Foligno, il Presidente Mattarella:
«Collegare Etica ed Economia
alle comunità locali è una grande intuizione»

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Foligno
di Giovanni Camirri
FOLIGNO - «Oggi viviamo un doppio appuntamento: trent’anni di Nemetria e 25 anni di Etica ed Enomia. Collegare Etica e Economia alle comunità locali e’ una grande intuizione». Lo ha detto il Preidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo a Foligno, Auditorium San Domenico, alla XXV Conferenza Etica ed Economia che in questa edizione ha affrontato il tema “Comunità locali, investimenti,redistribuzione”. L'importanza del vincolo tra etica ed economia, che va esteso «al tessuto vivo» del Paese, è testimoniata dalla crisi del 2008, «provocata da distorsioni di comportamenti e dalla cinica indifferenza rispetto a queste distorsioni», ha spiegato il Capo dello Stato sottolineando come il collegamento tra etica, economia e comunità locali sia opportuno anche «per il dinamismo propulsivo» che queste ultime esprimono.
Venerd├Č 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 10:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP