Perugia, arrestato il direttore
della Chirurgia pediatrica

PERUGIA - Con l'accusa di concussione è stato arrestato dai carabinieri Antonino Appignani, direttore della clinica di Chirurgia pediatrica all'ospedale Santa Maria della Misericordia. Secondo quanto si apprende, l'arresto sarebbe avvenuto in flagranza di reato. ​I militari lo hanno bloccato subito dopo che aveva ricevuto del denaro da un collega.

L'indagine, coordinata dalla procura della repubblica, avrebbe avuto un elemento decisivo in un collaboratore del professore. Appignani è stato condotto agli arresti domiciliari. Sull'indagine viene mantenuto il massimo riserbo da parte degli inquirenti.

È stato bloccato da carabinieri in borghese all'ospedale di Perugia. Il chirurgo è stato fermato poco dopo che aveva
ricevuto alcune migliaia di euro da un collega. Anche quest'ultimo chirurgo all'ospedale di Perugia. Secondo indiscrezioni sembra che Appignani gli avesse promesso il suo interessamento per il rinnovo di una convenzione in cambio del denaro.
Venerdì 19 Maggio 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:17

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 772
QUICKMAP