Nevi

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Intanto togliere a vita la patente a entrambi...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tempo due-tre anni, un paio di bravi avvocati e sarà riabilitato. Al momento non potevano decidere diversamente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Uscirà, uscirà, certo che uscirà e ne uscirà riabilitato dal nostro sistema penitenziario al cui interno i sodali gli insegneranno migliori tecniche di azione. Ormai neanche il cellulare si può più tirar fuori per strada. E intanto si depenalizza a rotta di collo...che pacchia l'Italia
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quanto zelo questi della Corte dei Conti...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma lasciassero perdere. Tanto lo spaccio è stato liberalizzato non già dallo Stato ma dalla stessa criminalità che lo esercita ormai impunemente in tutte le città sotto gli occhi di tutti, forze dell'ordine comprese. Scoop assolutamente superflui che non svelano nulla che già non si sappia. Con tutto il rispetto per i temerari giornalisti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' la trasposizione letterale in lingua italiana della forma napoletana "nui vuless'm fà" :-)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non sono un esperto ma mi domando com'è possibile che lo stesso fatto non sia reato per i primi giudici e lo diventi invece per i secondi? E manca ancora la Cassazione che sicuramente tirerà fuori un nuovo coniglio dal cilindro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai che vuoi fare, sono centinaia di migliaia. Il figlio di un mio conoscente dice che quasi quotidianamente entrano, o provano ad entrare, anche più volte al giorno, all'interno della palestra da lui frequentata per provare a vendere le loro chincaglierie e se non ci riescono chiedono un "piccolo aiuto". E pare non sia nemmeno facile farli allontanare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma visto che a destra, a sinistra e al centro sono sempre gli stessi personaggi - che prima pensano di illuderci fingendo di scornarsi tra di loro e poi, una volta al potere, vanno avanti a botte di alleanze, larghe intese, voti di fiducia e cambi di casacca - queste elezioni-farsa non sarebbe meglio evitarle? Si fa una bella turnazione, cinque anni tu, cinque anni io e buonanotte ai suonatori.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quanta ingordigia. Ma fate mangià pure gli altri
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"...associato presso il carcere di Latina" ove godrà di vitto e alloggio a carico nostro, pronto a ricominciare una voltamfuori, non avendo alcun'altra prospettiva di sopravvivenza se non delinquenti. Chiedere un rimborso spese al governo di appartenenza no?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Andrebbe però correttamente specificato che ciò è consentito dalla legge solo a condizione che l'ex moglie percepisca già l'assegno divorzio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mercato da legalizzare come avvenne per le scommesse clandestine
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La popolazione notturna romana si divide in due grandi categorie, quella non ancora nota e quella già nota alle forze dell'ordine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Capirai, a Roma si farebbero soldi a vagonate
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Prevedere pesanti misure sanzionatorie (penali, di impiego, di carriera, disciplinari, ecc.) a carico di chi ha la responsabilità di vigilare, e non lo fa, sul rispetto delle misure restrittive di ogni genere adottate dalla giustizia contro questa gente, italiani e non. Non che ci si limita a rilasciare un foglietto di via e chi s'è visto s'è visto. A me se mi "rilasciano" una qualsiasi multa mi perseguitano per anni finché non avrò ottemperato e anche con profumati interessi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La galera è per gli incensurati
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma di che potranno vivere costoro nel prosieguo della loro esistenza? Rappresenteranno comunque un bel problema.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il prezzo della benzina scenderà sotto un euro? I farmaci costeranno non più di dieci euro a confezione? Le pensioni sociali saranno portate ad un livello minimo accettabile rispetto agli attuali 420 euro mensili? I parcheggi nelle città ritorneranno a cifre ragionevoli? I libri di scuola la smetteranno di cambiarli ogni anno? Gli ospedali garantiranno visite e terapie in tempi rapidi e brevi ed in condizioni non già più da terzo mondo? Sarà impedito al Vaticano di interferire nelle decisioni politiche italiane? I processi civili e penali si concluderanno entro due o tre anni? Sarà ancora accettabile una sentenza di assoluzione in primo grado, una di condanna in secondo grado sul medesimo fatto ed infine un rinvio da parte della Cassazione al primo giudice affinché si ricominci tutto daccapo? E senza che vi sia alcun responsabile di un simile sconcio spacciato per certezza del diritto? Sarà possibile viaggiare sui mezzi pubblici senza essere trattati come prigionieri destinati al confino, attorniati da molestatori, borseggiatori e portoghesi? Sarà possibile vedere personale delle forze di polizia tra la gente ed anche di notte? Sarà possibile creare posti di lavoro stabili per i giovani? Sarà possibile sapere che un delinquente che ti entra in casa, se beccato, sconta tutti gli anni di galera previsti e se ci lascia le penne per mano dell'aggredito quest'ultimo non abbia a dover pagare un centesimo per gli avvocati? Sarà possibile rivedere le nostre piazze ripulite da spacciatori e sbandati di ogni genere che le utilizzano a mò di latrine a cielo aperto e vomitatoi? Sarà possibile ridurre il fenomeno delle lotterie che sta rovinando migliaia di famiglie? Sarà possibile rimuovere quest'oppressione fiscale che alimenta la corruzione, che porta le aziende a chiudere e i piccoli proprietari a vendere le proprie case frutto di sacrifici propri e dei propri genitori? Sarà possibile impedire ai parlamentari di cambiare casacca? Sarà possibile vedere le partite di calcio dopo aver pagato il canone? Sarà possibile avere delle tariffe relative ai servizi essenziali quali telefono, luce e gas, trasporti, chiare uniformi e giuste? Mi fermo qui per ragioni spazio. Se sarà così ben venga Gallitelli o chiunque altro. Ma ho seri dubbi e mi sa tanto che, Gallitelli o non Gallitelli, continueremo a subire una politica che penserà sempre e solo a se stessa e ai propri privilegi (tranne le solite promesse elettorali), finanziata a nostre spese.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E pensiamo a tuute le centinaia di volte in cui, quotidianamente, non si ha ha la fortuna di veder passare una pattuglia per caso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma vah?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"Non è stata operata al Pertini, spiegano dalla Asl, perché «non è dotato di neurochirurgia»". Questo è l'aspetto scandaloso ove si considerino i milioni di euro annualmente sperperati dallo Stato in opere inutili, superflue, interminabili e spesso neanche portate a termine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"Il progetto, che sarà portato a termine in tre anni, prevede innanzitutto la ricerca di posti di lavoro, alcuni dei quali già reperiti" e un mio conoscente ha due figli entrambi di 28 e 26 anni ancora alla disperata ricerca di prima occupazione. Ma che si deve leggere...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bboni...ogni volta che si parla....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma da domani si può ricominciare ad avvelenarsi. Così come quel film, "Lo smog uccide solo di domenica"
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Certo che questa delinquenza dimostra un'efficienza, un'organizzazione, una continuità di rendimento ed una presenza così costante e ben distribuita su tutto il territorio nazionale da prendere quai ad esempio
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A quando le domeniche ecologiche per vietare a tanti sbandati di ubriacarsi, orinare e defecare per la strada; di aggirarsi sotto effetto di stupefacenti o superalcolici in compagnia di cani enormi senza guinzaglio e museruola; una domenica ecologica senza zingarelli che borseggiano o finti storpi accasciati ad ogni angolo di strada; una domenica ecologica senza l'extracomunitario di turno davanti ad ogni bar o tra i tavoli all'aperto dei ristoranti; una domenica senza il ricatto del parcheggiatore abusivo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma le auto targate S.C.V. (Stato Città dl Vaticano) non inquinano, dunque?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Termini...provate a fare un giro lungo Via Giolitti oppure a lasciare l'auto all'interno del parcheggio ACI di Piazza dei Cinquecento: si paga due volte, oltre al ticket anche all'abusivo di turno che ti indica il posto libero ove mettere la macchina. Ma quale nuovo governo, questi ormai ce li teniamo sul groppone e li lasceremo in eredità ai nostri figli e nipoti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Probabilmente Ventura dimettendosi rinuncerebbe a un bel pò di soldarelli che viceversa gli spetterebbero se fosse licenziato. Credo che le ragioni siano tutte qui, qualcosa di simile a quando Capello fu cacciato dalla nazionale russa.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 139 commenti
con 92 commenti
con 88 commenti
con 81 commenti
con 78 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP