piortu.

Giovedì 1 Gennaio, 01:00
vi prego qualcuno trovi una ragazza a Pruflas :)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Lei ha elementi certi da fornire per l'uso dell'indicativo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"sono" chi?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Cosa c'entrebbero i rifugiati in questo caso?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Mica vero, si campa malissimo.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
La "propensione a delinquere" definita su base etnica lascia il tempo che trova. Una sorta di determinismo biologico che poteva essere sostenuto forse qualche secolo di scienza fa. Altra questione sono le considerazioni politiche, legittime, sul se-come-quanto allargare la membership dell'unione europea. Ma nel suo precedente commento lei parlava di "immigrazione clandestina incontrollata", che nulla ha a che vedere, né col fatto in esame, né con queste sue ultime considerazioni.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Fuga? Quale fuga? Dove si parla di fuga, nell'articolo?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non possono farlo, perché non hanno riscontri in tal senso. Quando ne avranno, da fonti attendibili, è ragionevole ritenere che non mancheranno di aggiornarci.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sì, ma le sfugge che l'intervento soprastante è completamente fuori tema. Ci sono (su questo spazio, e in proporzione assai minore in italia) persone ossessionate a tal punto dalla questione delle migrazioni (che certo è di difficile gestione) da aver perso la capacità di parlare (anche) di altro, o commentare un articolo che parla d'altro rimanendo sul tema in discussione.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Esiste una cosa chiamata Europa che prevede la libera circolazione dei cittadini degli stati membri sul territorio nazionale di ogni altro stato membro.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
"siete" chi? lo chiedo anche a chi ha dato una valutazione, positiva o negativa, a questo intervento per me incomprensibile
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non è la sede adatta per parlarne, ma scrive castronerie. Si informi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma diffidate anche dagli "armiamoci e partite" come quello qui sopra.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Vede che ogni tanto riusciamo perfino ad essere d'accordo! :)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ha letto l'articolo? Gli investigatori cercano un ventenne bianco, con ogni probabilità cittadino europeo. Di cosa sta parlando?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Cerrrto. Più demagogia, è proprio quello di cui abbiamo bisogno.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
A ognuno le sue colpe. Agli stupratori per l'infame reato che commettono (di qualsiasi nazionalità siano). Agli xenofobi per le idiozie che scrivono, il più delle volte in assenza di riscontri oggettivi.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Tengo solo a ribadire i principi più elementari del diritto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non so cosa c'entri con questo articolo. Comunque le scuse dell'Arma sono dovute indipendentemente da come sono andati i fatti, per il semplice fatto che si trattava di due carabinieri in servizio. Quanto alle calunnie, lei sembra ostentare certezze riguardo l'esatto svolgimento dei fatti. Era presente?
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
QUALI paesi? QUALI balordi? sia specifica cortesemente, altrimenti non si capisce di cosa parla..
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma non è vero, mi consenta. Anche l'elettorato attivo e passivo si esercita nell'ambito di un determinato quadro giuridico e costituzionale. Non è che chi vince le elezioni fa come gli pare. Assume diritti e doveri che gli sono dati in virtù di quelle stesse fonti del diritto, Quello che sfugge a molti (certamente non a lei) è che alle prossime elezioni non si vota per l'imperatore.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
esatto.. anche Raggi fa sparate senza ragionarci su, argomentare, proporre passi concreti (adeguandosi allo sport nazionale negli ultimi tempi..)
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Impari lei a leggere le date.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non scenda al livello di chi prende in giro. Lasciamo questo stucchevole ritornello sulle risorse a chi è incapace di attenersi ai fatti e di commentare quelli.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Sono qui per leggere notizie, ed eventualmente commentarle. Mi attengo a quanto leggo, a differenza di molti, e fare scommesse con lei non mi interessa affatto.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Non parlavo di Africa. Chi è ossessionato dall'Africa è lei. Parlavo di Roma e dei romani. Io l'incivilità la vedo tutti i giorni. E comincerei con un pochino di autocritica. Certo, dando per scontato che sia l'amore per Roma, e non l'odio per il diverso, a far parlare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Vuole farla finita cortesemente? Non ho mai usato il termine "risorse". Io mi limito a ricordare elementari principi di diritto. Il suo disco rotto con me non attacca. Argomenti se ne e capace e se ha qualcosa da dire, cosa di cui mi trovo costretto a dubitare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Questa è una falsità. A dare per scontato che lo sia sono gli xenofobi che animano queste pagine. I non xenofobi (che non è affatto detto siano di sinistra) si limitano ad aspettare notizie circa l'identità dell'aggressore prima di commentare.
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
Ma lei desideri quello che crede, abbia ed esprima le idee che le sono proprie in tema di politiche migratorie, ci mancherebbe. Io mi chiedo cosa c'entrino i migranti nella notizia di uno stupro, almeno FINTANTO CHE non ci siano i primi riscontri circa l'autore dello stesso. E le idee sulle politiche migratorie credo vadano esposte negli articoli su quell'argomento, non in quelli sui fatti di cronaca (specie nei casi come questo in cui, al momento del commento, del responsabile non si sapeva assolutamente nulla).
dalla notizia:
Giovedì 1 Gennaio, 01:00
E questo cosa dovrebbe dimostrare, di grazia? Secondo lei la ragione si misura dai pollici in su? Domenico ha parlato di migranti in un momento in cui non c'era NESSUN elemento per tirare in mezzo i migranti. Quindi se chiedo perché lo fa, lo faccio con piena ragione. Dei pollici su o giù di chi non fa nemmeno la fatica di argomentare del merito mi interessa meno di zero. E di sicuro non misurano la ragione o la forza delle rispettive argomentazioni.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 233 commenti
con 141 commenti
con 119 commenti
con 100 commenti
con 87 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP