sigfrido1952

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
se un golfino firmato da una griffe, vale il doppio del medesimo senza firma, lo stesso discorso varrà anche per un fegato. Poi se l'organo non funzionava potevano sempre risalire all'artefice dell'intervento e far valere la garanzia
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"ho sentito voci di condanna della storica decisione di Trump, ma non sul lancio di razzi contro Israele e sul terribile incitamento contro lo stato ebraico» Non ho mai sentito giustificazione più strampalata ed arrogante di questa, dopo la provetta all'antrace di Powell e le armi di distruzione di massa dei loro amici USA. I palestinesi lanciano fuochi artificiali, perché questo sono in sostanza, verso Israele ed Israele bombarda Gaza con il fosforo bianco la popolazione civile di Gaza. A proposito, quando vedremo Benjamin Netanyahu difronte ad un tribunale internazionale per crimini contro l'umanità e crimini di guerra? Mai, dato che viene appoggiato dagli USA. Israele è situata in quei luoghi perché è la "terra promessa" dal LORO Dio. Giustificazione più assurda che possa esistere per l'esistenza di uno Stato. Nemmeno il Vaticano, sede della Religione Cristiana, osa tanto. Prescindendo che nei territori dell'odierna Israele vi erano i Filistei e prima ancora i cananei, popoli conquistati ed assoggettati dagli ebrei ( Re David, gigante Golia, Sansone ecc. come riportato dalla Bibbia) Hanno abbandonato il territorio più volte vinti ed in schiavitù o volontariamente per carestie e rifugiatesi in Egitto fino alla diaspora definitiva del tempo di Tito spargendosi per tutto il mondo e, guarda caso, invisi da tutte le popolazioni ospiti. Ora rivogliono la terra promessa, per la stessa ragione l'Italia potrebbe rivendicare il dominio su tuto il Mediterraneo facente parte dell'impero romano con Gerusalemme in particolare essendo tra l'altro il centro geografico della ns. religione, non per niente furono fatte le crociate
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ache titolo Israele si trova in quel luogo geografico? Perché è la terra promessa? Promessa da chi? Dal LORO Dio. Il popolo d'Israele ha abbandonato la Palestina tre volte una in schiavitù in Babilonia, una volontariamente per carestia in Egitto e l'ultima sbaragliati da Tito. Quindi a quale titolo vogliono Israele, prima di Israele vi era il regno dei Filistei con i quali combatté David e Golia, quindi i filistei furono scacciati dagli ebrei, Nella mitologia biblica i Cananei sono i discendenti di Canaan figlio di Cam. Secondo la Bibbia questa popolazione sarebbe stata sopraffatta e colonizzata più o meno nello stesso periodo dalla popolazione degli Ebrei o Israeliti (popolo originario della Mesopotamia meridionale, il cui nome deriva dal loro considerarsi 'discendenti di Abramo' cui Dio, in base alla Bibbia avrebbe promesso appunto la terra di Canaan). Quindi cosa vogliono? Sarebbe come se l'Italia rivendicasse quei territori dato che facevano parte dell'impero romano. Quali sono i fondi immensi che arrivano alla Palestina? Quelli dati ad Israele dagli USA? Quelli non dati dai Paesi arabi? Quali sono le risorse del popolo palestinese che vive allo stato di profughi nei paesi vicini? Quelli provenienti da Gaza ridotto ad un lager a cielo aperti dagli israeliani? Per favore non spari "bombe" a casaccio, quello lo lasci fare agli USA
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
un paese di pastori grazie alle "apparizioni" è diventato più ricco, alberghi, souvenir, ristoranti, ecc. Se il Vaticano sconfessasse in toto i veggenti, tornerebbe un paese di pastori e le entrate cesserebbero per loro ed anche per la Chiesa, allora meglio dire e non dire e in questa arte la Chiesa è maestra da 2000 anni
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non sono errori quelli di Prodi rispetto all'Euro. Era previsto all'entrata dell'Euro il blocco dei salari ed il dimezzamento del loro potere d'acquisto. L'Euro e l'Europa sono state fatte per gli speculatori finanziari, per le banche, per i super ricchi, mica per i lavoratori o la gente comune. Cosa vuole che importi ad un cassa integrato il poter circolare in Europa con la medesima moneta, quando questa moneta nelle sue tasche è ridotta ai minimi termini? Mentre ad un super ricco cosa importa se gli raddoppia un kg. di mele, tanto il suo capitale dall'oggi al domani è come minimo triplicato grazie all'Euro. Un commerciante di merci non deperibili con l'Euro, alla sua entrata in vigore, dalla sera alla mattina ha visto raddoppiare il valore del suo magazzino, esempio un trapano che costava 100.000 lire dopo costava 100 euro equivalenti a 200.000 lire. Mentre uno stipendio non raddoppiò dalla sera alla mattina, quindi rimanendo uguale in pratica venne dimezzato. Prodi aiuta sì Renzi, fra democristiani s'intendono sempre, hanno le medesime categorie sociali da proteggere, vale a dire speculatori, banche, evasori fiscali ecc.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
provate ad andare in banca a chiedere un prestito con un contrato a temine, oppure acquistare un'auto. Il lavoro a termine rende la vita invivibile od ingestibile. poi bisognerebbe vedere lo stipendio di questi contratti a termine. Una buona norma sarebbe rendere più cari i contratti a termine, invece il Governo mi sembra faccia l'opposto. Dove sono le file alle frontiere di investitori esteri, quelli che non investivano in Italia, secondo Renzi, a causa dell'art.18? Finiti gli sgravi, una forma occulta di finanziamento alle imprese, per gabbare la legge europea, finiti, o quasi i contratti a tempo indeterminato a tutele crescenti, anche se queste ultime di fatto erano state abolite dal Job Act.Poi mi piacerebbe sapere i sistemi di rilevamento ISTAT che ad occhio mi sembrano proprio fatti pro domo sua (sua del Governo)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Aggiunga pure bombardando la Libia (i bombardieri partivano dall'Italia) andando pure contro i propri interessi. Per quelle che riguarda le risoluzioni ONU Israele non ne ha rispettate più di 170 e nessuno ha avuto ina parola di condanna. Senza contare che il primo Ministro israeliano avrebbe dovuto comparire difronte ad un tribunale internazionale ed essere giudicato per il reato di crimini di guerra e crimini contro l'umanità (per niente, assieme agli USA, non hanno mai firmato questi trattati internazionali) avendo adoperato a Gaza fosforo bianco su civili palestinesi, vi sono filmati e prove inconfutabili che lo dimostrerebbero
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
seguendo il suo ragionamento, non dovrebbe neppure esistere lo Stato di Israele, dato che il territorio di Israele era occupato in passato dai Filistei non dagli ebrei. Gli ebrei dicono che Israele è la "terra promessa" Promessa da chi? Dal loro Dio? A che titolo? Perché loro sono il "popolo eletto" se qualunque altro popolo affermasse questo verrebbe tacciato di razzismo, popolo eletto da chi, dal loro Dio? E gli altri popoli non eletti allora, seguendo la loro affermazione, sono popoli di serie "B" qualcosa di simile lo affermava pure Hitler. Inoltre se non sbaglio è dal tempo dell'imperatore Tito che gli ebrei mancano da Israele, e pure prima a causa di esodi per carestie (Egitto? ed in schiavitù (babilonia) erano "all'estero" per molto tempo. Se domani, gli Italiani reclamassero, Gerusalemme, facendo essa parte dell'impero romano e sede del Santo Sepolcro caro alla ns. religione? Poi si parla di popolo ebraico, quale popolo? Casomai di religione ebraica dato che esistono ebrei polacchi, russi, italiani ecc. quindi più etnie con un unica, con varie sette, religione. Quindi per far posto ad un popolo, composto da più etnie, basandosi che quella era la terra promessa dal loro Dio si riduce allo stato di profughi un altro popolo che da più di 2000 anni era su quel territorio, e forse pure prima essendo discendenti di quei Filistei a cui gli ebrei avevano preso le terre, tanto per citare la Bibbia, ricorda Davide, Golia, Sansone ecc.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
non contenti di aver creato l'ISIS, di aver finanziato Bin Laden per combattere a suo tempo i russi in Afghanistan, dopo aver fatto migliaia di morti in Iraq con motivazioni fasulle, dopo aver destabilizzato la Libia ed averne scaricato le conseguenze su di noi, aver venduto armi per milioni di dollari all'Arabia Saudita per far la guerra allo Yemen, gli USA ora provocano i palestinesi e poi magari si meravigliano anche se questi faranno attentati o colpiranno gli USA o suoi alleati, noi compresi, in qualche parte del Mondo? In quanto al terrorismo non mi pare che vi siano attentati palestinesi, dato che, a differenza di altri popoli arabi in loro non esistono integralisti religiosi. Certo se provocati risponderanno con l'unica arma che hanno, non avendo uno Stato, un esercito regolare, un territorio, grazie agli USA ed Israele risponderanno con il terrorismo, e se questo avviene non ci lamentiamo. Chi è cagion del suo mal compianga se stesso
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
lo Stato è dissestato, Cisa c'è nel calderone INPS? Contributi dei lavoratori e delle aziende (che poi sono sempre dei lavoratori dato che questi fanno parte degli stipendi lordi) Cosa viene pagato dal calderone INPS? In quel 15.3 ci sono, Le pensioni sociali, che invece dovrebbero essere a carico della fiscalità generale, Le pensioni ai coltivatori diretti (serbatoio elettorale DC) che non hanno mai versato un contributo, la cig, le baby pensioni date in passato per fini elettorali dalla DC. ecc. Detto questo mi spiega invece a cosa sono servite se non agli speculatori finanziari, le vagonate di miliardi date alle banche in particolare Banca Etruria, MPS, Antoveneta ecc. Quei soldi pubblici dati ai privati, non hanno dissestato lo Stato?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
sono stato per un anno esodato, senza stipendio, ne pensione, ma non accuso i sindacati, le leggi non le fanno loro. Tanto è vero che, la legge sulle pensioni che mi ha fatto diventare esodato, non si chiama legge Camusso, ma legge Fornero. E se i sindatati al tempo avessero fatto scioperi generali o peggio, quelli come lei li avrebbero accusati di sfasciare il Paese, quindi la colpa non è dei sindacati ma dei partiti di governo e quelli che li hanno votati
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
certo i lavoratori ed i loro rappresentanti devono restare pezzenti, straccioni, ed apparire tali, altrimenti come facciamo a distinguere i padroni? Poi se questi sono evasori, ladri o peggio, che vuole che sia, non si vede mica dal di fuori cosa sono realmente!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
vedendo le immagine sembra che il palo, il traliccio è un'altra cosa, sia stato fatto inclinare proprio dalla folla accalcata intorno al palo e non sia crollato perché sorretto dal cavo elettrico che sorreggeva. Se poi volete chiamarlo miracolo od attentato, fate pure
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
a quando la condanna di Bush Junior e di Blair per la guerra contro l'Iraq e l'uccisione di civili iracheni? Ah già loro esportavano la democrazia e combattevano le armi di distruzione di massa che non c'erano e l'antrace della provetta del generale Powell agitata all'ONU l'unico antrace trovato in Iraq. Come sempre due pesi e due misure, sei un assassino? Ma, bisogna vedere chi hai ammazzato! Come mai il medesimo tribunale non processa anche Netanyahu per la strage di Gaza e per aver adoperato bombe al fosforo bianco sui civili di Gaza? Si chiamano crimini di guerra. loro sono esentati, loro possono compiere stragi a volontà? Oppure perché non è stato adoperato lo stesso metro conto il leader israeliano Ariel Sharon,(R.I.P) per la strage di Sabra Shatila? per lui nessuna condanna ovviamente, se sei amico dei potenti o dei vincitori
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
leggendo i commenti dei lettori noto che brucia parecchio leggere che il famoso liceo Virgilio è frequentato anche da figli di papà drogati e strafottenti simil mafiosi. Ancor peggio che le famiglie dei bulletti se richiamate dalla preside si comportano peggio dei figli. brucia sapere che la Capitale è diventata peggio di Corleone. Lo scoprono solo ora ma non è da ora che "caput mundi" è in queste condizioni. Allora i lettori cercano di svicolare, cambiare discorso, scherzare sulla vicenda, ma facendo così fanno il gioco dei furbetti, bulletti, parassiti, mafiosetti e delinquentelli vari
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
possibile che i malati di mente si trovino tutti negli USA? Impossibile, ed allora qualcuno mi spiega come mai sempre più spesso si leggono fatti simili? Non sarà mica che un pazzo può acquistare armi a volontà al supermercato? Anche questo impossibile, lo ha detto Trump che ha escluso che le stragi dipendano dalla vendita e possesso delle armi. Allora dipende dalla pazzia, non di un singolo, ma di una intera Nazione, ed allora tutti pazzi nessuno pazzo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La sinistra, quella vera, non certo il PD, dovrebbe, in caso di accordo con Renzi, mettere tutto per scritto e farlo legalizzare e garantire da un notaio. Per evitare quello che successe a Bertinotti con Prodi, il quale per andare al governo promise mari e monti a Rifondazione per ottenere il suo appoggio, ricordate, 35 ore, riforma delle pensioni, abolizione dello scalone di Maroni ecc. Poi una volta al potere il democristiano Prodi non ne mantenne nemmeno una delle promesse fatte, di conseguenza, giustamente, Rifondazione lo fece cadere. Con Renzi accadrebbe lo stesso o forse anche peggio, sempre democristiano si tratta, quindi affidabile come un cancro con metastasi
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La legge elettorale attuale è figlia del referendum proposto agli italiani, i quali da cretini si espressero per il maggioritario, avallando la teoria della DC che tangentopoli era figlia del sistema proporzionale. Ricorda gli slogan? "con il maggioritario chi vince governa" addirittura sotto ogni simbolo di partito era scritto il nome del futuro presidente del Consiglio. Risultato, Governi che cadono più di prima e 3 presidenti del Consiglio eletti da nessuno. Nella prima Repubblica i governi cadevano per lotte interne alla DC e per 50 anni il Governo era stabile, c'era sempre al centro la DC, più stabile di così! Chi ha votato per il maggioritario dovrebbe vergognarsi di essersi fatto prendere per i fondelli, ma non accade perché sono i medesimi che hanno votato Berlusconi prima e Renzi poi
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
non so se tutto questo è vero o no. Ma due domande vorrei porre. Perché tutte queste attrici non hanno denunciato subito e sputtanato i presunti molestatori e lo stanno facendo in massa solo ora a fine carriera? Secondo sapete quante lavoratrici, operaie, giovani, belle o brutte, vengono molestate o ricattate dai propri datori di lavoro? Quelle non contano, quelle non fanno notizia. Questo non solo in Italia all'estero, nei Paesi più poveri o dell'est è ancora peggio, spesso è addirittura sottointeso che per l'assunzione con stipendi da fame vi siano pure prestazioni sessuali da fornire al "padroncino". Ma questo è considerato quasi normale, al massimo amorale, fa forse parte della "legge del mercato" tanto cara ai molestatori/imprenditori?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
facile essere stati al Governo negli ultimi 20 anni quasi ininterrottamente, e poi dare colpa degli sfaceli fatti agli altri. Renzi ha fatto la politica di Berlusconi e del centrodestra, essendo stato eletto alle primarie del PD dai votanti del centrodestra, come pure votato alle europee dai medesimi. La legge sugli immigrati chi l'ha fatta? Bossi Fini, Sacconi di quale Governo faceva parte? I Vari condoni per gli evasori chi li ha fatti? Renzi Ha fatto la medesima politica, ha abolito l'art.18 cosa che non era riuscita a Berlusconi, Ha precarizzato il più possibile il lavoro dipendente. Ha premito gli evasori fiscali che fanno parte in maggioranza di quelle categorie sociali che hanno votato nel passato DC poi FI ed ora Renzi, vale a dire imprenditori, commercianti, professionisti, artigiani ecc. Ha persino tentato di legalizzare l'evasione fiscale fino al 3% del fatturato (ricorda la manina misteriosa?) Tutte categorie della classe media. Se per lei queste sono politiche di sinistra?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Negli ultimi 20 anni chi ha governato in Italia? Berlusconi per buona parte o sbaglio? Allora o Berlusconi è diventato leader del centrosinistra e non me ne sono accorto, oppure è la politica del centrosinistra che con Renzi è diventata quella del centrodestra. Infatti chi ha eletto alle primarie del PD Renzi? Essendo aperte anche ai non PD è stato eletto dai simpatizzanti di Berlusconi ed infatti una volta al potere, avuto fregando Letta, ha fatto la politica che Berlusconi non si sognava nemmeno lontanamente di fare. All'anima del centrosinistra!Renzi agisce come la più bieca destra della Democrazia Cristiana. Renzi è come quei capi di abbigliamento che hanno l'etichetta della pura lana vergine mentre sono tessuti con il nylon più scadente, se uno si ferma però a leggere solo le etichette per suo comodo!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
mai sentito parlare della legge BOSSI FINI? Chi erano costoro, degli sporchi bolscevichi? O facevano parte del governo Berlusconi. Guardi che tale legge è ancora quella che regola l'immigrazione in Italia. Memoria corta come sempre ehh?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo è il risultato della conduzione del grande Renzi, il più grande volta gabbana della storia. Ha vinto prima le primarie con un programma di sinistra, poi una volta al potere con un quasi colpo di mano, (Letta stai sereno) ha fatto politica di destra che nemmeno il suo amico Berlusconi si sognava di fare: Risultato, ha fatto contente le banche, gli speculatori finanziari e gli imprenditori, ha fregato i lavoratori dipendenti e piccoli imprenditori, aiutato gli evasori fiscali, con vari condoni anche se chiamati in altro modo. Ma tutto questo ha avuto un prezzo la sparizione del partito di cui lui era indegnamente segretario, gli si sta sfaldando fra le mani, non pensa che i vari fuori usciti avrebbero più tranquillamente avuto delle poltrone con il PD di Renzi che senza? Chi glielo ha fatto fare, se non un disaccordo completo sulla politica del rottamatore, si rottamatore del suo partito, gli toccherà chiedere asilo politico in FI o alla Lega, tanto le sue politiche sono uguali alle loro!
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Parole sante, gli USA sono noti per esportare la democrazia e la libertà, chiamo a testimonianza di ciò il popolo afgano, o forse meglio, quello iracheno, no forse quello più recente siriano, tutta gente che ha usufruito dell'esportazione della democrazia USA, che vuol dire se questo è avvenuto a suon di bombardamenti ed a prezzo di migliaia se non milioni di morti, soprattutto civili, effetti collaterali, tutto ha un prezzo. Vuoi metter vedere per le strade di Kabul donne senza il burka, od aver tolto a Saddam le armi di distruzione di massa che non aveva! Poi l'antrace, quello sventolato all'ONU dal generale Powell forse l'unico esistente veramente. Vede ho letto la storia, quella meno recente, e quanto più la leggo, più mi convinco che l'entrata in guerra degli USA nel 1940 fu non solo per l'attacco giapponese, ma forse anche per poter uscire definitivamente dalla crisi del 1929, infatti cosa c'è meglio di una guerra, certi soprattutto del fatto di non poter essere colpiti, per uscire da una crisi, soprattutto per un'economia basata sull'industria bellica?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
purtroppo non è stata lei a pubblicare la foto, anche se non la disconosce, anzi
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Su che base fa questa affermazione? Forse ritiene giusto che un'azienda si intrometta nella vita privata di un suo lavoratore? O forse ritiene giusto che una persona non possa manifestare il proprio dissenso, anche se in maniera volgare, verso un politico? O forse ritiene che un lavoratore che manifesta idee, al difuori dell'orario di lavoro, in forma privata (non è stata la lavoratrice a postare l'immagine) che vanno contro le direttive aziendali possa essere licenziato. Lo sa questo avveniva pure nella Germania di Hitler, guarda un po'. Oppure lei ritiene che un lavoratore possa essere licenziato per qualsiasi motivo, he si, perché nel caso specifico è per un dito medio alzato, la prossima volta può essere perché non si è tagliata i capelli o non porta la minigonna. Lo sa, ma forse è sperare troppo, che il diritto alla protesta è sancito nella nostra Costituzione, forse non lo è in quella USA?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Certo, vedendo passare un politico cosa doveva fare, levarsi il cappello, genuflettersi? Se a lei fanno un sopruso come si rivolge verso chi glielo ha fatto? Le porta un mazzo di fiori? L'ho visto cosa hanno portato in Italia gli striscioni ed i fischietti e le proteste democratiche. Hanno portato i lavoratori indietro di 50 anni e creda per tornare ai livelli di prima stavolta occorreranno mezzi molto meno democratici, ma molto, molto più efficaci, ed allora il diti medi saranno solo carezze nei confronti di chi detiene il potere o le classi che essi rappresentano
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ma dove vive lei su Marte? Per lei una persona che posta su un proprio account, che fa un gesto duro, se vuole volgare, di disapprovazione verso un politico, tutto questo fuori dall'orario di lavoro è giusto venga licenziata? Ma lei lo conosce il significato della parola democrazia, il significato del termine libero pensiero? Guardi che il diritto a manifestare il proprio dissenso è sancito nella ns. costituzione se la legga. Per lei è giusta causa di licenziamento esprimere con un gesto il proprio disprezzo per la politica del Presidente? Per lei un dipendente deve ritenersi legato alla propria azienda anche fuori dell'orario di lavoro e ritiene giusto che questa si intrometta nella vita privata dei suoi dipendenti, come avvenuto nel caso specifico? Questi atteggiamenti, dell'azienda intendo, erano fatti nella Germania di Hitler non in un Paese che si erge a paladino della democrazia e della liberta e la vuole esportare, magari a suon di bombe, nel resto del mondo, all'anima del sogno americano. P.S. Esistendo persone come lei o come quelli che hanno espresso la preferenza al suo post, capisco vengano eletti nel ns. Paese personaggi come Berlusconi o Renzi che hanno portato i lavoratori indietro di 50 anni nel salario e nei diritti e tutele sul lavoro ed il Paese in condizioni da terzo mondo
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
per far posto ai telefonini adoperati da decerebrati incollati allo telefonini o tablet, i quali hanno esternalizzato le loro facoltà mentali ad un algoritmo. Soprattutto per accontentare le multinazionali che comandano in Europa, dato che il mercato dei televisori è in calo, le famiglie sono obbligate a sopportare altre spese, grazie Europa! Non possono neppure rinunciare al televisore dato che il canone (estorsione meglio definirlo) è in bolletta e viene pagato ugualmente
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
poi se i cittadini non vedono di buon occhio l'Europa, si scandalizzano. Per favorire le multinazionali e dei decerebrati che hanno scambiato il loro cervello con quello dei telefonini, si costringono le famiglie a spendere ulteriormente per poter vedere la TV, oltre che avere l'impaccio di un ulteriore telecomando e magari cambiare pure l'antenna. I telefonini andavano bene così, come pure le TV, che bisogno c'era di cambiare? Solo per far vedere un po' meglio ai decerebrati in un riquadro minimo di un telefonino o tablet le immagini di quattro deficienti (ma furbi dati che loro ci guadagnano) chiamati Youtuber, o quello di far guadagnare vagonate di euro ai produttori di decoder e marchingegni elettronici, magari in mano a multinazionali straniere? La gente si dovrebbe ribellare a simili vessazioni, già il fatto di pagare obbligatoriamente il canone TV, un bolletta ENEL, è una truffa, aggiungiamoci pure questa che viene dall'Europa ed il quadro è completo
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 71 commenti
con 67 commenti
con 67 commenti
con 56 commenti
con 51 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP