Semifinale scudetto
Sir ko contro Trento

Ivan Zatsev
PERUGIA -  La Sir cede a Trento gara uno della semifinale scudetto: 3-1. Perugia parte avanti nel primo set e poi ne perde tre di fila.
La Sir conquista il primo set mostrando una buona sicurezza in campo: in apertura Atanasijevic in diagonale per il punto del 2-2 e a chiudere sul 16-25 il primo tempo di Podrascanin.
Il secondo set inizia bene per i Block devils: errore di Trento in battuta, che poi però si riprende fino al 6-3, Perugia raggiunge il pari (9-9) con Zaytsev, allunga con Russel (9-11) e Podrascanin (9-12), quindi di nuovo Trento  fino al pari (22-22) con Lanza e al sorpasso finale: 25-22.
Anche il terzo parziale va a Trento (26-24). Ma stavolta la Sir ha qualcosa da recriminare perchè con il muro di Podrascanin era arrivata sul 22-24. Poi lo “scivolone” e il parziale che si sposta a favore dei padroni di casa. 
Trento chiude i conti in un quarto set tirato fino alla fine. Ma anche stavolta i Block Devils avranno qualcosa su cui ragionare. De Cecco va al servizsio sul 16-18, poi si gioca sui nervi punto a punto: 18-18 e qui Bernardi chiama il time-out. Poi è 19-19 e ancora punto a punto fino al 21-21. Quindi Trento allunga: 23-12 (un altro time out per Perugia) e chiude i conti sul 25-22.
 
Domenica 19 Marzo 2017 - Ultimo aggiornamento: 20:37

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP