ricky

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sì, però il referendum di dicembre rientrava nell'iter di approvazione come da Costituzione. Questo lombardo-veneto è solo propaganda per i governatori leghisti. Chi paga? Ovvio, noi!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Penso sempre a quelle donne che per onestà e dignità non sono state al gioco di questo suino e che, a differenza di quelle che oggi fanno le vittime a scoppio ritardato, hanno detto no alla carriera
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Beh, non è che ci volesse un occhio di falco per accorgersi che questo stava utilizzando la tragedia di Amatrice per spiccare il volo...da mesi ormai. Intanto Amatrice è ancora un cumulo di macerie
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai in politica entrano proprio tutti
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
...aggiungerei anche una bella dose di camomilla ogni mattina prima di uscire di casa perché li vedo fuori di testa. Purtroppo anche questa è la decadenza di Roma, i suoi cittadini.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una classe politica seria dovrebbe finalmente riformare la giustizia amministrativa e rivedere i Tar sempre più spesso creatori di sentenze ridicole
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Almeno evitano di fare altre brebemi dove passano 10 macchine l'ora. Forse Roma sarebbe un freno a questi sprechi
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non scherziamo, le regioni sono enti da declassare il prima possibile. Venti anni di applicazione del titolo V della Costituzione e federalismo hanno dimostrato la loro inadeguatezza con politici e amministratori incompetenti e disonesti. Sono una voragine di soldi. Bisogna casomai togliere competenze e riportarle al centro
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non ci si vuole rendere conto che in Italia la storia del fascismo è totalmente diversa da quella del comunismo. Il primo ha portato il paese alla rovina civile (vedi leggi razziali) e materiale (vedi guerra, distruzione e morti e conseguente occupazione di ben 4 eserciti stranieri), il secondo in maniera molto responsabile (e indulgente verso i vinti) ha contribuito a rendere questo una delle democrazie d'occidente. Permettere la propaganda fascista è aberrante per una Repubblica nata proprio come reazione a quelle atrocità
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sono dell'idea che se vuoi cambiare qualcosa ne tuo paese devi starci. Scappare sa di vigliaccheria, di resa. E' probabile che chi se ne va non faccia grandi cose neanche nel paese di approdo, manca la voglia di sacrificarsi in una generazione forse cresciuta nella bambagia
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' sicuramente vero. Tuttavia Lombardia e Veneto possono rivendicare il fatto che li hanno utilizzati per crescere non come a Roma e al sud dove hanno contribuito ad aumentare le pappagorge dei politici locali
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sono anni che in Europa soffia il vento della destra estrema, promesse di cambiare l'Europa delle banche, dei poteri forti per un'Europa dei popoli contro l'invasione. Tutto cominciò nel 1999 con Haider che da governatore della Carinzia arrivò alla vice cancelleria. Da allora a oggi tutti questi movimenti di destra che cosa hanno fatto? Hanno cambiato l'Europa o sono solo ostentazioni muscolari ? Forse la seconda, anzi credo di non sbagliarmi se penso che alla fine l'invasione sia a loro utile per parlare almeno di qualcosa ogni qualvolta si avvicinano le elezioni e per raccattare voti
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tu ritieni che nel centro di Roma vivano solo turisti?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Chi abita a Roma cerca di vivere la città, non certo si rintana in non-luoghi come i centri commerciali periferici. Quelli sono per i residenti del contado
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
cosa si proverà a celebrare un regime che ha lasciato l'Italia in macerie e mandato al macello milioni di persone? Mah
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Poi ci si lamenta che i datori di lavoro sostituiscono i dipendenti in carne e ossa con le macchine. Queste purtroppo sono notizie che i lavoratori pagheranno a proprie spese nel lungo periodo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Però leggendo commenti su questo giornale si assiste a una schizofrenia quotidiana forse dettata da invidia sociale. Mi spiego. Se la Raggi chiede di assumere altri dipendenti, tra cui ci sono anche i vigili, giù una ridda di proteste...e fannulloni, e dove li prende i soldi, e dimettiti etc. Poi emergono i problemi di tutti i giorni tipo questo dell'abusuvismo commerciale...allora si invocano vigili, al limite pure le forze armate, tolleranza 0, sveja raggi. Francamente mi sembra tutto assurdo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Che palle 'sti commenti!!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La balcanizzazione dell'Europa sarebbe la fine dei popoli stessi. Hai mai sentito la parabola del pesce grosso che mangia il piccolo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Rimane l'inutilità di un costoso referendum-propaganda dall'esito scontato
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A parte che sono 40mila...vabbè mi immagino che per lei poco cambia. Ma di questi la stragrande maggioranza sono nelle municipalizzate. Ora se negli anni scorsi si è assunto scriteriatamente in quelle non significa che gli amministrativi, dai vigili ai dirigenti, devono rimanere al palo perché bisogna scontare le parentopoli atac ama. E poi le faccio sommessamente notare che qui si vuole assumere chi ha vinto un concorso e quindi ha DIRITTO a essere assunto, concorso che fu indetto nel 2010 quando la Raggi ancora non esisteva. Infine, la ringrazio dei complimenti
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Roma non è un'azienda automobilistica e poi qui stiamo parlando di dipendenti comunali non di municipalizzate. Forse se si usassero meno slogan...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Per quanto riguarda l'abbonamento atac io ho ricaricato la tessera annuale con postepay via internet e non ho pagato nulla più dei 250€
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il comune di Roma però è un po' più importante di un ministero del paese che amministra solo una branca dell'amministrazione. Stiamo parlando della capitale d'Italia non di rocca cannetta
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Eh sì, con queste dimensioni è proprio da città. Fa concorrenza alle utilitarie
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Così oltre a guardarci dai ladri armati dovremo fare attenzione anche ai portatori d'armi. America docet
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Hai portato proprio due esempi che dimostrano come di centralismo ci sia infinitamente bisogno
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' ormai evidente che l'anello debole sono i bit magnetici. Possibile che non si possa sostituirli con card elettroniche contactless come con le metrebus card?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Un'Europa fatta di centinaia di staterelli, contee, marchesati sarebbe un'ottima preda per il grande capitale. Quando la Valle d'Aosta o il Molise andranno a trattare con la Cina rideremo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai, ormai...tutti questi ORMAIIII. Almeno utilizzate altri avverbi di rassegnazione.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 197 commenti
con 91 commenti
con 77 commenti
con 76 commenti
con 71 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP