Dino1946

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma costei sa cosa dice o parla per arieggiare le tonsille? I Centri Sociali dei neo comunisti, invece, sono una benedizione!!!! Ma per favore!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Seguo la politica italiana da + o - il 1962 ma, sinceramente, non ho mai sentito fare campagne elettorali in modo così gretto, stupido e poco rispettoso dell'intelligenza del popolo italiano. Non c'è uno solo di questi cialtroni che faccia programmi di crescita economica e sociale, o di sviluppo, o di abbattimento reale degli sperperi e del debito pubblico, o di recupero del dissesto in cui è stato trascinato il paese. Sono solo spot pubblicitari, e fasulli perché spesso irrealizzabili o non portano a nulla. Solo quando il paese si libererà definitivamente di questa gentaglia forse le cose potrebbero ricominciare a funzionare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non c'era bisogno della scienza. Basta guardare il comportamento di gran parte degli italiani dalla Grande Guerra ad oggi per capire che l'uomo-pecora esiste già.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A certa gente non dovrebbe essere permesso di avere figli. Non oso pensare con che tipo di educazione avrà quella creatura che ha, come unica colpa, quella di essere nato da "cotanto" padre.....forse.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quando però si è affidato a quei voltagabbana di Alfano e Verdini per poter continuare a governare le "larghe" intese andavano bene. Che popolo piccolo è il nostro. Nessun candidato ha presentato un vero programma di governo; tutti, e ripeto TUTTI, hanno solo sparlato degli avversari.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Personalmente ritengo che togliere definitivamente dalla faccia della terra due bestie del genere sarebbe un vero atto di giustizia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dopo aver letto le cavolate che scrivi neanche Stalin voterebbe a sinistra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
L' idea peregrina di mescolare a scuola ragazzi "disturbati" con quelli normali nell'assurda idea che i primi si adattino ai secondi è naufragata dalla nascita. Meglio sarebbe creare delle classi, o addirittura delle scuole, dove il corpo insegnante è specializzato in comportamenti anomali e dove i ragazzi possono avere attenzioni ed insegnamenti ad hoc. Ma questo costa ed allora è meglio usare i soldi pubblici per tangenti, privilegi di casta o rimborsi fasulli che per il benessere di tutti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ascoltando le affermazioni di personaggi importanti come l' ex presidente di Emergency, di un critico d'arte del calibro di Sgarbi e di un'affermata e brava cantante come Fiorella Mannoia c'è proprio da essere orgogliosi di essere italiani. Non oso pensare a cosa potrebbe dire, sull'argomento, la gente costretta a lavorare duramente per vivere. Allegria!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ecco il bel risultato di 70 anni di democrazia e di repubblica (!!??!!). Che grande soddisfazione, per la gente onesta e per bene, vivere in un paese così! Gli italiani han sempre sognato di vivere in mezzo al caos ed alla sporcizia senza dover prenotare con le compagnie di viaggi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
√Č talmente grande la confusione fra le leggi italiane che √® praticamente impossibile essere condannati per qualsiasi reato. Esiste sempre una scappatoia. Molti legulei di personaggi di dubbia fama le conoscono ed infatti, spesso i loro assistiti se la cavano. √Č il risultato di 70 anni di parlamenti che hanno creato leggi "ad personam" senza preoccuparsi dei conflitti con quelle gi√† esistenti. Mi viene in mente quando, dopo il passaggio alla maggiore et√† a 18 anni,con la patente fresca fresca si poteva guidare una Ferrari ma non una moto superiore ai 350 cc.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per una volta do ragione a Salvini; se voglio sentire pagliacciate vado al circo, non in TV!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Qualsiasi governo non può essere peggiore di questa sinistra. Comunque meglio populista che ottuso, arrogante e con ampia tendenza delinquenziale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Premetto che considero la Raggi una assoluta incapace a governare....e forse anche in cucina, indipendentemente dalla formazione politica di appartenenza. Però.....in 70 anni a Roma ha governato per 40 anni la DC; per oltre 20 anni la sinistra; per 4 anni la destra ed ora, da circa 2 la Raggi. Il dissesto romano è storico! Quando ero ragazzino, negli anni ?50, per giocare si saltavano i cumuli di mondezza ammucchiati sopra e lungo i marciapiedi. Ho abitato in un quartiere, Monteverde, dove è crollata una scuola ed anche qualche palazzina (Portuense ndr). La via Olimpica era famosa per i crateri ed i dissesti; ed erano gli anni '60. E potrei andare avanti all' infinito. Non è che forse Roma è solo la punta dell'Iceberg di un paese, in totale dissesto per manifesta incapacità e grande attitudine delinquenziale dei suoi amministratori di ogni livello, che è diventato il Far Sud d'Europa ed il Far Nord dell'Africa? Provate a leggere le cronache dei paesi occidentali; hanno tutti problemi, ma quello che accade da noi non ha riscontro in nessun altra parte del mondo civile....ed anche incivile.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altra perla del sistema giudiziario italiano. Ormai non ci sono pi√Ļ epiteti per definire la giustizia in questo paese; sia chi legifera che chi l'amministra!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ai miei tempi, per un fatto del genere, sarei stato espulso da ogni tipo di scuola ed i miei genitori mi avrebbero mandato a raccogliere la frutta dai contadini dall'alba al tramonto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Negli ultimi 40 anni il PIL ha sempre avuto dei giganteschi balzi in avanti in prossimità delle elezioni. Il continuo ricorso a questi mezzucci la dice lunga sulla pochezza dei nostri uomini (si fa per dire) politici.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il comportamento scorretto dei politici, non solo quelli del M5S, non è tanto aver rubacchiato qualche euro sui rimborsi spese, lo fanno tutti da sempre; ma la totale assenza nei confronti dei cittadini che li hanno eletti. Ormai da decenni la politica opera SOLO ed ESCLUSIVAMENTE nell' interesse personale, o delle lobbies che la sponsorizza o del proprio partito e non tiene minimamente in conto i problemi e la volontà del popolo. Questa non è democrazia, e non lo sarà mai nonostante questi "loschi personaggi" si sciacquino spesso la bocca con questa parola.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Alfano è un cultore dell' "armiamoci e partite"! Sarei lieto di sapere in che modo il nostro paese, chiacchiere escluse, è intervenuto contro l' ISIS.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi aspetterei che fosse anche orgogliosamente anti comunismo sovietico. Ma visto che ha voluto e rieletto un Presidente che, all'epoca, plaud√¨ all'intervento sovietico con i carri armati in Ungheria del '956 non mi aspetto pi√Ļ di chiacchiere a vuoto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ecco un caso di un bimbo pi√Ļ intelligente di mamma e zio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
√Č SOLO gestito da una fondazione; non a caso le nomine vengono dal Ministero della Cultura.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ammesso che, mooolto teoricamente, possa essere d'accordo; mi chiedo perché solo agli arabi e non ai neri! Diverso sarebbe se il prezzo di favore fosse per gli egiziani; ma fatto a pioggia anche a gente araba da sempre in antitesi con l'Egitto mi sa tanto di arruffianamento pro islam tipico della sinistra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per 7 anni la sinistra ha tacciato di populismo chi lamentava il senso di insicurezza e di impotenza verso la criminalità degli italiani. Adesso, in prossimità delle elezioni, cambia improvvisamente rotta su migranti e delinquenza. La credibilità della sinistra è meno di quella del tifoso laziale che dice di amare la Roma e viceversa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In democrazia, chiunque non rispetti le leggi, deve subirne le conseguenze. Altrimenti fra un po avremo gli "obiettori di coscienza" favorevoli alle rapine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il PD deve temere la gente come te che lo sta portando alla rovina.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il vero razzista di Macerata non è quel povero incapace che ha sparato, ma questo governo ottuso e criminale che ha portato all'esasperazione ed al razzismo la gente per bene
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il problema non sono i medici che vanno in pensione, accade da decenni, ma gli oltre 10000 scappati dall'Italia negli ultimi 7-8 anni. Basterebbe eliminare le medievali baronie dalla medicina e la cosa si risolverebbe da sola. Ma già, l'Italia è il paese dove "la famiglia" è sacra in ogni campo ed in ogni senso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi sbaglierò; ma questi comportamenti asociali sono anche il frutto dell' impunità di un sistema giudiziario assurdo e permissivo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Caro presidente; perché non prende dal passato anche il monito su come si amministra VERAMENTE la giustizia? Cioè dura lex sed lex?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 127 commenti
con 105 commenti
con 95 commenti
con 85 commenti
con 84 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP