democrito666

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
si, come no..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
notiziona..e quindi?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
se ci sono dei carabinieri stupratori (Firenze), picchiatori (Firenze caso Mogherini), cellula di Aulla, delatori (Scafarto, Del Sette), non tutti i carabinieri sono delinquenti, ci saranno anche onesti servitori dello stato. se ci sono degli immigrati delinquenti (casi di cronaca quotidiana, Rimini, Roma), non tutti gli immigrati sono delinquenti, anzi la maggioranza sono onesti lavoratori che si fanno un mazzo stracubico tutti i giorni come del resto tutti i lavoratori. Se ci sono dei giornalisti disonesti (valanghe di fake news, inventori di bufale su commissione) non tutti i giornalisti sono delinquenti, anzi la maggioranza lavora per farci conoscere le notizie e la verità.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Fu già sbugiatdata da numerosi testimoni oltre che dalla croce rossa. Poi se la vostra intolleranza vi spinge a credere alla versione di questa ladra fate voi.. Perdo pure tempo a rispondere alle vostre baggianate
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mi sembra che era stata già sbugiardata riguardo l'aggressione che si era inventata, tra l'altro da suoi vicini di casa che conoscevano bene il personaggio. Il fatto è che un popolo di idioti, sottomesso dai demagoghi di turno, basta poco per farli scagliare contro il diverso... del resto il motto è sempre credere (a tuttel le cavolate che gli propinano), obbedire (sempre sigorsì signore) e combattere (meglio in 20 contro 1)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Demagoghi pluriindagati, amici dei potenti e nemici dei poracci, fuori da contigliano subito
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche la scritta PAX potrebbe servire ad evitare smottamenti, senza ricondurre ad un epoca di sottomissione, morte e squallore, che abbiamo ripudiato, nonostante i nostalgici della dittatura
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
i veri malaffari sono quelli della finanza che controlla questo giornale e vi rende ancora più servi: na delle più importanti Sgr (società di gestione del risparmio) immobiliari italiane che vuole cacciare centinaia di richiedenti asilo da uno stabile di sua proprietà nel centro di Roma; una Sgr (la stessa) che vuole accogliere quanti più migranti possibile in un complesso di sua proprietà fuori Roma; una società di gestione immobiliare che affitta un palazzo occupato da anni. E ancora: un ex generale dei carabinieri (vicino a Luigi Bisignani) già condannato per un appalto pilotato, che viene incaricato di risolvere la questione grazie ai suoi agganci; un perito che stima palazzi in maniera assai generosa, facendoli acquistare alla Sgr a prezzi fuori mercato. A completare il tutto, una truffa organizzata da un parlamentare Pdl molto amico di Denis Verdini.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
girando il mondo ho visto camerierei iglesi in ristoranti pakistani, africani in quelli giapponesi, italiani in ristoranti indiani.. razzisti curatevi il cervello, poverini
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
noo..la sua bestemmia in diretta fu un esempio di alta televisione.. ci mancheraii
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ma chi è il malato che ruba questa schifezze...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Che pena questa gente ignorante.. pensassero invece a spendere i miliardi dell 8 x mille per mettere in sicurezza i campanili ed evitare altre stragi..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
pagatevela di tasca vostra la scritta, soldi pubblici solo per scuole e ospedali..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Qui da noi invece politicanti e plebe rivendicano con forza il restauro della scritta DUX andata a fuoco sul monte Giano, nel reatino...stiamo messi proprio bene..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Fermiamo L invasione di gavignano da queste orde di barbari... ah ah
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Finalmente un articolo con la giusta dose di ironia per raccontare una storia tipica dell idiozia italiana: milioni di soldi pubblici stanziati per ripristinare una scritta inneggiante ad un dittatore avverso alle libertá e ai diritti che (dovrebbero) ispirare la nostra societá civile repubblicana, andati in fumo per una conserva di pomodori ROSSI..cmq i commenti dei politici riportati nel'articolo, insieme alle parole del sindaco e dei vari politicanti reatini che giá promettono un solerte e vigoroso ripristino della scritta, sono la cosa più ridicola di tutta questa vicenda ridicola.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lo stato contro i lavoratori in difficoltà e contro gli immigrati. Cioè contro i soggetti più deboli, mentre difende le multinazionali ( thyssenkrupp) e i fondi speculativi finanziari proprietari dell immobile sgomberato (e difesi dalla proprietá di questo giornale che non pubblicherá questo commento).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mah, in America i simboli dello schiavismo li stanno abbattendo, qui invece ci sono sindaci che ancora rimpiangono quelli della dittatura.. la servitù volontaria dell'italiano medio..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mi sembra che la pedofilia sia un male che affligge mmaggiormente la chiesa, che con la sua morale sessuofobica e il comportamento anti-umano dei suoi preti alimenta le deviazioni sessuali, ma per mascherare le decine di migliaia di casi è meglio accusare i satanisti, che invece vivono liberamente e con rispetto degli altri la propria sfera sessuale e sentimentale.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
anche a Ischia una donna è morta sepolta dal cornicione di una chiesa...
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
a cancellare la scritta dux sono stati i rossi, i pomodori. e vai!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
solo le bestemmie saranno consentite, nel profondo veneto
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
tutte fallite
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
VERO. SOLO CHE LO STATO SEI PURE TU, PERCIò MI GUARDO BENE ANCHE DA QUESTI PERSONAGGI
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
pensa a chi stamo in mano..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
orrenda
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mettiamoci l'anima in pace..questio luoghi non saranno mai ricostruiti, l'Aquila insegna.In questo paese non riusciaamo a finirie una strada in 50 anni figuriamoci ricostruire decine e decine di paesi e villaggi. Eppure ogni volta crediamo alle favole che raccontano. La realtà è che l'Italia oltre ad avere un alto tasso di criminalità e corruzione, ha anche una classe politica (e burocratica) fra le più imbarazzanti del mondo: Renzi, Berlusca, Salvini, etc,. sono degli incapaci, lo hanno dimostrato con le loro leggi ridicole.. però andate a votarli ancora mi raccomando,,
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
NON C'è LIMITE AL TRASH. ce lo meritiamo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Anche padre pio era un intrallazzatore mica male..leggete un libro fatto da uno storico serio come Luzzato, invece della paccottiglia propagandistica
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Permettere a dei folli seguaci di dogmi sensa senso di esercitare professioni scientifiche, la dice lunga sullo stato della scienza in Italia. E anche sul livello culturale medio degli italiani: un popolo di ignoranti sempre prono ad ogni potere specie se rivestito di sacralitá
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 296 commenti
con 195 commenti
con 105 commenti
con 94 commenti
con 90 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP