Perugia, ecco Attila: grandine come neve in centro. Temperature giù di dieci gradi. Gli esperti: «Da martedì già migliora»

PERUGIA - La «sciabolata artica» che gli esperti meteo hanno soprannominato Attila è arrivata anche in città. Fin dal mattino di lunedì temperature decisamente più basse rispetto a quanto ci eravamo abituati, con ulteriore peggioramento nel primo pomeriggio: prima la pioggia, poi dei nuvoloni neri che a seguito di un ulteriore abbassamento della temperatura (si è arrivati intorno alle 16 a circa sei gradi) hanno rovesciato grandine. Spettacolari le immagini in centro, con piazza Italia e zone limitrofe imbiancate per qualche minuto quasi come avesse nevicato.

E' arrivata come previsto anche la neve, nelle zone collinari sopra gli ottocento metri. Difficoltà per la viabilità lungo la E45 ma sul versante al di là del confine umbro anche se disagi per la circolazione potrebbero arrivare anche in Umbria.

Secondo gli esperti di Perugia meteo, comunque, questo passaggio potrebbe essere abbastanza breve. «Sarà un passaggio veloce sull'Umbria in quanto già da martedi il tempo migliorerà sensibilmente».
Luned├Č 13 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP