Hornet900

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Senza ritegno: visto che lui andava all'addio al celibato ... avrebbe potuto invitare anche la signorina e consumare altrove ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A settembre probabilmente ci saranno le elezioni: non ho capito che significa "in questi posti ci si va dopo le elezioni....". Amico mio, questa è campagna elettorale per settembre: ancora cerchi di prenderci per il naso? Torna a fare cabaret a Firenze, che lì stai bene! Al governo c'è bisogno di onestà e pulizia, non di teatralità peraltro anche malcelata. Totò direbbe:"ma mi faccia il piacere!!!"
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Come se l'intelligenza equivalesse alla capacità di risdolvere un'equazione. Mi sa che cerca un matematico, non una persona intelligente. O quantomeno dovrebbe ripassare il significato della parola intelligenza ( la capacità di un agente di affrontare e risolvere con successo situazioni e problemi nuovi o sconosciuti. Nel caso dell'uomo e degli animali l'intelligenza pare inoltre identificabile anche come il complesso di tutte quelle facoltà di tipo cognitivo o emotivo che concorrono o concorrerebbero a tale capacità.) From Wikipedia
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sentenza emessa in barba a tutte le morti non dignitose che ha generosamente elargito nella sua lunga carriera. Complimenti Cassazione, complimenti Italia! Avanti così!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Immaginiamo lo "spavento" della signora nel ricevere la convocazione in caserma (ammesso e non concesso che ci vada). Qui sono tutti tutelati, tranne i padroni di casa. Ennesimo bell'esempio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La mamma dovrebbe interrogarsi sul "perchè" di un gesto simile... al di là del coinvolgimento sentimentale con una ragazza poco onesta...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non lo ha capito nessuno di questi politicanti e governanti che siamo lle soglie della rivoluzione? Gli italiani ne hanno le tasche piene di questa gente e di tutta la fuffa che ci propinano. Specie poi con questo tipo di trasmissioni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma agli italiani non sinti e non caminanti, ma disoccupati?? Niente eh?I bonus ce li manda l'Agenzia delle Entrate... Invece di pensare a un bonus per espatriarli, pensiamo a un bonus per tenerceli. Non ci si meravigli allora se gli italiani se ne vanno, qui non ci appartiene più nulla.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Io sarei scappato!! Una che mi tende una trappola simile... chissà che cosa può inventarsi nella vita...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Prima di giudicare stolti i consigli altrui bisognerebbe riflettere su quelli che sono stati dati a maggio: altro che stolti. Macabri e minacciosi. Ecco come si trasforma lo sport in violenza, anche psicologica. Ma forse l'erudizione di certe frange non arriva a capire concetti così difficili,. visto che parli di erudizione proprio tu, commentando altro articolo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per me è inconcepibile che ci si lasci condizionare da qualcuno che "ti ordina" quale percorso seguire per raggiungere il traguardo della morte. Sono cresciuto con dei valori, primo fra tutti quello della vita: non ho avuto tempo di annoiarmi e di giocherellare con i cellulari perchè non ne esistevano. Ma come si possa non avere il carattere di opporsi a simili imposizioni rimane per me un mistero. La fragilità dei giovani di oggi dovrebbe spaventarci quanto e più del gioco in se per se. Da grandi cosa faranno senza i genitori? E vista dalla parte dei genitori: come abbiamo cresciuto i nostri figli? Questi sono quesiti che dovrebbero davvero mettere paura.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo è il risultato di una società priva di valori e di giovani privi di carattere, cresciuti come bambocci che hanno tutto ma che non conoscono il valore di niente, neanche della vita. Mi dispiace solo per mio figlio, che è diverso e quindi probabilmente verrà emarginato perchè .... non si suiciderà.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La metropolitana è un posto troppo frequentato perchè le probabilità di successo siano così elevate: fosse accaduto alle 23, con treni vuoti allora forse ... ma così... Però un "in bocca al lupo" non si nega a nessuno!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
questi sarebbero il futuro dell'Italia e anche dei nostri figli... ditemi voi es non è il caso di andarsene da questo posto...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se cadrà, non cadrà da solo, è palese! Perciò prepariamoci ad altre novità!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma dico io: come si fa a non concedere fiducia al prossimo! Pure le forze dell'ordine è andato a chiamare. Mentre quel poveraccio si arrovellava per cercare di fare un'onesta rapina senza neanche rovinare porte, finestre e serrature, quel pazzo del padrone di casa che fa? Si oppone!! Siamo davvero al limite dell'assurdo! Io mi vergogno di far parte di questa società! Poi dicono che non c'è lavoro: ma se non li lasciamo lavorare neanche in pieno giorno, nel normale orario d'ufficio insomma. Ovvio che la disoccupazione aumenta no? Rimango basito!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Che ne è di Echelon? Come mai questo tipo di traffico non viene intercettato e soprattutto bloccato? Evidentemente non è questo l'obiettivo di questa macchina, quanto quello di monitorare la vita di tutti coloro che sono ... collegati! Beati quelli che oggi vivono senza internet!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Schettino è finito in carcere come giustizia ha voluto, ma nessuno si è domandato mai che fine abbia fatto Gregorio De Falco. Già l'ho scritto e qui lo ribadisco: di fatto demansionato! Da operativo ( e le capacità le ha dimostrate ampiamente seppur in una triste vicenda) ad amministrativo. Per una persona così, tutt'altro che un premio. Evidentemente era scomodo. Ma siamo in Italia quindi ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Grande figura, sinonimo di coraggio e abnegazione per la causa! Ci preoccupiamo di Schettino, oramai condannato, ma quel famoso capitano di fregata, Gregorio De Falco è stato "premiato" con una bella "promozione", di fatto demansionato e trasferito altrove. Lo aggiungerei al numero delle vittime.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Succede solo in Italia....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Le carceri stracole oramai consentono di rimettere in libertà personaggi come questi se non peggiori. E se il signore in questione si ripresentasse alla porta della sfortunata amante? Dubito che ci sarebbero le forze dell'ordine a tutelare la signora. Ma questo non è più un problema dello Stato. la signora mica si chiama Belen.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
?importante è apparire, non essere: poi se appare nuda, se appare in tribunale, se appare dove je pare,,, ci sta sempre qulcuno preoccupato di tenere accesi i riflettori su questo niente: il Paese può andare a rotoli, ma l'importante è sapere cosa fa Belen... con la scorta delle forze dell'ordine. Altrimenti non saremmo in Italia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Gesto dimostrativo: tralasciando la non risibile informazione inerente la matrice, se ne desume che nessuno oggi è al sicuro! Poi parlate di quello che volete, ma questi sono i fatti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Più se ne scrive, più inventerà escamotage per apparire la nostra instancabile soubrette. Quando la finirete? Non frega più niente a nessuno di queste cose. I problemi sono altri. Questa è fuffa...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altro giro, altra azione propagandisca pre-elezioni. Il don Matteo di Montecitorio si è rimesso in moto per riportare pecorelle smarrite e credulone al suo ovile prima di affrontare le urne. Grande stratega non c'è che dire: il voro problema sono gli italiani.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non rimane altro che andare via da questo posto... pensate se rimanessero solo migranti e politici ... sai le risate? Ma ci si arriverà prima o poi... con buona pace della signora Boldrini che si starà godendo i suoi vitalizi...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non abbiamo più scampo: se ci fermiamo all'alt di finti poliziotti, ci derubano, se ci diamo alla fuga ed i poliziotti sono veri ci becchiamo una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale, se non qualche pallottola. L'unica è non uscire affatto di casa, almeno evitiamo pure di trovarla occupata da qualche famiglia ROM. Qualcuno sa dirci come si fa a vivere normalmente, magari anche con un lavoro? Grazieeeee!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
per una volta siamo noi europei (e manco tutti-) avanti agli americani... ma solo per un fatto di igiene, non certo per economia e tecnologia ...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Altro esempio di "civiltà" straniera che viene in Italia a insegnarci che si possono rovinare per proprio gusto monumenti che di 2000 anni fa: però se siamo noi ad andare a fare i turisti nel paese loro dobbiamo rigare dritti altrimenti ... che paradosso! La denuncia, il processo, il signor Rachid si farà grosse risate una volta a casa: a noi resta il danno e l'immagine di un paese in cui tutti possono fare tutto, tranne i padroni di casa.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
io lo avrei fatto continuare a correre invece, direzione .... Gambia! Almeno non ci sarebbe costato l'inutile rimpatrio di qualcuno che in un modo o nell'altro si ripresenterà in Italia.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 294 commenti
con 116 commenti
con 100 commenti
con 91 commenti
con 90 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP