L'espulsione nel derby contro la Flaminia costa cara a Matuzalem: squalifica di tre mesi

Francelino Matuzalem squalificato fino al 10 aprile
di Marco Gobattoni
La stangata era nell'aria ed è arrivata puntuale, e più pesante del previsto. Franzelino Matuzalem è stato squalificato fino al prossimo 10 aprile per una manata all'arbitro.

Il centrocampista del Monterosi, serie D laziale, ha pagato a caro prezzo il cartellino rosso ricevuto nel derby di domenica scorsa contro la Flaminia Civita Castellana. L'ex mediano di Lazio e Genoa ha perso la testa, dopo l'espulsione, e con uno schiaffo ha colpito la mano del direttore di gara, con l'intento di fargli cadere il cartellino.

Ad aggravare la posizione del brasiliano anche le offese e le minacce, rivolte all'arbitro dopo l'espulsione. Il Monterosi non ci sta e annuncia ricorso d'urgenza. «La pena è spropositata: Matuzalem è stato martoriato per tutta la partita», ha detto il presidente del Monterosi, Luciano Capponi.
Mercoled├Č 10 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:08

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP