Parte la progettazione per il nuovo ospedale
di Narni ed Amelia: via al bando di gara

il progetto del nuovo Ospedale di Narni - Amelia
di Marcello Guerrieri
NARNI Questa volta la Asl 2 fa sul serio: il bando per acquisire la progettazione per realizzare l’ospedale di Narni e Amelia è stata pubblicata sulle gazzette europea ed italiana; si prevede “l’affidamento di servizi attinenti all’architettura e ingegneria, relativi alla progettazione esecutiva, direzione lavori, misura e contabilità, assistenza al collaudo e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dell’opera per un importo di 2.741.479,16 euro”: le proposte dovranno arrivare entro la fine del prossimo mese di febbraio. Un passo decisivo per concludere una vicenda trentennale e che l’Amministratore della Asl 2, Imolo Fiaschini, aveva promesso di sanare. La struttura sanitaria è pensata per ospitare 140 posti letto riservati alla “medio – bassa” specialità di Medicina e Chirurgia Generale, Chirurgia Ginecologica e Ortopedia con trattamenti in Ricovero Ordinario-Day-Hospital-Day-Surgery (60 posti letto per acuti) anche con Sale Endoscopiche e con un’area riservata ad un polo di riabilitazione di area vasta dotata di 60 posti letto in aggiunta ad una Rsa con 20 posti letto. Sono previsti, inoltre, 4 posti letto nel Pronto Soccorso - Osservazione Breve nonché 14 posti letto in Emodialisi e tutte le attività di viste specialistiche e prestazioni di diagnostica (compresa Tac e Rmn) ambulatoriali".
Gioved├Č 11 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 13:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP