sereno49

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sarebbe bello che esistesse un Inferno per questi orrendi assassini che non hanno pietà neanche per una ragazzina.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Con tante fesserie che dicono i commentatori televisivi, specie su argomenti che ignorano, sbagliando pronunce, accenti, località, inventando vocaboli impropri, (che poi diventano comuni, per l'ignoranza di moltissimi e pressapochismo generale), considerata anche la lingua americana, che distorce e modifica la pronuncia Inglese classica, nessuna meraviglia che abbia detto un nome storpiato. E' che i giornalisti non vedono l'ora di rilevare l'errore, ed intanto rosicano che lui abbia ancora seguito. Una frase errata che TUTTI i giornalisti nostrani ripetono "a pappagallo" è "usare nuove TECNOLOGIE", mentre la frase corretta è "usare nuove TECNICHE", in quanto le Tecnologie sono gli STUDI (astratti) mentre l'uso è dei Procedimenti Tecnici (l'applicazione).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
In Italia c'√® l'opinione pubblica ormai consolidata che, in caso di incidente stradale con VITTIME si deve appioppare la COLPA a qualcuno. Capisco che al dolore straziante dei genitori delle giovani vittime sarebbe consolatorio condannare (anzi...ammazzare) il MOSTRO che ha "strappato loro la vita", ma... il desiderio di vENDETTA non deve essere cieco e scaricarsi sul primo e pi√Ļ facile da trovare, cio√® l'Autista. Ma se si vince la rabbia e si cerca di essere "giusti", bisogna anche considerare che una persona che da anni lavora sulle strade portando in giro per ore ed ore questi bestioni carichi di gente, hanno tutto l'interesse di tornare a casa sani e salvi, loro ed i passeggeri. E se per la pioggia o altra causa il pullman √® sbandato, e magari per stanchezza non ha eseguito in tempo o giusta la manovra per rimetterlo in carreggiata, non si pu√≤ considerarlo un Mostro Assassino di tante giovani vite. Oppure decidiamo che la nostra societ√† imbarbarita vuole ogni tanto un sacrificio umano, per placare il dispiacere di tanti...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' terribile per i parenti delle vittime, ma se i tribunali decidono che non ci sono abbastanza prove per condannare l'autista, può essere anche che sia vero e siano stati altri fattori a causare il disastro... non si dovrebbe cercare consolazione solo crocifiggendo per partito preso l'autista, non penso che un lavoratore decida coscientemente di portare al massacro un carico di ragazze, magari sfracellando anche se stesso. Linciarlo sarebbe solo cattiveria aggiuntiva. Invece condannando lui, tutti contenti...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
TUTTA l'Italia, compresi i Paesini, sta sprofondando nel Degrado sia paesaggistico che dei servizi, con strade rotte, erbacce incolte, ma soprattutto gente incivile dovunque, mancanza di lavoro per i giovani, delinquenza che ruba, spaccia fa danni, con la tutela di Leggi scellerate, chi viene sorpreso in flagrante è liberato dopo poche ore. Altri bighellonano tutto il giorno con smartphone, vestiti nuovi, bici nuove, (a spese degli Italiani) ed assillano chiunque per avere qualche euro. Quando scoppierà il bubbone?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' possibile se uno stato, governato da IRRESPONSABILI ha aperto indiscriminatamente le frontiere ed accoglie centinaia di migliaia di disperati, nullafacenti, ineducati, anzi aizzati a fare ciò che vogliono senza educazione e rispetto del bene pubblico. La Raggi (che NON ho votato) deve attuare il controllo e l'amministrazione del comune, NON l'Ordine Pubblico.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questi condannerebbero a morte anche un ragazzino con un accendino con scritto DUX. Che schifezza di individui.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Comincio a diffidare di tutti i cosiddetti esperti che ci rassicurano con frasi tipo "Non si può trasmettere il contagio con le nostre zanzare..." dando per scontata l'assenza della Anofele... invece sono comparse specie che prima non c'erano, come la Aedes Egypty, quindi, con tutti i luoghi aquitrinosi che abbiamo, ed adesso, con i portatori africani sparpagliati in TUTTA la Penisola, con gli ambientalisti che si oppongono alla cattura delle Gazze (portatrici sane del protozoo), adesso anche la balla che con il "freddo " le zanzare spariranno! Balla colossale perchè con gli inverni miti, anche a Nord ho visto zanzare volare in pieno inverno, in campagna.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dichiarazioni che dimostrano l'incompetenza della Sindaco. I tombini sputano fuori acqua perchè le tubazioni vanno in pressione perchè i tubi si riempiono fino all'orlo superiore, senza lasciare spazio all'aria di scaricare la pressione. Ciò avviene se la portata di acqua è elevata ma anche perchè i condotti sono sporchi dell'accumulo dei sedimenti (foglie, fanghi, corpi estranei, immondizie...) e lo scarico a valle è strozzato da corsi d'acqua mal messi come manutenzioni (erbe alte, immondizie, frane di terreni ecc.). "Chi prima non pensa [a manutentare] in ultima sospira... (vecchio ma saggio proverbio). Altro che cambiamenti climatici.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Condanna discutibile perchè su di in manufatto costruito dall'Uomo si può pretendere la costruzione a "Regola d'Arte" e la stabilità conforme alle Norme delle Costruzioni, su di una scarpata Pericolante come quella in discussione, assicurare la Stabilità è un Azzardo, perchè non è conoscibile la compattezza interna del materiale PROTESO VERSO IL VUOTO. Semmai si doveva vietare l'accesso la sotto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi chiedo dove sono finiti i miliardi di zanzare Anopheles presenti in Italia sicuramente fino all'inizio degli anni 60, quando si fecero massicce disinfestazioni, anche con gli aerei, e con gli aerosol da furgoni attrezzati. Non credo proprio siano estinti, specie negli ultimi anni, dove per TRASCURATEZZA degli enti locali c'è stata una esplosione di zanzare, anzi si sono aggiunte altre specie a quelle locali, come la "tigre" e quella che porta la West Nilo. Nei Centri Urbani non ce ne sono, ma nelle aree verdi e specie se irrigate con fossetti e con laghetti di acque stagne, ce ne sono a nuvole. Avendo il vettore, una volta trovato l'individuo infetto, il contagio è garantito. Qui è tutto uno stridio di arrampicate sugli specchi per negare l'evidenza.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una volta ci sembravano cose dell'altro mondo, ora, piano piano, ci stiamo arrivando pure noi, con l'indifferenza di chi governa e dice che tutto va ben...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
non so se questo nuovo Commissario sar√† capace di risolvere il Problema Fondamentale: ricostruire dei paesetti originariamente costruiti MALE dal punto di vista sismico, con sassi oppure tufo e calce al posto del cemento, estremamente INSTABILI, non si deve ricostruire TALE E QUALE altrimenti tra qualche anno croller√† tutto di nuovo. A NIENTE sono serviti i Miglioramenti Sismici di Norcia ed Amatrice. L√¨ ci vogliono strutture serie capaci di resistere al 7¬į grado, e i materiali precedenti NON lo permettono. A regola di Legge si dovrebbe ricostruire pure in Classe A energetica, ma ci√≤ cozza con il concetto di ricostruire dei centri storici in stile medioevale... le scelte, tutte Politiche devono risolvere il principio: costruire in sicurezza sismica e a risparmio energetico sacrificando almeno in parte l'aspetto medioevale o tentare qualche restauro integrale sacrificando la stabilit√† sismica? Finora si √® scelta la seconda strada, violando anche le Normative Antisismiche recentemente promulgate. I Politici nazionali fanno le Leggi severe e poi quelli locali vanno a gara per disapplicarle (essendo di difficile e scomoda applicazione). Vedi le ricostruzioni in classe A, obbligatorie da 5 anni che Nessuno realmente applica.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Qui si tenta la scusa "nessun ammalato trasmette la Malaria", non direttamente, SI ma trasmette l'infezione alle zanzare Anpheles di cui siamo pieni. Qui nel Veneto, in Maremma, ed in TUTTE le zone paludose del resto d'Italia, fino agli anni 50, c'era la Malaria e si moriva. Poi hanno debellato la malattia contenendo lo sviluppo dell'Anofele, con gli anti parassitari (anche DDT!) ma anche spostando in zone salubri gli ammalati, in modo da interrompere il ciclo uomo-zanzara. E' chiaro che i miliardi di Anofele si sono ridotti e non sono scomparsi. Anzi, negli ultimi anni ne abbiamo importati altri, con le pozzangherine di acqua nelle strutture delle navi (dentro pneumatici vuoti, nei barattoli aperti, ecc, nei cessi, ecc) . Ora portando qui i Malati il ciclo è completo, i Medici sono distratti ed i bimbi ...muoiono! (Purtroppo).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Abito nel Veneto meridionale (zona polesine). Da noi la Malaria mieteva vittime fino all'inizio degli anni 60, poi con massicce disinfestazioni e deportazione dei malati in "montagna", è stata debellata. Da qualche anno però, leggo nei notiziari locali (in posizione defilata) di persone che pur ricoverate, muoiono della "febbre del West Nilo", di cui sembra ci sia un focolaio nella zona Romagnola. Mi viene il dubbio che alcune recenti morti per "Meningite", siano in realtà "Malaria Cerebrale", che sta serpeggiando tra l'ignoranza e la sottovalutazione dei politici, complici i sanitari che obbediscono alla cortina fumogena voluta dai Negazionisti Terzomondisti. Tra l'altro conosco molti italiani che l'hanno contratta all'estero, durante i "viaggi di arricchimento spirituale". Alcuni di loro, dopo esserestati curati dal morbo, hanno però contratto l'Alzaimer, (come effetto collaterale ?)....chissà
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Presto le cosiddette Democrazie Occidentali SCOMPARIRANNO, perchè il gioco politico NON funziona, tra gente disposta a concedere qualsiasi Diritto agli altri e la fazione opposta guidata da Regole Rigidissime medioevali anti democratiche, e soprattutto Contro le Donne.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Aboliamo i domiciliari per i recidivi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sarà una task force come quella che doveva prendere Igor? Governo inetto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Abbiamo un governo che tutela l'illegalità, l'ultimo è il decreto ai preferri per bloccare gli sgomberi degli edifici occupati da abusivi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non so come sono andati i fatti, quale dinamica ha provocato la caduta, poi se la caduta ha provocato le fratture od altro. Non si possono sparare condanne a caso, senza sapere, dimenticando che, giunti ad una età avanzata si accumulano tanti danni nel fisico, e non si può accusare i sanitari aprioristicamente del decesso attribuendolo ad un fatto occasionale. Sennò, condannando per principio tutti i medici e paramedici, poi andremo a farci curare dagli sciamani...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ancora qualcuno crede che i "Caschi Blu dell'Onu " siano un esercito? Non basta mettere in testa un elmetto per diventare un soldato. Lo stesso dicasi per gli Europei che indossano divise ma tagliano la corda quando c'è puzza di polvere da sparo. Eserciti da operetta nulla possono contro i tagliagole. Gli mancano gli "attributi", sia fisici, sia ideali. Come e forse meno dei mercenari, almeno quelli per soldi sparano.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
C'√® stato un tempo in cui questi cancelli hanno schiacciato diversi bambini. Poi (sembra) hanno fatto una regolamentazione che i cancelli dovevano avere un "fermo" superiore di sicurezza, ad impedirne la caduta anche in caso di fuoriuscita dalla rotaia...si vede che questo cancello non era in regola. Comunque i ragazzini vanno controllati perch√® ne combinano di tutti i colori. Mia madre (classe 1923) mi raccontava che all'epoca dei suoi 8 anni, avendo avuto proibizione dagli opera di toccare un pesante cancello di ferro in sistemazione, istig√≤ il fratello di un anno pi√Ļ giovane a toccarlo. Fortunatamente il cancello era pi√Ļ intelligente e sfior√≤ appena i bambini, ora arzilli vecchietti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Dovunque ammazzano persone innocenti ma lo Slogan dei politici sembra lo stesso "non ci fanno paura, non cambieremo abitudini...". Fin che capita agi Altri...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Uno dei pericoli pi√Ļ grandi per la nostra difesa da questi attacchi √® la nostra tendenza ad appigliarci a qualsiasi indizio di romanticismo per creare una falsa sensazione di "normalit√† " e "ravvedimento". Anche i Nazisti, nelle retrovie, quando non erano in servizio, amoreggiavano con le ragazze e facevano i "gentiluomini", salvo poi diventare ciechi assassini una volta rientrati "in servizio". La "doppia faccia" √® spesso la regola dei terroristi. Tutti i vicini dico sempre: "un cos√¨ caro ragazzo, educato, saluta sempre...".
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Le Democrazie Europee mostrano una scandalosa INCAPACITA' di difendersi da popolazioni che hanno per principio ideologico lo STERMINIO dello Straniero (o Infedele). Le nostre Leggi funzionano solo con chi √® disponibile ad accettarle. I Nazisti abbatterono in pochi giorni le Democrazie europee, piu erano tolleranti e peggio furono trattati, con bombardamenti dei Civili, rastrellamenti, fucilazioni ecc. E gli Islamici non dimostrano di essere pi√Ļ rispettosi dei Nazisti, equiparando l'odio verso gli Ebrei a quello verso i Cristiani (x loro sono ancora Crociati).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Continuate pure a star tranquilli: ad ogni attentato, per quante vittime ci siano, il Governo risponderà con fermezza, con bellissime dichiarazioni. Non cambieremo il nostro stile di vita, continueremo a passeggiare tranquilli, NON rafforzeremo le Forze di Polizia, NON costruiremo carceri di massima sicurezza, i nostri Agenti NON risponderanno al fuoco se prima non arriverà un Ordine Scritto di un Comitato interministeriale. NON aboliremo la Intelligente Legge sul Reato di Tortura, proprio perchè a qualche Agente non venga la tentazione di dare qualche sganassone a chi ha travolto e massacrato civili inermi ed anche Donne e Bambini. Nio siamo qui, pronti a partecipare a tutte le Esequie con sguardo fiero e Parole di Circostanza!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Con tutto il rispetto per Minniti, che almeno qualcosa ha tentato di fare, ma le sue statistiche NON coincidono con la REALTA', visto che quasi quotidianamente si leggono notizie di Aggressioni, rapine, furti (non si contano!) forse non registrati nelle statistiche, dato che i COLPEVOLI, presi in Flagranza di Reato, vengono liberati immediatamente, violando OGNI PRINCIPIO di Giustizia di un Paese Civile! Per non parlare del fattaccio di Igor, con DUE OMICIDI VIOLENTI IMPUNITI! E le quattro VITTIME DI MAFIA, di cui si è parlato un pò...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Da noi arrivano Immigrati di ogni tipo... persino gli IBIS! Chissà se faranno un finanziamento pure per loro?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gli incoscenti che continuano a dispiacersi per l'abbattimento di questo animale pericoloso dovrebbero rispondere con i loro beni di tutti i danni che essi producono, comprese le LESIONI ad innocui passanti assaliti. oltre all'omicidio colposo stradale bisogna inserire il reato di lesioni causate da ANIMALISMO IRRESPONSABILE. Colpevoli sia i proprietari di cani da combattimento, ma anche chi appoggia la decisione di liberare animali PREDATORI CARNIVORI.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I mosconi depongono le uova nella carne cruda ed alla schiusa compaiono i famosi vermi. Poi se lo si è cotto male (al sangue) possibile che le uova e i vermi siano sopraavvissuti. Il microonde NON è mai sinonimo di sterilizzazione, amplie zone rimangono crude.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 277 commenti
con 181 commenti
con 97 commenti
con 94 commenti
con 90 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP