Foligno a 93 anni è morto ​l'avvocato Ariodante Picuti
​Una vita d'impegno tra politica, professione e Quintana

Ariodante Picuti
di Giovanni Camirri
FOLIGNO – Un grave lutto ha colpito l’Umbria e non soltanto. Nel pomeriggio di martedì, all’età di 93 anni, s’è spento l’avvocato Ariodante Picuti. Fu storico esponente della Democrazia Cristiana, fu il più giovane vice presidente del Consiglio della Regione Umbria dove rimase in carica per due mandati. E' stato anche sindaco di Nocera Umbra e presidente del Foligno Calcio per un quindicina d’anni e  anche presidente dell’Ente Giostra della Quintana, manifestazione della quale è stato poi presidente emerito. Come avvocato aveva tutelato, insieme al figlio Giovanni, le famiglie di Simone Allegretti e Lorenzo Paolucci, le piccole vittime  di Luigi Chiatti, il cosiddetto mostro di Foligno.
Martedì 10 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 867
QUICKMAP