mig20

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Basta regalie a chi viene in Italia solo per scroccare welfare. Solo gli idioti non capiscono che la coperta è ormai troppo corta anche per gli italiani. La mamma è sempre una mamma? Quella dei cretini però è sempre incinta.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Inutile e ipocrita passerella di tutti quelli che hanno favorito in vari modi e forme l'invasione clandestina islamica dell' Italia e come diretta conseguenza la ribellione dei cittadini. Altro che nazismo o fascismo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Trump : L'unico che ha capito qualcosa. Purtroppo In Italia a governare abbiamo dei ciechi, dei sordi, degli stolti. Ne stiamo pagando già le conseguenze e se non cambiamo il governo sarà la fine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un applauso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Solo chi arriva a pensarlo sarebbe capace anche di farlo. Non Salvini, ne stia certo. Non ha bisogno di abbassarsi a certi infimi livelli per farsi pubblicità. Del resto l'autore è già stato identificato: è uno del PD. Niente da dire su questo dettaglio?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha ragione. Basta vedere come i soliti quotidiani rossi affrontano la notizia: ignorandola o rifilandola in terza pagina, ultima colonna e in caratteri minuscoli. Omettendo rigorosamente nel titolo e nel testo che gli autori sono AFRICANI. Ma questa menzogna non può durare all'infinito. Le bugie, dicevano un tempo, hanno le gambe corte e quando l'ira del popolo esploderà chi si è preso gioco della gente ne pagherà le conseguenze. Che saranno pesantissime.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Come risponde il PD e la sinistra a questo brutale episodio di criminalità straniera? Organizzando una fiaccolata in quel di COMO per prendere le " distanze" dalla brutalità di un gruppo di cittadini che si sono permessi di leggere un documento in difesa dei confini e della Patria. La loro colpa è di avere la testa rasata e indossare un giubbotto scuro. Questa è l'Italia in cui siamo costretti a vivere, signori, un'Italia governata da traditori, da bacchettoni , da ipocriti , da gente che guarda al dito e non guarda la luna. Invece di risolvere i problemi che generano certe proteste, demonizzano chi protesta. Ridicoli.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L'ho letto. Il genitore che ha avvisato il prete andrebbe denunciato e gli andrebbe tolta la patria potestà. Non so chi mi faccia più schifo tra i due.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chissà se Agorà su Rai 3 lunedi mattina aprirà la trasmissione con questa notizia. Di solito sono ultra tempestivi quando c'è da aprire processi contro chi legge comunicati sulla difesa dei confini e sull'amore verso il proprio Paese.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quale sarà, secondo voi, la reazione dei buonisti nostrani pro-invasione a questa notizia? La solita, naturalmente : se fossero diventati immediatamente cittadini italiani con lo jus soli i dieci poveri ragazzi africani non si sarebbero comportati così. Secondo certe menti bacate, avere scritto sulla carta d'identità che sei italiano ha effetti miracolosi: trasforma i delinquenti stranieri in persone integrate, rispettose e per bene. Se non è una fake news questa!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha ragione Trump ed è ora di finirla di associare il termine " migrante " a " diritti". Chi è ospite gode già dell'ospitalità di un Paese che non è il suo per cui deve mettersi in testa che ha prima di tutto dei " doveri" di riconoscenza e di rispetto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Meglio non mandare i figli dai preti. Troppo rischioso. Spesso sono lupi travestiti da agnelli e usano la loro veste per intimidire e obbligare al silenzio le loro vittime. Impedire una normale attività sessuale ad un essere umano è contro natura e produce effetti devastanti. La castità forzata provoca mostri. Si può essere buoni cristiani, credere in Dio senza frequentare le Parrocchie.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' da quando ho l'età della ragione che sento parlare dell'Africa come di un continente che DEVE essere aiutato. Possibile che non riescano mai ad arrangiarsi da soli e che abbiano sempre la mano tesa? Possibile che vivano perennemente nella miseria,nelle guerre fratricide, nell'emergenza sanitaria, nelle malattie e nella fame? E che continuino, nonostante ciò, a sfornare figli come niente fosse per vederli morire di stenti? Nel mondo Paesi distrutti dalle guerre o da calamità naturali sono pur riusciti a risollevarsi negli anni con determinazione, lavoro, volontà . Perchè in Africa questo non succede? Sempre colpa nostra? E Basta!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se questa invasione ci sta distruggendo è anche per " merito" di quei signori seduti in sala che utilizzano il loro tempo e le loro energie, NON PER GLI ITALIANI, ma a favore di un'immigrazione incessante, illegale, senza controllo. E' evidente che quelle anime belle si sentono realizzate solo se aiutano a star meglio chi ci invade. Bravi i ragazzi che hanno detto quello che ormai pensano moltissimi italiani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La faccia finita con la retorica falsa ed ipocrita che indica i sostenitori di Salvini come coloro che vorrebbero veder affogati nel Mediterraneo uomini , donne e bambini. Io non voglio veder affogato nessuno, voglio solo che questa gente resti a casa propria ed impari a rimboccarsi le maniche e ad arrangiarsi da soli. Sono 50 anni che vedo l'Africa con la mano tesa. Non è cambiato nulla. Non voglio che un continente da 1 miliardo e 200 milioni di persone possa decidere di invadere l'Europa sfondando le nostre porte. Vorrebbe dire la catastrofe per tutti. Piuttosto si mobiliti per invitare queste popolazioni a frenare le nascite per una procreazione RESPONSABILE. E' da folli pensare di mettere al mondo 38 figli con quattro madri diverse ( L'ex ministro Kyenge insegna) per poi farli morire di stenti o scaricarli sulle spalle altrui .
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non mi stanco di ripetere che se questo delinquente schifoso ha potuto entrare e poi girare liberamente in Italia la colpa è di quelli che l'hanno fatto entrare, seppur clandestino, offrendogli vitto, alloggio e possibilità di fare i suoi porci comodi. Proprio oggi il tg ha dato notizia che un gruppo etichettato immediatamente come composto da " naziskin" ha fatto una pacifica incursione in un circolo, mi pare a Como, dove erano presenti gli immancabili buonisti pro immigrazione intenti ad elaborare progetti per offrire sempre miglior accoglienza ai clandestini. Hanno letto un comunicato nel quale si accusavano queste " anime belle" di tradire il proprio Paese e di contribuire alla rovina dell'Italia. Poi sono usciti. Il tutto senza alcun atto di violenza , nel silenzio più assoluto . E' partita una denuncia per " violenza privata" . Trovo semplicemente scandaloso che in un Paese che si dichiara democratico e lascia fare i propri comodi a chiunque entri, che non sia permesso a degli italiani esasperati di manifestare la propria contrarietà a questa invasione . Io sto con gli oppositori e li ringrazio per il loro coraggio e di averci messo la faccia pur sapendo che gli ipocriti e gli autolesionisti li avrebbero subito demonizzati.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Salvini vincerà e Berlusconi dovrà arrendersi all'evidenza. Berlusconi ha manie di grandezza e non capisce che gli elettori di destra non vogliono privilegiati come Marchionne o Montezemolo a rappresentarli, ma persone " normali" , che capiscano i loro problemi e le loro necessità . Berlusca ha già toppato in passato quando inserì nel partito due soggetti come Alfano e Fini, che puntualmente l'hanno tradito. Salvini non ha scheletri nell'armadio. Non è snob, è semplice e alla mano e dice le cose come stanno. Ha avuto il coraggio e la determinazione di opporsi a Bossi , di mettere da parte l'dea della secessione per occuparsi dei problemi di TUTTI gli italiani, dal Nord al Sud. La gente l'ha capito ed è con lui. Non ci tradirà.Sarà il prossimo premier del centro destra. Io glielo auguro di tutto cuore. Di lui mi fido.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Siamo al paradosso. L'America buonista e ipocrita anzichè trovare osceni i comportamenti violenti e razzisti di certi islamici nei confronti degli occidentali , censura e critica chi li pubblica. Della serie: La verità va nascosta, sempre.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bravo Salvini. Metti le cose in chiaro, SUBITO.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Stiamo pagando un pacco di soldi a Ministri che dovrebbero avere come priorità la difesa degli interessi del nostro Paese. L'hanno giurato anche sulla Costituzione. Non solo non lo fanno, ma quando aprono bocca sparano ovvietà disarmanti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
@dottorpiconi toglieremo prestissimo le poltrone da sotto il sedere di questo governo di traditori ed inetti. Come abbiamo già fatto col referendum e alle ultime amministrative.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Infatti si vede come li prende la Francia! I clandestini africani sono ancora tutti accampati a Ventimiglia. Questo tipo di " risorse" non le vuole più nessuno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Invece di venirci a dire che tra chi sbarca illegalmente potrebbero esserci dei terroristi CHIUDI queste benedette frontiere, BLOCCA una volta per tutte gli sbarchi di clandestini! Sei il Ministro dell'Interno, maledizione, lo puoi fare anche SUBITO.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Commento vergognoso.Si chieda invece come mai alle sette del mattino circolava liberamente in quel parco un assassino pronto a sgozzare una donna che portava a spasso il suo cane.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altri mille oggi sbarcati a Pozzallo. Lo scempio dell'Italia continua.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Cade a fagiolo questa notizia. Forse è la volta che i tedeschi cambieranno drasticamente registro sull'immigrazione imposta dalla Merkel. Povera Angela, sta ammettendo il suo fallimento : non riesce a fare uno straccio di Governo. I suoi cari " rifugiati" l'hanno tradita: anziché esserle grati dell'accoglienza progettano altre stragi nei mercatini di Natale! e poi I liberali hanno posto un veto: nessun ricongiungimento familiare automatico nel 2018 per il milione di immigrati che hanno richiesto asilo politico. Avranno fatto due conti i tedeschi rimasti con un po' di sale in zucca. . Se consideriamo le due/tre mogli e la ventina di possibili figli che consente la poligamia nei loro paesi di provenienza più il numero impressionante di fratelli, nonni, cugini e nipoti si sarebbe riversata in Germania un'altra invasione di islamici . Con tutte le conseguenze del caso. Roba da perderci il sonno.. Solo da noi non se ne sono accorti del pericolo. La prova? Il governo Letta nel 2014 ha piazzato la congolese Kyenge, naturalizzata italiana, a Ministro dell'Integrazione ben sapendo che ha 38 tra fratelli e sorelle, quattro madri impegnate a turno nella riproduzione e un solo capo tribù, il padre. Ora per fortuna l'hanno defenestrata, ma sta al Parlamento europeo a beccarsi un bello stipendio e a cercare di convincere gli altri Paesi che l'invasione islamica è una fortuna per tutti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Perché lo Stato fa correre questo rischio ai propri cittadini? Ormai lo hanno capito anche i più stupidi. Sull'invasione qualcuno ci stra guadagna e poi perché è un Governo composto da traditori che si sono venduti l'Italia per 80 euro. Come? Firmando di nascosto accordi con la UE per ottenere flessibilità sui bilanci. Io faccio sbarcare TUTTI in Italia e tu chiudi gli occhi su tutto il resto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tant'è, quando leggo questo genere di notizie mi viene subito in mente quanto scrisse, in tempi non sospetti, la grande Oriana Fallaci: "....entreranno nei nostri Paesi grazie alla nostra democrazia e ci conquisteranno col ventre delle loro donne....." Mai previsione si dimostrò più azzeccata. Questi beduini che vengono da Paesi culturalmente simili al Medioevo sono di una sfacciataggine mostruosa: prontissimi ad invocare la NOSTRA COSTITUZIONE quando pretendono dei diritti ( diritto a professare la loro religione, diritto ad una casa e ad un lavoro, diritto di voto ecc. ecc. ) per poi snobbarla altamente quando si parla dei DOVERI che il vivere in un Paese democratico comporta. Sappiano, i beduini, che la Costituzione è NOSTRA perchè frutto di anni e anni di lotte, di sacrifici, di sangue versato dei nostri avi . Non dobbiamo permettere a opportunisti dell'ultima ora che in cuor loro pure CI ODIANO di utilizzare le nostre leggi per agire contro di noi. Sarebbe il più clamoroso autogol della nostra storia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ringraziamo il PD e la Chiesa che li hanno fatti entrare, li coccolano, li giustificano. li difendono, li considerano risorse, gli regalano diritti e cittadinanze facili, li mettono in cima alle liste per gli alloggi popolari, gli danno buoni affitto, asili gratis, tolgono i crocifissi dalle aule e , per non urtarli, non fanno più i canti di Natale nelle scuole ed eliminano il presepe. Ora ci manca pure che consentano loro di stuprare legalmente bambine/spose di nove anni e la catastrofe è completa. Per fermare questo scempio sappiamo tutti ormai per chi NON votare alle prossime politiche: PD e alleati.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eccola qui un'altra intellettuale che vive nel mondo della luna. Ma quale razzismo? Non ci arriva proprio a capire che un'immigrazione di questo genere, illegale, interminabile, non richiesta, in numeri esagerati e non sostenibili possa creare legittime reazioni di RIGETTO? Finitela di dare dei razzisti agli italiani. I clandestini che sbarcano illegalmente ogni giorno da noi provengono da Paesi che ci prenderebbero a mitragliate se osassimo entrare a casa loro in modo fraudolento , senza permessi e senza documenti. Svegliatevi radical chic della malora.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 81 commenti
con 70 commenti
con 62 commenti
con 57 commenti
con 49 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP