obermann

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il reato è perseguibile d 'ufficio o solo su denuncia della vittima ? Disperazione infinita, comunque.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Pensate, l'arresto di un delinquente con restrizione in una galera sucita così tanto clamore da meritarsi articoli, titotoni e particolari sottolineature. E si, visto che nessuno in questo tristissimo paese governato da inetti che pranzano e cenano a base di demagogia è da considerarsi evento eccezionale. Daunting !
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E lo Stato resta a guardare....
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ancor prima che un assassino, un idiota. Ma come si fa a dar credito ( in questo caso per ben 20 anni ! ) a dei ciarlatani, assai spesso semianalfabeti, che farfugliano sciocchezze una via l'altra ? Roba da alto medioevo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non vedo l'ora che un tale imperdibile epistolario arrivi in libreria per comprarlo subito.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non finga di non capire. La questione dei costi è stata sollevata dai postcomunisti che per il referendum costituzionale, oltre che spendere montagne di quattrini , anche miei e suoi, per la sua organizzazione hanno inondato gli italiani, anche quelli residenti all'estero, facendoli molto incazzare, di volantini faziosi e menzogneri e hanno fatto fare il giro del mondo ad alcuni suoi rappresentanti. L'ineffabile Boschi in primis. Se non è soddisfatto della risposta non importa, me ne farò una ragione.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ho forse detto questo ? Il fatto è, ma a lei è sfuggito, che c'è il classico bue che dice all'asino cornuto. E' chiaro adesso ?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La cosa più sorprendente è che questa signora sia ancora mantenuta con i soldi del contribuente italiano che da lei, piena di sicumera e di disprezzo, è stato trattato a pesci in faccia con le conseguenze tragiche che tutti sappiamo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E' l'atto ufficiale della saldatura fra comunisti e Vaticano, da cui la nascita del cattocomunismo che sta portando all'annientamento del nostro Paese. Quando si renderanno conto che la cosiddetta politica dell'inclusione, con l'accettazione della bomba demografica islamica porterà alla fine dell'elemento italico e alla scomparsa della stessa Chiesa Cattolica sarà troppo tardi. A quel punto la nostra nazione, divenuta, per colpa dei cattocoministi, valvola di sfogo delle nascite afroasiatiche, non esisterà, infatti, più. E non esisterà neanche più la stessa Città del Vaticano. Alegher.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
I ritardi di esecuzione delle condanne, e speriamo che siano solo ritardi e non, di fatto, dinieghi dei tedeschi che porteranno alla vanificazione dei verdetti emessi, dimostrano il ruolo di zerbino dell'Italia all'interno della UE. Questo al di là dei toni sempre trionfalistici e soddisfatti che mostra a noi tutti, un giorno si e l'altro pure, il fantasma Gentiloni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma quanto è costato il referendum per le schiforme costituzionali proposte dall'arruffone di Rignano e bocciate landslide dagli italiani nessuno ce lo ha fin qui detto. Sicuramente molto, molto di più, ma nessuno osa pronunciarsi. Prevale, è assai evidente, la congiura del silenzio.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
" Non c'è un'invasione, non portano la malaria, non rubano il lavoro etc.etc.etc. " . Se lo dicono i missionari sarà proprio così. Ma perchè i missionari, il Vaticano, il Papa, Galantino e clericume vario non la smettono di occuparsi dei fatti nostri ? Perchè non la smettono di contrapporsi in maniera sempre più violenta, maleducata e invadente a noi che viviamo tutti i giorni il contatto con questi invasori, proprio così,invasore è chi arriva in modo illegale e con prepotenza butta giù le porte delle nostre case e pretende di venire a stabilirsi nella nostra Patria ( parola quasi oscena per i cattocomunisti ). Gli italiani che non se ne stanno chiusi nei salotti a far chiacchiere demagogiche e per motivi vari percorre le vie della sua città non può fare a meno di notare che quanti sono venuti per farsi campare riempiono i nostri autobus e non pagano il biglietto, occupano a decine le panchine dei nostri parchi mettendoci su anche i piedi dopo essersi tolte le scarpe. Ne troviamo a grappoli in ogni parcheggio. Appena giriamo l'angolo di una strada ne troviamo sempre uno con la mano tesa ( ecco la risposta a Costanzo quando chiedeva e si chiedeva cosa c'era dietro l'angolo ). Le cronache dei giornali sono pieni di stupri, di furti, di aggressioni alle forze dell'ordine sempre ad opera di questi angioletti che ogni giorno sbarcano sulle nostre coste, lasciate squarnite, senza presidi, senza tutela da uno stato inetto, incapace e buonista in modo suicida, portati dalle tanto caritatevoli ONG o accompagnati da delinquenti a bordo di velieri e di legni di ogni tipo. Di queste continue ingerenze, di queste affermazioni prive di fondamento, di questa propaganda che contrasta nettamente con la realtà sotto gli occhi di tutti non se ne può proprio più.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Quel bel ragazzo che va sotto il nome di Martina parla di leggi laddove dovrebbe parlare di grida. A che servono le leggi se poi non c'è controllo ? Pure i sassi sanno che in Sicilia, in Calabria, in Puglia e non solo ci sono dei delinquenti, detti caporali, che ingaggiano giornalieri, li caricano sui loro van e li portano nei campi dove proprietari senza scrupoli ( è solo un eufemismo ) non osservando nessuna regola sfruttano a loro favore il dumping salariale che viene loro offerto. Decine di inchieste gjiornalistiche, non per anni, ma per interi decenni, hanno documentato il fenomeno con filmati, resoconti, interviste e nulla è mai cambiato: Di cosa si sono mai occupate le autorità presenti in quelle zone ? Mai sono intervenuti, elenco lungo assai : prefetto, questore, polizia, ispettori del lavoro, carabinieri, vigili urbani e le altre tante cosiddette forze dell'ordine messe a carico del contribuente ( un primato mondiale ). Tutto è rimasto immutato. Adesso il bel ministro Martina cerca di scoprire l'acqua calda, o per meglio dire, cerca di annegare il pesce. Ma faccia il piacere ! P.S. In quei posti sono sorte addirittura delle bidonville come piccole Soweto sudafricane. Alla luce del sole. Sotto gli occhi di tutti. Un'assoluta vergogna nazionale.Se Martina vuole mostrarsi serio cominci da lì, le faccia immediatamente abbattere. Le faccia subito scomparire.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Avete capito bene ? I due non sono stati portati a Lampedusa e buttati in acqua per fare a nuoto il loro ritorno in Algeri. Sono stati DENUNCIATI, sono stati cioè messi nella condizione di riprendere il loro lavoro di delinquenti. Ma che paese è mai questo ? In che stato lo hanno ridotto i cattocomunisti ? Sarebbero queste le risorse di cui cercano di riempirci la testa tutti i giorni questi inetti che si atteggiano a statisti ? Al voto, al voto, al voto subito !
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Niente mi importa della Lega ma è ormai chiaro l'intento politico di questi PM. Intervenga il Capo dello Stato in qualità di presidente del CSM e proponga severissimi provvedimenti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo Stato che si occupa di tutto ( dalle aziende partecipate che producono il nulla insieme con una montagna di perdite, un maneggio nel catanese di proprietà della Regione Sicilia, gestioni le più disparate che meglio condurrebbe qualsiasi privato ecc. ecc. ecc. ) viene meno a uno dei suoi più essenziali doveri : la difesa del cittadino, la tutela dell'ordine pubblico, il rispetto dei contratti. Il Paese letteralmente consegnato nelle mani di delinquenti di ogni risma e di ogni latitudine che agiscono indisturbati, le città che sempre più diventano autentici porcai e la polizia costantemente mortificata che si costringe a stare semplicemmente a guardare e le volte in cui interviene, frustrata e gettata nella disperazione da magistrati, amministratori di leggi tutte studiate e poi votate per favorire i delinquenti, che nient'altro vogliono e sanno fare che distribuire innocui buffetti. Tutti i giorni i media sono pieni di racconti di ceffi che qualunque cosa abbiano fatto si ritrovamo, un'ora dopo, restituiti all'opra solo per breve tratto interrotta. E sempre uguale è la tiritera : algerino, marocchino, tunisino, polacco, bulgaro, albanese, salvadoreno e così via senza fissa dimora, con precedenti penali, senza un lavoro che ha rubato, che ha accoltellato, che ha stuprato denunciato e rimesso in libertà. Le famose, anzi famosissime risorse dei cattocomunisti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Una sentenza degna del premio ignobile. Una sentenza che è il massimo dell'idiozia.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ormai questa gente non si può più sentire senza essere assaliti da conati di vomito. Responsabili della folle politica immigratoria che ha ripreso i vecchi ritmi dopo le innocue castagnole sparate da Minniti responsabile delle ridicole riforme della scuola e della pubblica amministrazione, responsabile di averci voluto fara assistere ai matrimoni di Vendola e Scalfarotto, responsabile di aver fatto crescere il debito di oltre 300 miliardi, responsabile di aver varato il jobs act, costato vari miliardi, che non ha prodotto più posti di lavoro di quanti ne sarebbero stati prodotti dal mercato non sottoposto a inutili, sciocche forzature ( cose dette già da Smith nel 1776 ) responsabile del declino del paese a cui non intende porre minimamente rimedio : la finanziaria allestita fa, infatti, il paio con la corazzata Potemkin di Fantozzi che espone, e qui mi fermo, 1,6 mld per i nostri poveri nel mentre di miliardi se ne spendono 5 per i cosiddetti " migranti. E tutti i giorni la RAI tutta schierata da una parte e, quindi, ormai, organica al regime a tesserci le lodi di questi piccolissimi personaggi : quanto sono bravi, che belle cose fanno, come sono patriottici, come guidano l'Europa intera ( laddove contiamo meno di niente ). Si distingue in questa attività biecamente propagandistica la terza rete che tutte le mattine ci fa intrattenere da una signorina assai poco fornita di cultura e sempre pronta ( questo, forse, giustifica la sua scelta ) a interrompere chi osa muovere critiche al partito e al governo origini della sua designazione. Per aiutare chi ha difficoltà a capire di chi parlo segnalo che è la copia sputata di Jane Seymour nel ritratto che ne ha fatto Hans Holbein il Giovane.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
" Riina sta male". Sono molto dispiaciuto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Qualcuno dovrebbe spiegare a questo tizio che sicuramente non ha mai preso in mano un libro di economia che gli imprenditori assumono solo se c' è un incremento del loro portafoglio ordini, se si profila, cioè, una crescita di fatturato delle loro unità. Se questo non accade non c' è incentivo che possa indurre ad assumere. Al rignanese, che da quando è comparso, purtroppo per noi, sulla scena politica non fa che inventarsi stupidaggini e fumisterie bisogna far capire ( fatica improba ) che si può arrivare dove con il jobs act non si arriverà mai rendendo le imprese più competitive. Come ? Eliminando la spesa improduttiva e tagliando, riducendo e ridimensionando tutto ciò che non serve, tutto che è spreco, tutto ciò che è danaro buttato via ( un bell'elenco si trova nei libri di Cottarelli e Perotti " La lista della spesa" e "Status quo" ). Fatto questo si riducono le tasse, di imprese e privati : le imprese diventano più competitive e i privati hanno più da spendere ( muovono la domanda globale ). Le aziende divenute più competitive vendono di più, fatturano di più e possono assumere. Il jobs act è roba da analfabeti dell'economia che si vogliono atteggiare a statisti.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Il cambiamento dei nostri giovani migliori con afroasiatici che nulla sanno fare e nulla vogliono fare è in pieno svolgimento. Fra 20 o 30 anni in Italia non ci sarà più un solo abitante di pelle bianca e non ci sarà più nessun luogo di culto cristiano o ebraico. Cattocomunisti, grazie !
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
ROM (rubo o mendico)contro altri ROM ( rubo o mendico ) e l'Italia divenuta campo di battaglia. I cognomi lasciano trasparire l'origine slava di questa gente. E' così difficile rimandarli nei loro luoghi d'origine ? P.S. - Ma che vuol dire delegato ai rapporti coi Rom ? Esistono per caso delegati ai rapporti con i friulani o con i molisani ? Tutto questo, ovviamente, a carico del contribuente. Uno schifo senza fine ed un uso del potere bieco e vergognoso.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma questi ( i cattocomunisti ) non cambiano, inutile illudersi. Hanno i cervelli pieni di fumo ideologico. Pensiamoci noi a mandarli a casa alle prossime elezioni. L'Italia è rimasto l 'unico paese a dare ancora importanza e voto a questa gente. Tutti gli altri hanno capito, da noi, ancora troppi fanno fatica a rendersi conto di chi è questa gente, a prendere atto che questi sono i nipotini di Stalin che cercano di camuffarsi dietro una nuova etichetta. Stanno raccoglierndo anche la feccia pur di raccattare suffragi utili a mantenere il potere.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mi pare di aver capito che Fiano è ebreo. E io, dopo i campi di sterminio nazisti, sono dalla parte degli ebrei e di Israele, qualunque siano le posizioni che quest'ultimo assume. A Fiano sfugge, e me ne dolgo molto, che milita in un partito in massima schierato dalla parte dei palestinesi e degli arabi che vogliono la distruzione dello stato fondato da Ben Gurion e gli sfugge anche che il partito di cui fa parte ha, al tempo di Arafat, candidato e fatto eleggere un pelestinese ( pensate, un palestinese a Montecitorio per rappresentare il popolo italiano. Follia pura. ) e che la Camera attualmente operante "sfoggia" , sempre nelle file PD, un rappresentante del mondo islamico, cioè un dichiarato nemico di Fiano e della sua gente. Davanti a tanta incoerenza rimango semplicemente frastornato. Qualcuno dovrebbe prendersi cura di dare la sveglia a Fiano. P.S. Della Mussolini non mi importa nulla. Dico, però, che il cognome che porta mi fa semplicemente vomitare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Come mai i giornali di altri paesi non dedicano tanta attenzione alle gesta del re della città del vaticano ? Come mai gli altri paesi non riportano ogni sospiro, ogni sciocchezza da lui pronunciata, ogni grammo delle tonnellate di demagogia che tutti i giorni rovescia sulle nostre teste ? Siamo un paese laico e libero o siamo un paese a sovranità limitata ? Il dubbio mi sembra più che legittimo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
" Parte il treno .... ". Amici, preparatevi a un bel lancio di pomodori appena arriva nelle vostre città.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A cosa serve il CSM ? In un caso del genere il magistrato che ha rimesso in libertà questo delinquente deve essere subito destituito e mandato a casa per cercarsi un nuovo lavoro. Fare il giudice non è un lavoro a lui adatto. Così e semplicemente.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questo avvocato va subito messo in galera. Errore gravissimo lasciarlo libero.Così vogliono le leggi di questo Paese. Dura lex sed lex.Non si può disattendere il faticoso lavoro fatto negli anni dai nostri governi per creare un sistema giuridico tutto a favore dei delinquenti. Si dia l'esempio. Se ne condanni uno per educarne mille. Sappia il cittadino onesto che ai delinquenti si deve portare rispetto. Il ladro che ti entra in casa lo devi accogliere come un vecchio amico, come uno di casa, ti devi mettere a sua completa disposizione e non lo devi minimamente intralciare nel lavoro che ha deciso di portare a termine.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Errata corrige : popolazione di Asia e Africa oltre 4,5 Mld di abitanti e non 2,5 Mld.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Leggendo i commenti di quelli che " li vogliamo tutti qua da noi" non si sa mai se si tratta di disonestà o di stupidità. Mi spiego meglio : per questa gente se non sei cattocomunista, se fai un po' di conti e ti rendi conto che un paese, l'Italia, che ha lo 0,8% della popolazione mondiale non può accogliere, pena la il suo annientamento, neanche l'1% degli oltre 2,5 MLD delle persone che popolano Africa e Asia( questi " cuori d'oro" non dico Cartesio o Leibnitz e calcolo infinetisamale ma neanche la assai più elementare aritmetica ) sei, automaticamente, nazista, fascista, populista, razzista, egoista etc.etc. Personalmente ho schifo sia del nazifascimo che del comunismo e sarò sempre, dopo i campi di sterminio, dalla parte di Israele qualunque cosa faccia. I cattocomunisti pare che siano, invece, in massima parte contro Israele. E allora chi è, davvero, nazifascista ?
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 175 commenti
con 82 commenti
con 82 commenti
con 73 commenti
con 72 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP