Scheggi@

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
nei paesi più piccoli già le banche non ripristinano più i bancomat perché gli costa troppo riparare i danni che fanno i ladri per portarseli via. Non punire alcun delinquente sarà una iniziativa nascosta del governo per non far più circolare contanti inducendo la sparizione dei bancomat?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tentato omicidio... volontario semmai. Decisamente più corrispondente alla realtà, a cui vanno aggiunte le lesioni gravissime e l'aggravante per i futili motivi. Essendo un atto volontario l'assicurazione non pagherà nulla e questa persona, e/o la sua famiglia dovrebbero essere spogliati di ogni avere confiscato e venduto dallo stato per risarcire la vittima. Ovviamente 25 anni di carcere di cui almeno i primi 10 di carcere duro e se l'ordinamento lo prevedesse, ai lavori forzati. Ad ogni modo, tutto questo ha sempre come radice il permissivismo e la mancata applicazione delle leggi (o il delittuoso aggiramento delle stesse operato dai giudici che le interpretano in modo garantista). Con la tecnologia che c'è, autovelox ogni dieci metri (con limiti giusti) e la gente non sarebbe più così furente per non aver potuto sorpassare. Perché non potrebbe andare a mezzo kmh in più di quello che lo precede. Oggi invece con le leggi non applicate tutti hanno l'idea di poter correre all'infinito e secondo necessità Unito all'egoismo ancestrale dell'essere umano e specialmente di quello italico si traduce nella percezione di essere ostacolati se si trova uno che rispetta le leggi!!!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' da tempo che preferisco il fai da te avendo la passione per la pasticceria, ma per dare una mano ne prenderò volentieri qualcuno. Ma come ha ramaja, tenete lontani i sindacati, in una azienda che lavora c'è solo gente che lavora ed i sindacalisti sono oramai (un tempo era diverso) solo dei fannulloni parassiti che creano problemi ai lavoratori in combutta con eventuali proprietari idioti. Infatti in qualsiasi azienda che funziona bene i sindacati sono ridotti ai minimi termini di legge perché ci pensa il proprietario/i a gestire direttamente i rapporti con i dipendenti e sentire il polso dell'azienda senza strati intermedi inutili e dannosi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma quanta sinistroide indignazione. Se c'è un obeso non mi pare abbiano scritto il falso. Maleducati si, falsi no. Non ci andate più, e poi che strano che non c'è il resto dello scontrino, magari erano menu all you can eat?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
brutto, ma il tipo non ha obbedito nascondendo le mani. Avrei fatto lo stesso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
daje tutti a casa quando si vuole!...che schifo :(
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
al lavoro? Sono curioso di sapere se è il bus che ha tamponato i giovani..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Bellissimo!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quante boiate... stiamo diventando Africa, ecco un semplice riassunto, e non solo a livello di clima.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sempre notizie fantastiche di grandi doti e grande rispetto per il prossimo in quel paese....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
tutor, tutor ovunque, controlli anti alcool ovunque. Fra suvvari e guidatori di furgoni più o meno nazionali/comunitari girare per Roma equivale ogni volta alla roulette russa. Nessuna pietà per questa gentaglia!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
troppo magra e troppo isterica nei modi, stress a manetta. e dai 40 iniziano ad arrivare i conti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
sarebbe carino sapere se il cafone che ha pagato era un romano.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sicuro, inoltre lasciati liberi in attesa di processo e poi giudicati e indirizzati di un obbligo di espatrio che non sarà mai effettuato. Ma tipo metterli a pulire fogne, strade e sgombrare discariche no? Anche in attesa di giudizio! Cambiamo questo schifo di leggi sinistroidi e garantiste, stanno uccidendo i cittadini veri!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Autonomia economica alle regioni, chi non produce crepi di fame. Non si possono continuare ad alimentare buchi neri come sicilia calabria e campania, è indegno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Giudici colpevoli, politici colpevoli. Dovrebbe essere risarcita da quegli incapaci che non sbattono questo squilibrato in un centro di cura in via permanente. Stanno ammazzando una persona, la madre, un altro omicidio perpetrato dalle due più odiose ed odiabili caste in italia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Se passo da quelle parti al vostro ristorante ci vengo sicuro. Se invece ci fanno sapere qual'è quello di quei cafoni insuperabili farò in modo di non metterci piede.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Che pietosi ministri della giustizia abbiamo. Magari se al caro giudice capita la stessa cosa a figlia o moglie, poi esercita la sua professione in modo diverso. Per il resto, se era figlia mia, aspettavo questo bel signore per parlarci di persona.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E soprattutto dove i loro capibastone le mandano, perché dalle parti della Korea c'è da prendere le cannonate.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pensavo fosse in italia, e non me ne sarei stupito. Oramai c'è lo stesso livello di crimine del brasile
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
honduras, noto paese i cui abitanti hanno i requisiti per venire a fare i parassiti da noi..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Grazie boldrina, grazie sinistroidi, grazie giudici sinistroidi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma perché quando sono Italiani mettete nome cognome indirizzo e ci manca poco anche il numero di telefono mentre quando sono rumeni, zingari, marocchini, magrebini etc etc etc no?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
un aumento alla segnalatrice ci vorrebbe
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Nazionalità?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
romeni?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
molto resistenti le gomme, non sono esplose. sono di marmo? ;)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E sarebbe altrettanto interessante sapere quale sia stata la velocità di impatto, sicuramente sarà stata entro i 50kmh previsti per le strade cittadine. E no, non riesco a rattristarmi per il fatto, al massimo per il camionista che passerà i guai di inferno anche dovesse avere ragione piena, visto chi è rimasto coinvolto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' una buona cosa che anche queste persone normalmente intoccabili diventino oggetto delle brutalità che noi cittadini subiamo spesso. Speriamo accada a famiglie di senatori, ovviamente soprattutto alla boldrini (rigorosamente in minuscolo), deputati e vari appartenenti alle caste.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Stupida gente Europea, pensa che tutto sia un gioco perché quasi da nessuna parte ci sono pericoli animali per l'uomo. Poi vanno in Africa (ma anche in Australia dove ogni cosa è velenosa) e ci lasciano le penne. Difficile esserne rattristati.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 81 commenti
con 62 commenti
con 61 commenti
con 53 commenti
con 51 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP