno, se non i loro sporchi interessi privati, attraverso l'uso della cosa pubblica.??
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Di deprimente in Italia c'è solo una classe politica che: se incapace (vedi firma dei trattati Frontex e Triton con cui si è venduto il Paese) è bene sparisca senza null'altro aggiungere per andare a seppellirsi; se consapevole, è bene sia processata per tradimento del popolo e della Costituzione sulla quale hanno giurato!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non sarà che l'ordine parte da mister Riina, che continua a mandare messaggi al Governo perché lo lascino andare a casa quale compenso del suo silenzio sul coinvolgimento del terzo livello?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo si che sarebbe un discorso serio e di civlltĂ  , che al PD fa spudoratamente comodo tenere nel cassetto!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi sembra che in australia i barconi dei migranti dall'indocina non li fanno neppure avvicinare. E non direi proprio che in Australia siano incivili!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mi sembrano talmente assurde le affermazioni che lei ripetutamente riporta su questo sito, che comincio a dubitare che (sempre lei) si stia volutamente divertendo a crepapelle nella provocazione per ........... vedere di nascosto l'effetto che fa!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Comunque tutto l'apparato della sinistra tenti ora di depistare l'attenzione per rigirare (o nascondere) l'evidenza sui trattati frontex e triton, con i quali il Governo Renzi ha venduto l'Italia agli interessi di tutti gli altri Stati dell'europa (che non esiste), che hanno imposto di fare dell'Italia (e solo dell'Italia) la Turchia europea, resta un fatto: chi ha sottoscritto (o ordinato di sottoscrivere) quei protocolli o è un inetto, incompetente ed incapace, ed allora è bene che sparisca per sempre dalla scena politica e vada a nascondersi sotto terra , o, essendo consapevole, era in spudorata malafede ed allora va processato immediatamente per Alto tradimento del popolo e della Repubblica italiana.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Giusto. Li aiuti anche a casa sua o del Vaticano! Stanno allontanando dalla chiesa tutti gli italiani. Ma forse è proprio questa la strategia per la LORO sopravvivenza nel lungo termine: 900 milioni di africani valgono più di 60 milioni di italiani, sacrificati alla LORO spregiudicata politica universale!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nulla contro gli ebrei, ma adesso abbiamo capito chi è questo signore e chi c'è dietro al PD.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E poi, Brexit e il ritiro di Trump dagli accordi sul clima, dimostrano che è ben possibile ritirarsi da un accordo quando lo si ritiene non più sostenibile. Perché da noi non è possibile? Forse perché i protagonisti del malaffare che hanno già intascato i soldi per aver offerto l’Italia in sacrificio degli interessi degli Stati del nord europa dovrebbero restituire i soldi occultamente intascati? Sarebbe interessante capire!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A quanto pare ritirarsi dagli accordi Frontex e Triton non se ne parla neppure. E neppure si parla delle responsabilità imperdonabili di chi ha sottoscritto i protocolli Frontex e Triton con cui, “di nascosto”, hanno “obbligato” la nostra Italietta ad accogliere sul proprio suolo tutti gli immigrati africani e non, così decretando, di fatto, l’assassinio etnico del nostro ex Bel Paese, in cambio di una manciata di soldi nelle loro tasche . Penso che se fossimo in uno Stato serio e vi fosse anche un’informazione realmente libera, questi figuri dovrebbero essere pubblicamente, oltre che giudizialmente, perseguiti assieme ai loro mandanti e complici tutti. Altro che continuare con le passerelle televisive come se nulla fosse accaduto!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se fosse vera sarebbe una buona notizia, giusta e doverosa nei riguardi dei risparmiatori truffati e della collettività tutta. Ma siccome governanti che rapinano i risparmiatori per coprire le magagne dei banchieri che, piuttosto che rispondere, continuano ad incassare benefit e remunerazioni da favola sono inattendibili, oltre che inaffidabili, dubito fortemente che ciò accada!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Temo che non siano impazziti affatto, ma perseguono un lucido e perfido disegno di vendere l'Italia per intascare il bottino sottobanco!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
D'accordo, ma la crescita non si finanzia indebitando le generazioni future con la c.d. "flessibilitĂ " (nel migliore dei casi) o ipotecando i risparmi degli italiani (magari anche questa volta "di nascosto", come abbiamo visto con l'affare migranti)!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A quanto pare ritirarsi dagli accordi Frontex e Triton non se ne parla neppure. Ed allora la notizia di oggi serve solo ad annacquare le responsabilità imperdonabili di chi ha sottoscritto “di nascosto” i protocolli Frontex e Triton con cui hanno “obbligato” la nostra Italietta ad accogliere sul proprio suolo tutti gli immigrati africani e non, così decretando, di fatto, l’assassinio etnico del nostro ex Bel Paese. Penso che se fossimo in uno Stato serio e vi fosse anche un’informazione realmente libera, questi individui dovrebbero essere pubblicamente perseguiti assieme ai loro mandanti e complici tutti. Altro che continuare con le passerelle televisive come se nulla fosse accaduto!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Prima la Cassazione con la storia del diritto alla morte dignitosa; ora i medici con il rischio di morte improvvisa. Quando lo Stato si muove a questi livelli c'è qualcosa sotto. Non sarà che questo bandito ritiene arrivato il momento di barattare la propria libertà con il mantenimento del silenzio nel coinvolgimento dei pezzi da 90 dei rapporti Stato-mafia, minacciando di vuotare il sacco? (cosa che, comunque, dubito che farà!)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Morte improvvisa come quella di coloro che ha ammazzato o fatto ammazzare. A proposito: c'è qualche collegamento con la profanazione delle immagini del dott. Falcone a Palermo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche perché sia Brexit sia il ritiro di Trump dagli accordi sul clima, ben dimostrano che si può recedere dagli accordi se la Nazione li ritiene non più convenienti o troppo onerosi. Ma per far questo ci vuole un Trump o una G.B.: insomma chiunque tranne questi quaqquaraqua nostrani, capaci di capire solo i PROPRI interessi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Credo semplicemente che Iniziative del genere siano costruite ad arte per depistare mentalmente l'attenzione della gente sui problemi seri provocati dalla sinistra. Perché allora, visto che vogliono farci credere di essere il Pese del Bengodi, non pensare anche a una legge contro il medioevale "ius primae noctis"?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma, a prescindere dalle stupidaggini che va ancora dicendo, a che titolo questo signore interloquisce di persona nella UE, scavalcando, imbarazzando e svilendo, di fatto, i soggetti istituzionali italiani preposti a farlo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma chi ha firmato i protocolli frontex e triton? E’ sempre più evidente che mister Renzi (con tutta la sinistra) si sia venduto gli interessi degli italiani (sicurezza, oltre 5/miliardi e passa per il solo 2016, quando – dicono – non ci sono le risorse per pensionati, i disoccupati dopo decenni di contribuzione INPS ed altri diseredati italiani, ecc. ecc.) per la flessibilità mendicata a Bruxelles (leggasi maggior debito pubblico sulle generazioni future) da utilizzare per le mance elettorali elargite a sua discrezione e per propri interessi politici. Che grande statista! Sarà ricordato dalla storia per aver dissolto la Nazione Italia, ridotta “consapevolmente e intenzionalmente” a discarica dell’europa (che, comunque, non esiste se non come entità territoriale), per perseguire sconce collusioni con banchieri, petrolieri e faccendieri, ivi compresi i criminali del busines dell’accoglienza e per sopravvivere politicamente qualche giorno in più. A ciò vorrebbe aggiungere adesso anche lo ius soli, che(come da tutti compreso tranne da chi è in malafede), funzionerà come espresso invito agli africani a venire tutti qui da cui si aspetta una manciata di voti da parte di grati africani. Questa gente andrebbe processata per alto tradimento dell’Italia! Se poi aggiungiamo ancora il Vaticano che ,blindato dentro mura invalicabili predica l’abolizione dei muri, che nei fatti vale SOLO PER L’ITALIA, possiamo immaginare quale futuro ci aspetti!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sarei parzialmente d'accordo. Non è l'Italia dannosa per l'Europa, sono i politicanti di mezza tacca che ci ritroviamo a far danno prima all'Italia e poi all'Europa!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mi trovo sempre in piena sintonia con lei!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Agli statisti stranieri, che si preoccupano degli interessi dei propri cittadini, non credo importi un fico secco in quale porto l'Italia scaricherà questa infinita massa di africani. basta che sia un porto italiano e che se li tenga, visto che il suicidio etnico degli italiani è voluto dal vaticano e dalla sinistra nostrana che ha firmato i protocolli di frontex! Questa gente dovrebbe essere processata per alto tradimento!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma senti di che si deve occupare un Paese invaso con la connivenza di tutti, Vaticano in primis!!
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 127 commenti
con 124 commenti
con 111 commenti
con 104 commenti
con 99 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP