sereno49

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Credo che riporre speranze di indagini serie nel Vaticano sia un "pio" Desiderio, ma poco efficace, perchè lo Stato Vaticano è una Entità molto ristretta, concepito solo per dare al Papato una parvenza di NON ingerenza dello Stato Italiano dopo che, per le guerre Risorgimentali gli aveva portato via i secolari territori del centro Italia, (Lazio, Umbria, Marche). Con dimensioni così ridotte non ha strutture investigative complesse, Laboratori di Ricerche e di analisi delle prove... Vabbè che decenni di Malgoverni e Leggi Ideologiche (tipo quella sulla tortura....o gli Indulti e la incertezza delle pene, hanno distrutto pure la Certezza nel Diritto e demotivato le nostre Forze di Polizia, favorendo una capillare diffusione di "microcriminalità"...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Capisco che subire una violenza sia una profonda ferita, una umiliazione ed una ingiustizia, ma scaricare l'astio sulla figliola che la cerca è una cattiveria che una donna adulta poteva risparmiare. Si vede che vuol continuare a macerarsi nell'auto compatimento, invece di reagire e guardare al futuro. Oppure non è stata lei a rispondere ma qualcuno che cova rabbia in famiglia, magari un Lui interessato...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In Italia sarebbe stato a spasso da venti anni...Non siamo (pi√Ļ) un paese civile. I Cattivi vengono sempre (troppo) perdonati, le Vittime, dimenticate.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questa è la "buona scuola" voluta dagli illusi del buonismo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Finch√® non si modifica il Codice Penale e si reintroducono Pene severe per reati contro la Persona, abolendo idiozie come il "braccialetto elettronico" che si √® dimostrato fallimentare, ANDRA' SEMPRE PEGGIO, perch√® arrivano sempre piu' criminali e i mezzi di contrasto diventano sempre pi√Ļ insufficienti. Si √® condotta finora una fallimentare politica degli STRUZZI, col concetto fasullo "i reati sono in diminuzione", mentre non era vero, solo le denunce erano calate.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Siamo al periodo della Inquisizione a chi viola il "politicamente corretto".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un altro caso in cui si è condannato con prove molto discutibili e senza investigare su tutte le piste.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dunque fino a qui Gentiloni e Padoan, chieti chieti, cci hanno raccontato un sacco di balle, indicando come successi gli incrementi percentuali delle ditte esportatrici, (che, si sa, se prima eravamo in perdita, basta poco per crescere dell'1%, ma √® sempre +1% diun totale piccolo) mentre ci hanno nascosto L?INCREMENTO DELLA SPESA PUBBLICA, soprattutto per creare posti pubblici ed improduttivi, o per alimentare la voragine delle cooperative per l'"accoglienza". Su tutti i problemi quello pi√Ļ grosso: "Dove troveremo i soldi per MANTENERE i MILIONI di giovani sfaccendati Africani che crescono al ritmo di 300 000 all'anno, e che abbiamo disperso in giro ma mantenuti da mense e sovvenzioni pubbliche?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E niente galera per la carogna?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Probabilmente i migranti NON si ammalano nei centri di accoglienza, vero invece è che gli Italiani si ammalano di TBC, Malaria, Febbre West Nilo, Meningite, per citare solo quelle MORTALI, portate da... Scandinavi? Tedeschi? ....Africani !
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Poi i giudici faranno arrestare il giovane coraggioso, liberando il Ladro con tante scuse!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E'm disumano pure incentivare il loro arrivo, quando non si ha ALCUNA PROSPETTIVA di inserimento lavorativo onesto. Hanno già riempito tutta l'Italia, con l'"accoglienza diffusa", senza comprendere che nei piccoli paesi non c'è lavoro nemmeno per gli Italiani, che fanno i pendolari verso i grossi centri, e rimangono a bighellonare o a mendicare sempre addosso ai già poveri Pensionati.Nessun inserimento è possibile con uno stato che comprime fortemente le possibilità di lavoro con leggi pesanti, cervellotiche, vessatorie. Anche per dei lavoretti da poco come pulire un giardino o pitturare una recinzione, scattano responsabilità e sanzioni sproporzionate che frenano chiunque. Italia paese in rovina, niente giovani nostrani, invasione di stranieri con scarsa cultura ed anche educazione civica.Nessuno gliela insegna. Tra pochi anni sparirà pure la Democrazia, perchè in una maggioranza di gente senza educazione civica prevale solo la forza. Bel risultato dei "progressisti"!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo governo ha nel DNA la confusione legislativa, che deriva dalle tensioni eccessive che animano le varie correnti, quelli che vorrebbero tornare ai tempi d'oro degli sprechi e pensionati baby. Così con la "buona scuola" che ha tagliato le gambe a precari ultra decennali e scaraventato dentro migliaia di altri, spesso armati di titoli fasulli, pechè i controlli sono confusi e scadenti, così alcuni devono lavorare anche se gravemente malati, o troppo vecchi ma con contribuzione multipla. Un buon senso NON c'è. Il peggio è che stanno INCENTIVANDO l'arrivo di milioni di giovanotti STRANIERI, a cui daranno il Welfare pagato dai risparmi degli Italiani, senza NESSUNA PROSPETTIVA di lavori per loro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per oltre trent'anni ho insegnato alle scuole superiori e mi ha sempre colpito come i libri delle sezioni della Lingua, della Storia, della Geografia, venissero cambiati freneticamente ogni due o tre anni , anche contro la normativa, mentre le materie tecniche cambiavano molto di rado. Un'idea me la son fatta, ovvero i docenti, specie i precari, ammiccavano a questa o quella Casa Editrice raccomandata politicamente e NON alla qualità dei contenuti. Con le "riforme", poi, sono stati buttati alle ortiche i buoni Testi di Materie Tecniche, sostituiti da pubblicazioni vuote di contenuti e piene di belle foto colorate, ormai l'ignoranza è il bagaglio di chi si diploma in questa "buona scuola", la cui parola d'ordine è "tutti promossi, a prescindere dalla qualità e merito".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Grave imprudenza, avrà sparato verso l'alto, e poi i pallini continuano la parabola, anche se oltre i 150 metri non dovrebbero arrivare, e comunque arrivano privi di energia. Bisogna stimare le distanze con largo margine per evitare guai di questo tipo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sempre pi√Ļ delinquenti, colpa della Giustizia annacquata. Orlando intervenga o si dimetta per inettitudine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma è credibile pure la storia che il Mossad vada ad ammazzare le attricette che litigano con il produttore? Credo che il Controspionaggio Israeliano abbia compiti di proteggere dal Terrorismo, al limite uccidere qualche Nemico di Israele, non fare i Killer a pagamento...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Abito nel Nord Italia, e non ho niente a che spartire con Ostia, se non che il dispiacere di vedere andare in degrado l'Italia, lì come qua. Non mi è simpatico questo Spada, ma sono contrario ad attribuire dei reati senza una solida raccolta di prove... quello che si è visto in immagini è un reato di percosse per futili motivi, se c'è dell'altro bisogna dimostrarlo. Sennò se si condanna di associazione Mafiosa senza prove tangibili, solo perchè è un prepotente violento, si commettono due errori, il primo è che si fa un'ingiustizia (e lo Stato ci rimette credibilità delle masse), il secondo è che si svilisce la gravità dell'associazione mafiosa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi chiedo se quest'uomo si rende conto di quello che dice: basta girare per le periferie ed i piccoli comuni, per vedere DAPPERTUTTO negozi con saracinesche abbassate per sempre, cartelli con scritto VENDESI in moltissimi locali ed abitazioni. Poi nelle piazzette ragazzotti di colore seduti o in bicicletta con uno Smartphone in mano, oppure appostati davanti ai supermercati ad elemosinare. Milioni di Italiani disoccupati o sotto occupati, tanti che richiedono la Pubblica assistenza. Solo nei grossi Centri, ove sono uffici di Enti Statali, girano dei soldi... E' questo lo sviluppo di cui parla? Italiani in pensione che aiutano i giovani di trenta e pi√Ļ anni a sopravvivere, matrimoni e nascite in calo...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non so se questi sparano cifre a caso o hanno fatto fare dei calcoli energetici seri: chi rifornir√† i cinque milioni di autovetture elettriche per la energia di ricarica, tanto pi√Ļ che si devono pure costruire nuove centrali elettriche per soppiantare quelle a carbone; infatti 5 milioni di auto in movimento, se elettriche con 50 Kilowatt/veicolo, consumano istantaneamente 50 Kw x 5 000 000 = 250 Milioni di Kilowatt ovvero 250 mila MegaWatt. Mi risulta che TUTTE le Centrali esistenti in Italia non riescano neanche lontanamente a produrre questo surplus di Potenza (oltre a quella gi√† consumata dall'talia per impieghi domestici ed industriali). Con i pannelli solari da circa 100 Watt/mq ovvero 1 Kilowatt ogni 10 mq, occorrerebbero 2,5 Miliardi di metri quadrati di pannelli....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
2,7 è una scossa modesta, se si fossero distribuiti A TUTTI gli alloggi provvisori in legno, non sarebbe un problema. Invece il governo delle CHIACCHERE INCONCLUDENTI (anche quelle del Presidente!) stanno facendo morire questi paesi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non capisco come una città da 250 000 abitanti sia un municipio satellite di Roma e non una Città indipendente, ove il Sindaco e la Giunta conoscano i problemi e vi dedichino QUOTIDIANAMENTE attenzione. Così è una periferia dimenticata da una Amministrazione che ha TROPPI problemi per poter dedicare la giusta attenzione. Poi tutto va MALE come in TUTTE e città periferiche italiane, perchè la crisi è superata (in parte) solo ove vi è una nutrita presenza di uffici Statali con rispettivo personale pagato regolarmente, nelle periferie invece regna la disoccupazione, e quindi l'illegalità o la sopravvivenza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Inizialmente avevo applaudito all'elezione di questo Sindaco, che aveva rotto un monopolio politico pluriennale della sinistra, ma ora mi sto pentendo per le sue discutibili prese di posizione verso pendolari e turisti; vivo nella Provincia di Venezia ove molti cittadini sono costretti a recarsi là per lavorare, e vengono VESSATI dalla Amministrazione con totale carenza di parcheggi liberi, e quelli a pagamento a peso d'oro insopportabili per semplici pendolari; spesso nei pochi spazi liberi vengono affissi divieti di sosta "per lavori" e le auto dei pendolari multate e portate al deposito. A ciò si aggiunge il costo dei posti letto per quelli che, lavorando in zone distanti dal Piazzale Roma entro le prime ore. Si fa soldi colpendo i lavoratori svantaggiati od imbrogliando i turisti. La Disonestà non può essere MAI accettata come giusta. Purtroppo in Italia è accettata come regola di molti Comuni, a cominciare dai velox nascosti o " a tradimento!"
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi chiedo come una citt√† di 180 mila abitanti possa essere considerato un quartiere periferico di Roma. Secondo me una autonomia amministrativa doveva migliorare la gestione del territorio, favorendo una Leadership locale pi√Ļ attenta ai problemi e con maggiori conoscenze. Nelle megalopoli le periferie sono sempre mal gestite e quindi soggette ad infiltrazioni illegali.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mondi selvaggi in cui regna la violenza e verso cui stiamo entrando, trascinati da TROPPA gente che proviene da là.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Penso sia un fatto naturale, per perpetuare la Specie che gli adolescenti di entrambi i sessi, con gli ormoni al massimo, commettano fesserie "sessuali" che quando avevano solo 10 anni avrebbero censurato. Poi, dopo vent'anni, dichiareranno che erano caste ma hanno incontrato il lupo cattivo...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo è il risultato di una mancata integrazione, perchè non si è fatto NIENTE per crearla.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Con il computer √® facile fare linciaggi morali. Ma la certezza del Diritto dovrebbe essere una base fondamentale delle Nazioni Civili. Ignoro quali Leggi vigevano all'epoca in cui fu scattata questa foto, ignoro pure se l'animale √® un "Leopardo delle Nevi " od altro animale, nella foto NON √® chiaro... Poi ci sono (e di pi√Ļ, in passato), Nazioni che VENDEVANO le quote di abbattimento di animali del loro paese, anche per controllarne la diffusione in zone abitate. Quindi, come si imbastiscono questi processi sommari, senza dati certi, solo per diffusione di Odio. Come certa gente che sgozza altri per strada in nome di ... Solo Odio!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nessuno parla del Triangolo della Morte, la zona nell'Emilia ove a guerra finita i comunisti continuarono ad uccidere cittadini inermi, donne, ed anche ragazzi, in nome di una Lotta di classe. Con la complicità e silenzio del partito locale, degli esaltati auspicavano l'avvento della "rivoluzione" anche in Italia, ed ammazzavano a loro arbitrio Agricoltori, Preti, o chiunque si mettesse di mezzo... Altro che Mafia!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Povera bambina manipolata dai grandi con sogni che non possono essere stati creati da lei. Il Pilota non è un gioco, ha in mano la vita di duecento passeggeri e deve portarli incolumi a destinazione affrontando maltempo e rotte sopra catene montuose od oceani, senza sbagliare o trascurare nulla della strumentazione. Pavoneggiarsi con la divisa è un'altra idea malsana perchè accentua la funzione frivola su quella reale.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 126 commenti
con 75 commenti
con 73 commenti
con 53 commenti
con 49 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP