"Duri da battere", Renga in motoscafo a Capodimonte per il video del singolo con Max Pezzali e Nek

di Federica Lupino
Occhiali da sole e ricci al vento, in un batter d'occhio ha attirato centinaia di curiosi. Capodimonte e il lago di Bolsena (Viterbo) scelti come set naturale del video di “Duri da battere”, l’ultimo singolo di Max Pezzali con Nek e Francesco Renga. Proprio l’ex di Ambra Angiolini ha voluto questo angolo del Viterbese (già passato nei giorni scorsi agli onori della cronaca dopo l’acquisto dell’isola Bisentina da parte della fondazione Rovati) per le riprese del nuovo clip. Il cantante è arrivato sulle rive del lago questa mattina e subito è scattata la ressa per selfie e autografi.

Come è giunto qui? Qualcuno glielo ha consigliato. Lo spiega il vicesindaco Angela Catanesi: “I Manetti Bros, registi della serie tv Rex, hanno girato in piazza del Comune e a Palazzo Farnese. Si sono innamorati di questi luoghi e così hanno suggerito a Renga di sceglierli come location per le riprese”.  E lui ha seguito il consiglio, rimanendone alquanto soddisfatto. “Complice la splendida giornata – racconta ancora Catanesi – ha detto che viviamo in posti entusiasmanti per la loro bellezza”. E si è spinto tanto in là da esprimere il desiderio di tornarci e comprare casa. Ad accoglierlo, oltre ai fan, il sindaco Mario Fanelli e l'assessore Vanda Cardarelli.

Pochi giorni fa era stata Viterbo a fare da sfondo al video dell’ultimo ultimo singolo di Gianni Morandi, “Dobbiamo fare luce”.
 
Gioved├Č 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 878
QUICKMAP